Skin ADV

Albero di Natale di Gubbio: arriva il nuovo calendario e riparte l'iniziativa "Adotta una luce". Nei prossimi giorni il nome di chi accendera' il 7 dicembre

Albero di Natale di Gubbio: arriva il nuovo calendario e riparte l'iniziativa "Adotta una luce". Nei prossimi giorni sara' rivelato il nome di chi accendera' il 7 dicembre

Proseguono a ritmo incalzante i preparativi per la cerimonia di accensione dell'Albero di Natale più grande del mondo: mancano esattamente 30 giorni al 7 dicembre e in attesa di conoscere il nome dell'istituzione, associazione o autorità incaricata di presiedere alla serata (nome che dovrebbe essere reso noto nei prossimi giorni, al massimo la prossima settimana), viene svelata una delle novità promosse ormai da tradizione dal comitato alberaioli, guidato dal alcuni mesi da Giacomo Fumanti.

E' infatti pronto il calendario dell’Albero di Natale più Grande del Mondo, destinato a far ricordare la meraviglia del Natale per i prossimi 365 giorni.

L’Albero di Natale più Grande del Mondo diventa un’opera d’arte: utilizzando una suggestiva immagine dell’Albero e di Gubbio scattata da Luana Ceccarelli la Federico Venerucci Comunicazione ha voluto sottolineare questo suo taglio interpretativo, inserendolo in un ambiente museale in cui i visitatori si soffermano per ammirarlo.

Sempre in veste grafica "double face" con sul retro l'immagine dell'Albero da poter incorniciare, il calendario sarà disponibile presso l’ufficio informazioni turistiche (IAT) in Via della Repubblica e presso vari esercizi commerciali della nostra Città.

Intanto è anche partita la campagna “Adotta una luce” finalizzata a raccogliere fondi per realizzare e fronteggiare le spese per l'Albero di Natale più grande del mondo disegnato sul monte Ingino. Ogni utente, entrando nel sito www.alberodigubbio.com, può adottare con 10 euro una delle luci dell'imponente decorazione luminosa e farne una dedica personale. Ogni anno si ripete la formula che consente di sostenere l'opera ciclopica dei volontari del comitato Alberaioli in vista del 7 dicembre. La dedica “Una luce per” si trova nella schermata di inserimento dei dati personali poco prima del pagamento ed è pubblica con la raccomandazione a fare uso di termini corretti senza riferimenti espliciti pubblicitari. Gli importi ricavati dalle adozioni sono destinati a coprire, almeno in parte, i costi per l’energia elettrica necessaria al funzionamento dell’Albero dal 7 dicembre fino alla serata del 10 gennaio 2020.

Non resta dunque che conoscere il nome di chi accenderà l'Albero il prossimo 7 dicembre, che quest'anno cadendo di sabato si prevede ancora più affollato del solito: lo scorso anno toccò alla pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori guidata dal maggiore Gaetano Farina. In passato l'interruttore o tablet, negli ultimi tempi, è stato affidato, a distanza a figure come Papa Benedetto XVI, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e Papa Francesco, oppure come nel 2017 dallo spazio all'astronauta Paolo Nespoli.

 

Gubbio/Gualdo Tadino
07/11/2019 16:29
Redazione
Gubbio: torna stasera la "Festa della Cuccagna" a S.Martino, modifiche alla circolazione
Anche quest`anno lunedì 11 novembre, nel quartiere di San Martino, nel giorno in cui si ricorda il Santo, si celebra la ...
Leggi
Confagricoltura Umbria: cinghiali, per fronteggiare l’emergenza, assicurare salute, sicurezza e biodiversità necessaria unione di intenti
Una crescita fuori controllo dei cinghiali per oltre il 400% in trent’anni sull’intero territorio nazionale: è questo il...
Leggi
Umbertide: proseguono senza sosta i lavori per la prima edizione de "La Casa del Talento 2020"
Proseguono senza sosta i lavori per la prima edizione de "La Casa del Talento 2020", ideata dal giovane Michael Zurino e...
Leggi
Gubbio: l'Amministrazione comunale a iniziativa Coldiretti a Roma
In rappresentanza dell’Amministrazione comunale l’assessore Gabriele Damiani ha partecipato, con il Gonfalone, questa ma...
Leggi
Giornata della Trasparenza a Città di Castello: ospiti Merloni e Carloni dell’Anac
Raffaele Cantone, allora presidente dell’ANAC, l’Autorità anticorruzione, era stato nel 2016 l’ospite della prima giorna...
Leggi
Umbertide: un laboratorio per fare prototipi avanzati a disposizione degli studenti del Campus Da Vinci
Un  Laboratorio di Prototipazione Avanzata completamente nuovo al  Campus "L. da Vinci" di Umbertide. Nella giornata odi...
Leggi
Umbertide: sabato 9 novembre alla Primaria "Di Vittorio" i laboratori per tutti i bambini dai 4 ai 6 anni
Si terrà sabato 9 novembre presso gli atelier della scuola Primaria “G. Di Vittorio” l’iniziativa “Viva l’autunno” labor...
Leggi
30 anni da Berlino, Bevagna in prima fila contro i nuovi muri
Muri che si abbattono, muri che si costruiscono in Europa e nel mondo. E’ il tema centrale dell’incontro che si terrà a ...
Leggi
Foligno: scoperto al lavoro anche se percepisce disoccupazione
Percepiva l` indennità di disoccupazione, ma lavorava irregolarmente presso un negozio di ortofrutta: lo ha accertato la...
Leggi
Trevi: volontario dell’anno 2019, la Giunta approva il bando di partecipazione
C’è tempo fino a lunedì 30 novembre per presentare una proposta di candidatura al premio “Volontario dell’anno” abbinato...
Leggi
Utenti online:      391


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv