Skin ADV
Altre Notizie
Domenica mercato settimanale straordinario a Gubbio Il comando di Polizia Municipale di Gubbio comunica che domenica 5 luglio si svolgerà il mercato settimanale in piazza 40 Martiri. Sarà infatti recuperato il giorno di mercato di martedì 2 giugno, sospeso in concomitanza con la Festa e la Corsa dei ‘Ceri Piccoli’. 01/07/2015 16:01
Festival di musica organistica, domani la tappa a GubbioCi sarà anche Gubbio tra le tappe del festival internazionale di musica organistica che in questi giorni tocca le città di Firenze, Roma, Pienza, Greccio e Assisi. Una rassegna che ha come filo conduttore proprio i più importanti luoghi francescani tra Toscana, Umbria e Lazio. Il 3 luglio alle ore 21, nell’abbazia di San Secondo a Gubbio, si terrà il quinto dei dieci concerti del festival intitolato “L’organo sul cammino di Francesco”, organizzato in collaborazione con il Ponificio Istituto di Musica Sacra di Roma e sotto il patrocinio del cardinale Gianfranco Ravasi. Il festival, che si è aperto a Roma il 9 giugno scorso si concluderà sempre nella capitale, presso la Basilica del Sacro Cuore, il 12 luglio. Un itinerario che propone un ideale cammino musicale in alcuni dei luoghi dove san Francesco è vissuto o passato, attraverso una serie di concerti tenuti da musicisti di prestigio internazionale. Il concerto di Gubbio vedrà la partecipazione degli organisti Marco lo Muscio e Hubert Gomm, che proporranno al pubblico un programma con musiche di Buttstett, Liszt, Langlais, Cooman, Ferrari e dello stesso maestro Lo Muscio. Dopo la serata eugubina, il festival continuerà ad Assisi (due concerti in Basilica Papale di San Francesco il 4 e 5 luglio), Roma (Basilica di Santa Maria in Aracoeli il 6 luglio), Greccio (Chiesa di San Michele Arcangelo l’8 luglio) e infine di nuovo a Roma (Basilica del Sacro Cuore il 12 luglio).02/07/2015 13:05
Gubbio, successo per la presentazione del libro Un'impresa possibile, al Circolo Tennis GubbioGrande soddisfazione ha espresso il presidente dell’associazione Azione Creativa, Roberto Guidarelli, per l’iniziativa che ha visto coinvolto un pubblico molto numeroso e partecipe alla presentazione del libro “Un’Impresa Possibile” del formatore, e consulente aziendale, Massimo Folador. La presentazione del libro è stato lo spunto per coinvolgere le persone intervenute in un vero momento formativo e “trasformativo”, che ha condotto i partecipanti a porre attenzione su aspetti di “rottura” necessari per formulare nuove idee e nuove azioni. Folador sostiene che il primo punto di partenza debba essere quello di accettare la sfida che ci viene dalla realtà e dal fatto che essa produce frutti buoni e meno buoni, ovvero, frutti “immaturi” che si vedono nella stanchezza e nella “confusione” di valori e idee delle persone. Superare questo momento di difficoltà è possibile attraverso la messa in campo di azioni concrete, che siano però figlie di un pensiero profondo e sorrette da valori essenziali ed irrinunciabili. In contrapposizione all’impresa di oggi, al business sfrenato, cieco ed individualista, legato al profitto ad ogni costo, il libro ci offre degli strumenti concreti per intraprendere un percorso nuovo che rimette al centro la persona e la relazione. In quest’ottica si è discusso sul come conciliare bene comune e profitto e sul possibile binomio tra felicità e reddito. In conclusione, Guidarelli ha stimolato i presenti a divenire gli attori principali di questo cambiamento, partendo proprio da se stessi, attraverso qualche azione, anche piccola, ma concreta e che possa diventare in qualche modo “virale” e “contagiare” chi ci sta vicino. Accanto alla tradizione ed alla sapienza della tradizione Benedettina, quindi, va affiancata l’energia e la vitalità dei giovani che possono rappresentare, in questa prospettiva, la premessa per un’etica imprenditoriale nuova. All’incontro ha partecipato anche l’assessore al turismo e sviluppo economico, Lorenzo Rughi, che ha anche presentato, insieme al presidente Marco Merangola, l’associazione Joint Gubbio che ha nella sua filosofia molti dei temi approntanti e discussi durante la presentazione del libro. L’evento, patrocinato dall’Associazione Maggio Eugubino e dal Comune di Gubbio, è stato promosso dall’Associazione Azione Creativa in collaborazione con La Casa – Centro Formativo e Clinico, la libreria Fotolibri, Askesis e il Circolo Tennis Gubbio che ha ospitato l’evento nella splendida cornice del giardino, sapientemente allestito e curato per l’occasione. 02/07/2015 11:28
Principio incendio a Corciano forse per caricabatteria surriscaldato E` stato probabilmente il surriscaldamento del caricabatteria di un telefono cellulare a provocare nella notte un principio d`incendio in un appartamento di San Mariano di Corciano. Il fumo ha danneggiato un divano e alcune suppellettili. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno rapidamente spento le fiamme. L`affittuario della casa e` stato portato all`ospedale di Perugia per l`irritazione provocata dal fumo. E` stato dimesso dopo circa due ore trascorse all`osservazione breve del pronto soccorso. 01/07/2015 12:57
Aiuti regionali per promuovere il vino umbro nei paesi extra europei Potranno contare su maggiori finanziamenti per promuovere il vino umbro nei Paesi extra Unione europea, produttori di vino, consorzi di tutela, loro associazioni e federazioni, soggetti pubblici con comprovata esperienza nel settore, che hanno aderito al bando della Regione Umbria per la campagna 2015/2016 presentando progetti in linea con il Progetto speciale vino. "La Regione Umbria - spiega l`assessore all`agricoltura, Fernanda Cecchini - e` intervenuta anche quest`anno integrando le risorse disponibili per la misura promozione del vino nei mercati dei paesi terzi dell`Ocm vino, l`Organizzazione comune mercato vitivinicolo. Abbiamo infatti inteso premiare quei produttori o, comunque, i soggetti destinatari dei contributi che, con gli investimenti per accrescere la visibilita` delle proprie produzioni, promuovono il vino umbro nel suo insieme e il `brand` dell`Umbria, esaltando le qualita` e le peculiarita` del territorio". Nella seduta d`insediamento della Giunta regionale, su proposta dell`assessore Cecchini, e` stato stabilito di prevedere per le domande di aiuto presentate in correlazione con il Progetto speciale vino un aumento del livello di aiuto fino all`80 per cento della spesa preventivata per il progetto promozionale: l`aiuto comunitario, previsto al 50 per cento, verra` infatti integrato con un finanziamento coperto dal bilancio regionale che consentira` di innalzare i contributi di un ulteriore livello massimo del 30 per cento". 01/07/2015 15:33
Sir Safety Perugia: Superlega a 12 squadreSi delinea il prossimo campionato di Superlega di Volley: come oramai noto, Altotevere Pallavolo ha deciso di fare un passo indietro e di ripartire dalla B, niente iscrizione anche per Potenza Picena. Per questo la Sir Safety Perugia resta l`unica formazione umbra nel massimo campionato pallavolistico nazionale, che comprenderà altre 11 squadre: Latina, Treia, Modena, Piacenza,Molfetta, Monza, Padova, Milano, Ravenna, Verona e Trento. Ora la commissione ammissione campionati valuterà le domande d`iscrizione ed entro il 9 Luglio la Fipav comunicherà l`elenco delle formazioni partecipanti ma, salvo colpi di scena, le squadre partecipanti alla prossima Superlega saranno 12, una in meno dello scorso anno02/07/2015 12:13



Dal Forum

Utenti online:      144

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook