Skin ADV
Altre Notizie
Gubbio, oggi "sonata" speciale per il compleanno del Campanone

Si è rinnovata oggi a mezzogiorno la tradizionale sonata del campanone in occasione del suo compleanno: le ideali candeline sono diventate ben 245 per un`opera d`arte che rappresenta la voce della città di Gubbio della quale accompagna i momenti più significativi. Il primo campanone venne issato nel 1380 e quello che oggi festeggia il suo compleanno è il settimo che suona sulla città, fuso il 30 ottobre del 1769 dall`artista aquilano Giovan Battista Donati. Pesa quasi 2 tonnellate e sul suo bronzo sono raffigurati 8 fregi tra salamandre e madonne e santi, una scritta, infine sul labbro una doppia banda di urbinati. Una vera e propria opera d’arte, suonata ancora con la forza del peso del corpo e dei piedi dei maestri campanari. 30/10/2014 12:43:00
Foligno pronta ad ospitare il convegno evento su Caravaggio

Foligno accoglie a Palazzo Trinci, Sala Rossa, uno straordinario evento dedicato a Michelangelo Merisi, il Caravaggio, grazie a Lions Club di Foligno, giovedì 6 novembre, ore 10. Caravaggio è stato un genio assoluto della pittura, creatore di una rivoluzionaria forma di rappresentazione della realtà e molti gli artisti influenzati dalla sua pittura. Il convegno dal titolo: Caravaggio 1606, l’anno della grande fuga, a cura di Carlo Roberto Petrini, storico dell’arte, vede la partecipazione di importanti e giovani studiosi, come Yuri Primarosa, autore di notevoli e fondamentali saggi sulla pittura romana del Seicento e di una bella monografia su Karel van Vogelaer da Maastricht - Un fiorante di Maastricht nella Roma barocca, De Luca Editori d’Arte, Roma, che ha avuto tra l’altro positivi apprezzamenti critici. Il giovane e brillante studioso parlerà di volti e storie della Roma caravaggesca nei ritratti di Ottavio Leoni. Un intervento molto atteso per la ricchezza di inediti. Interverrà anche il prof. Giorgio Leone, direttore della Galleria Nazionale d`Arte Antica di Palazzo Corsini di Roma, tra i massimi esperti di Caravaggio, il quale intratterrà il pubblico sul tema Caravaggio 1606: l’anno della grande fuga. Anche lo studioso Leone porterà al convegno degli inediti. Carlo Roberto Petrini, Storico dell’arte, addetto culturale del Complesso Museale di San Francesco di Trevi, proporrà il tema un caravaggesco a Trevi: Alessandro Turchi, detto l’Orbetto. L’artista veronese eseguì nel 1640 circa l’Assunzione di Maria Vergine al Cielo con i santi Antonio abate e Francesco per l’altare maggiore della Chiesa di sant’Antonio abate dei Cappuccini di Trevi. Oggi, l’opera si trova esposta nella Pinacoteca della Città. Barbara Savina parlerà del suo libro Caravaggio tra originali e copie. Collezionismo e mercato dell`arte a Roma nel primo Seicento. Edizione italiana e inglese, pubblicato da Etgraphiae di Foligno. Il volume si inserisce nel vivace dibattito caravaggesco, tra conoscitori, studiosi d`archivio ed esperti della tecnica. Mentre Alessandra Masu, storica dell`arte e giornalista, presenterà il suo libro: Lena che è donna di Caravaggio, edito sempre da Etgraphiae di Foligno. Un romanzo dedicato a Maddalena Antognetti, romana, in arte Lena: la musa, amante e prostituta, la donna immortalata da Caravaggio nei suoi dipinti più celebri. Infine, Vittorio Maria de’Bonis, Storico della Letteratura e Critico d`Arte, ci condurrà “dietro le quinte” dell’arte di Caravaggio. Il convegno, patrocinato dal Comune di Foligno, sarà coordinato da Roberto Testa, giornalista.30/10/2014 11:27:00
Chiuso il tratto della carreggiata nord 3bis “Tiberina”

L`Anas comunica che, per consentire gli interventi di sostituzione e integrazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) sarà provvisoriamente chiuso un tratto della carreggiata nord (direzione Cesena) per circa 2 km in corrispondenza dello svincolo di Promano. Il transito sarà consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Promano sarà chiuso in ingresso e in uscita in direzione Cesena, a partire dalle ore 7 di mercoledì 29 ottobre fino al completamento dell’intervento, previsto entro le 18 del 31 ottobre.29/10/2014 18:29:00
Costano, si sfrena l'auto e la travolge: muore albanese di 39 anni

Una fatalita`, forse una disattenzione, che le è costata la vita. E` accaduto stasera a Costano, in via S.Elisabetta, dove una 39enne di origini albanesi è morta, investita dalla propria auto che si è improvvisamente sfrenata travolgendola. Secondo una prima ricostruzione la donna sarebbe scesa di casa per prendere la spesa in auto, e non si sarebbe accorta che la stessa - parcheggiata in salita - si è messa in movimento. La tragedia si è consumata in pochi istanti, la donna è stata travolga e schiacciata sotto il peso dell`autovettura. E` morta presumibilmente soffocata.29/10/2014 21:57:00
Gubbio, sul Puc S.Pietro e sulla commissione d'inchiesta interviene il PD

Continua ad alimentare dibattito a Gubbio la proposta di istituire una commissione d`inchiesta sul progetto del Parcheggio pluripiano di S. Pietro, avanzata dal consigliere comunale di centrodestra Francesco Gagliardi. A prendere posizione in merito è il PD di Gubbio con una nota che ricostruisce quanto avvenuto negli anni scorsi, nei quali il partito ha guidato la coalizione di maggioranza (2011-2013): "L’impegno che è stato possibile profondere da parte del Partito Democratico nel periodo in cui ha governato la città, è stato quello di giungere a un "lodo" (gestito tra l’altro oltre che da rappresentanti delle parti anche da un soggetto terzo nominato dal tribunale) che permettesse al comune di ritornare in possesso della struttura così come realizzata - scrive il segretario Oriella Passeri - Infatti il rischio che si poteva correre, vista la natura della concessione, sarebbe stato quello di lasciare la struttura nelle mani dei concessionari per tutti i trenta anni che prevedeva la convenzione. Va inoltre ricordato che la stessa amministrazione ha permesso l’accantonamento dei fondi esistenti nel bilancio comunale che ora stanno permettendo il completamento parziale dei lavori. E’ stato possibile così evitare la perdita dei finanziamenti pubblici ricevuti, salvaguardando nel contempo gli interessi di quei cittadini che nel corso di questi anni avevano stipulato un contratto di concessione delle autorimesse costruite dalla ditta esecutrice. La proposta del consigliere comunale Gagliardi di istituire una commissione d’inchiesta non potrebbe altro che far piacere al PD di Gubbio, poiché questa evidenzierebbe solo il lavoro svolto. Nella discussione politica interna che ne è nata all’interno del nostro partito, è stato evidenziato come in questo momento il nostro comune non abbia tempo da perdere per costosi lavori di approfondimento  sulle questioni di questo appalto che tra l’altro sono sotto la lente di ingrandimento della magistratura; se dovessero emergere le responsabilità di alcuni su questioni procedurali o economiche sarà la magistratura stessa ad evidenziarlo permettendo ai cittadini di valutare l`operato di chi li ha amministrati in passato. Il Partito democratico è a disposizione di questa città per fare un`opposizione utile e propositiva; non si occuperà mai di questioni essenziali come questa solo per gestire una vetrina per la sua apparenza".30/10/2014 11:24:00
Castori, Pugnitopo e Giunti: torna domani "Il Rosso e il Blu" (RGM ore 12 e 19 - TRG ore 21)

Saranno Fabrizio Castori, Sauro Pugnitopo e Federico Giunti gli ospiti della 8a puntata de “IL ROSSO E IL BLU”, il format sportivo ideato e condotto da Giacomo Marinelli Andreoli, in onda quest`anno per la prima volta in onda su RGM hit radio, su TRG (ch11) e su www.trgmedia.it. Si tratta del primo talk show sportivo in Umbria in onda in contemporanea su radio – tv – internet. Ospite di punta della 8a puntata, dagli studi di Rgm, sarà dunque Fabrizio Castori, allenatore del sorprendente Carpi capolista in serie B, che nell`ultimo turno infrasettimanale ha battuto la Ternana. Insieme a lui, ci sarà l`ex capitano del Gubbio, Sauro Pugnitopo, che con Castori ha avuto la felice esperienza di Lanciano e ha continuato a seguire anche negli anni successivi. Oggi Pugnitopo allena la formazione Giovanissimi del Fontanelle-Branca. Si parlerà anche di serie D, con il momento positivo del Gualdo Casacastalda raccontato dal tecnico, Federico Giunti, ex giocatore del Perugia, con il quale si parlerà anche di serie B. La puntata andrà anche alla scoperta di “storie di sport”, come quella dell`inedito pranzo insieme tra Città di Castello e Narnese, domenica prossima, prima della partita, raccontato in anteprima da Nicola Agostini (eccellenzacalcio.it) Non mancherà lo spazio dedicato alle quote per gli amanti del betting, sulle gare delle umbre di B e Legapro e sulle principali partita di serie A. Ogni weekend l`appuntamento con l`attualità e gli aneddoti, con i personaggi e le storie di sport su “Il Rosso e il Blu” è su RGM (88,5 -89,3 Fm) venerdì ore 12 e in replica ore 19 e sabato ore 10, su TRG (canale 11) venerdì ore 21 e sabato ore 14.30 e agli stessi orari tv su www.trgmedia.it dove la trasmissione sarà anche “postata” dal sabato.30/10/2014 08:14:00



Dal Forum

Utenti online:      124

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook