Skin ADV

A Gubbio il 9 giugno inaugura la prima retrospettiva dedicata all'artista Nello Bocci

La prima retrospettiva dedicata all'artista Nello Bocci (1945-2013) apre ai visitatori il 9 giugno a Gubbio.

La prima retrospettiva dedicata all’artista Nello Bocci (1945-2013) apre ai visitatori il 9 giugno a Gubbio. ‘Bocci. Una porta per aprire un pensiero libero’, è il titolo dell’appuntamento con l’arte, tra sculture, ceramiche, dipinti, grafiche e disegni, esposti nel tentativo di ricostruire l’evoluzione artistica di una delle ricerche più interessanti del nostro perimetro contemporaneo. Due le location scelte – non a caso nella sua terra d’origine, Gubbio, – per raccontare un percorso creativo che nasce come urgenza di dare vita ed espressione alla materia, qualunque essa sia, in un contesto in cui l’artista viene segnato e si lascia segnare. I continui rimandi alla sacralità e alle tradizioni, la scelta dei materiali, lo stesso studio collocato nel centro della città, diventato luogo di incontro, di stimolo, di confronto, di apertura, narrano un rapporto col territorio da cui non si può prescindere. Saranno il Palazzo dei Consoli e la Biblioteca comunale Sperelliana ad ospitare le sue opere. Nella Sala dell’Arengo di Palazzo dei Consoli saranno esposte le sculture, i pannelli decorativi e le ceramiche. Lungo la biblioteca si snoderà un excursus guidato da grafiche, disegni, per un totale di 50 bozzetti studio, oltre a due sculture, una produzione più inedita ma non meno interessante rispetto alle celebri sculture, che attraverserà le fasi salienti della sua carriera artistica. Il tratto è distintivo nel lavoro bocciano, le linee e le forme sono inserite nello spazio e dettano il ritmo della narrazione creando una dimensione mistica in cui la tensione è continua. La materia, qualunque essa sia: legno, ferro, vetroresine, bronzi, gessi, terracotta, è pretesto e mezzo per dare vita al gesto estetico che, nella sua realizzazione, diventa prospettiva poetica, manifestando l’urgenza di comunicare l’incomunicabile, di esserci, a dispetto del tempo e dello spazio. E così diventa estensione, prolungamento della sua anima, del suo sentire. La relazione con lo spazio, con la natura, con il fruitore dell’opera, l’armonia che nasce dall’incontro di materiali, di geometrie, di cromie, il legame tra mondo esteriore e realtà interiore, l’alternanza di intervalli e frequenze, la coabitazione di pieni e vuoti, l’incontro tra linguaggio astratto e figurativo, sono molteplici le connessioni che svettano prepotenti e che rendono la ricerca artistica di Bocci un connubbio culturale e umano. La mostra, curata da Cesare Coppari che si è sempre occupato da vicino del lavoro di Nello Bocci, inaugura il 9 giugno alle ore 18 a Palazzo dei Consoli e sarà visitabile fino al 21 luglio. La Biblioteca Sperelliano sarà aperta da lunedì a sabato dalle 8 alle 13.30. La parte dell’esposizione collocata all’interno del Palazzo dei Consoli invece sarà aperta dal pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Per gli aggiornamenti sulla retrospettiva visitare la pagina facebook “Nello Bocci Scultore” e la pagina dell’evento “Bocci, una porta per aprire un pensiero libero”.

Gubbio/Gualdo Tadino
06/06/2019 11:02
Redazione
Tanti nomi di lusso e le migliori risorse dello sport regionale al “Gran Galà del Calcio Umbro” domani sera a Perugia
Tanti nomi di lusso e le migliori risorse dello sport regionale al “Gran Galà del Calcio Umbro”, in programma domani  me...
Leggi
Torna stasera su TRG lo speciale "Link" dedicato allo spoglio del ballottaggio: diretta dalle 22.30 no stop
Sarà una serata di spoglio elettorale stasera domenica 9 giugno a partire dalle 22.30 con una nuova puntata speciale di ...
Leggi
Foligno, smascherato un sodalizio criminoso guidato da un imprenditore romano: turbativa d'asta e falso ideologico le accuse
I finanzieri del Comando Provinciale di Perugia, nell’ambito di una complessa attività investigativa, hanno scoperto un ...
Leggi
La festa dei Ceri piccoli nell'ultima puntata de "L'Attesa" 2019 (stasera ore 21 TRG)
La festa dei Ceri piccoli con immagini dalla diretta integrate da ulteriori contributi filmati, sarà il servizio princip...
Leggi
Faccia a faccia Stirati - Presciutti Cinti a "Link" (oggi in replica ore 14 e ore 21 su Trg1). Le ipotesi di giunta e il confronto animato su turismo, rifiuti, partecipate
Faccia a faccia tra i due candidati sindaco di Gubbio per la 23esima puntata di "Link" di questa stagione. Ospiti Filipp...
Leggi
Il video 'Prodigio in Slow Motion’ sulla Festa dei Ceri e la ‘Rete delle Macchine a spalla’ viaggiano in America Latina e nell’Europa dell’Est
Era presente anche la delegazione dal Comune di Gubbio alla conferenza stampa che si è tenuta a Roma, ieri 4 giugno, pre...
Leggi
Gubbio, tre alternative per il ruolo di portiere. Marchegiani in uscita, possono restare Espeche, Davi', Malaccari e De Silvestro
  Calcio, Serie C: in attesa dell`annuncio e della presentazione ufficiale è già operativo il neo allenatore del Gubbio...
Leggi
Motori: la perugina Broccolini fa il bis all’International Hill Climb Competition
La pilota perugina Deborah Broccolini, cinque volte campionessa italiana (dal 2010 al 2015) velocità della montagna, ha ...
Leggi
Una serata a Gualdo Tadino per ricordare Gabriele Luzi
Una serata a Gualdo Tadino per ricordare Gabriele Luzi, il giovane gualdese prematuramente scomparso nel novembre del 20...
Leggi
Atletico Gubbio, l'Under 15 sfiora lo Scudetto alle Final 8 di calcio a 5. Servizio stasera nel Tg Sport
Ad un passo dal miracolo sportivo. L`Under 15 dell`Atletico Gubbio chiude in seconda piazza alle final 8 nazionali di ca...
Leggi
Utenti online:      320


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv