Skin ADV

Alternanza scuola lavoro, approvato modello operativo dalla Giunta regionale

Alternanza scuola lavoro, approvato dalla Giunta regionale il modello operativo per la formazione degli studenti: "Operativo protocollo intesa Regione, Inail e Usr" ha dichiarato Barberini.
La Giunta Regionale dell’Umbria, su iniziativa dell’assessore alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, ha approvato il modello operativo per la formazione degli studenti da inserire nei percorsi di alternanza scuola-lavoro. “Con la deliberazione della Giunta – ha spiegato l’assessore Barberini – è stato definito l’operatività del protocollo d’intesa tra Regione Umbria, Inail Umbria e Ufficio Scolastico regionale per la formazione in tema della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, destinata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che decidono di intraprendere percorsi di alternanza scuola/lavoro. In pratica, la Regione e l’INAIL metteranno a punto un pacchetto formativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro rivolto ai docenti, almeno due per ciascun istituto scolastico, in modo da formare un pool di docenti che possano svolgere funzione di supporto agli studenti coinvolti nel processo di formazione che potrà essere effettuata anche in modalità e-learning, così come previsto dall’Accordo tra Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e Ministero della salute”. L’assessore ha inoltre reso noto che “sulla base delle informazioni fornite dall’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria si è stimato che nel corso dell’anno scolastico 2016/2017 dovranno essere formati circa 8.500 studenti delle classi terze e circa 7.800 nell’anno scolastico 2017/18. Il 52 per cento degli studenti appartengono al percorso di istruzione liceale, il 29 per cento agli istituti tecnici e il 19 per cento agli istituti professionali”. “Alla luce del numero consistente di ragazzi coinvolti – ha proseguito l’assessore Barberini - il Servizio Prevenzione Sanità veterinaria e Sicurezza alimentare della Regione Umbria ha riunito il tavolo tecnico appositamente istituito che definito un modello operativo per il percorso di alternanza scuola-lavoro e per preparare in modo opportuno gli studenti che si potranno trovare ad operare per un certo periodo di tempo in contesti lavorativi non conosciuti e caratterizzati da livelli di rischio diversi”. “Il modello operativo condiviso – ha concluso Barberini - ha l’obiettivo di garantire omogeneità e qualità del percorso formativo, ma anche la sostenibilità nel tempo per il sistema scolastico. Pertanto, la formazione generale degli studenti, comune a tutti i percorsi di istruzione e della durata di 4 ore, potrà essere svolta, in modalità e-learning e per supportare le scuole l’INAIL metterà a disposizione del sistema scolastico, a titolo completamente gratuito, un pacchetto formativo ad hoc. Ovviamente, la formazione specifica avrà durata e contenuti diversi a seconda della tipologia e del livello di rischio dei settori produttivi di appartenenza delle aziende che ospiteranno gli studenti”.
Perugia
16/08/2016 10:24
Redazione
Pellegrinaggio sul Sentiero di Francesco: il 3 settembre a Gubbio chiusura con Dario Fo e mons.Galantino
Sono già assai numerosi e arrivano da tutta Italia i partecipanti al pellegrinaggio a piedi Assisi-Gubbio “Il Sentiero d...
Leggi
Gubbio, torna da stasera "Notte al museo del Palazzo dei Consoli" i prossimi 16-20-27 agosto
Iniziative in programma al Museo Civico di Palazzo dei Consoli promosse da Gubbio Cultura Multiservizi e dal Comune di G...
Leggi
Gubbio: musica e storie di pugilato in "Tutto in una notte", il 15 agosto a San Pietro
Musica, aneddoti e storie di pugilato: "Tutto in una notte", è il titolo dell`appuntamento nella sera di Ferragosto a Gu...
Leggi
Turismo, anche il primo semestre 2016 molto positivo in Umbria: +6% arrivi e +5% presenze
“Continua il trend positivo dell’Umbria che anche nel primo semestre del 2016 ha visto aumentare notevolmente presenze e...
Leggi
Coppa Italia di Eccellenza e Promozione, ecco i gironi: GualdoCasacastalda e FontanelleBranca insieme
Nell`attesa dei calendari, che saranno partoriti nella giornata di giovedì 24 agosto a Prepo, Eccellenza e Promozione st...
Leggi
Gubbio, Gola del Bottaccione: erba alta e sterpaglie nelle aree adibite a ristoro
Erba alta, sterpaglie, sentieri quasi impercorribili e l`acqua del laghetto ormai stagnante. Non è un belvedere quello c...
Leggi
Gubbio, Mondiale Ifmar: Balestri è già in finale, è lotta serrata per qualificarsi alla finale
Prove di qualificazione fra spettacolo e imprevisti quelle in corso al Campionato del Mondo di Automodellismo a Gubbio. ...
Leggi
SOS mare Adriatico: l'allarme di Legambiente preoccupa anche i bagnanti umbri
L`allarme non farà piacere agli operatori ricettivi della costa adriatica ma non dovrebbe far esultare neanche le miglia...
Leggi
Rugby, nascono i Centauri: Arezzo e Città di Castello uniscono le forze
Città di Castello Rugby e Arezzo Rugby uniscono le forze e danno vita alla nuova franchigia dei Centauri. Le due società...
Leggi
Serie D, dopo i gironi oggi i i calendari. Coppa Italia: Al primo turno Pianese-C.Castello e Sansepolcro-Trestina
Dopo la diramazione dei gironi nella giornata di ieri, il focus si è spostato inevitabilmente sugli accoppiamenti di Cop...
Leggi
Utenti online:      239


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv