Skin ADV

Assisi e Wadowice gemellate nel segno di San Giovanni Paolo II

In occasione del centenario della nascita di San Giovanni Paolo II, il sindaco di Assisi ha scritto una lettera al collega di Wadowice, patria natale di Papa Woytila, per rinnovare il patto di amicizia tra le due citta' gemellate dal 2011.

In occasione del centenario della nascita di San Giovanni Paolo II, il sindaco di Assisi Stefania Proietti ha scritto una lettera al collega di Wadowice, patria natale di Papa Woytila, per rinnovare il patto di amicizia tra le due città gemellate dal 2011. La missiva anche per ricordare il forte attaccamento di San Giovanni Paolo II ad Assisi: nel 1978 la sua prima visita nella Città Serafica, l’anno dopo la proclamazione di San Francesco patrono dell’ecologia e il 27 ottobre 1986 la preghiera con tutti i capi delle religioni del mondo davanti alla Basilica inferiore da qui lo Spirito di Assisi. “Grazie al suo Pontificato – ha scritto il sindaco Proietti – Assisi ha rafforzato la sua vocazione a capitale della pace tra i popoli e del dialogo interreligioso ed è diventata capitale dell’ecologia perché con il suo sguardo profetico parlò di cambiamenti climatici ed ecologia umana”. “Il legame con San Giovanni Paolo II è saldissimo ed è fonte di fede e gioia – ha aggiunto il sindaco – per questo a nome della Città che rappresento esprimo la vicinanza e la gratitudine a Wadowice e alla sua comunità con il rammarico che a causa della pandemia non possiamo incontrarci in una data così importante”.

Assisi/Bastia
18/05/2020 15:32
Redazione
Gubbio, ordinanza post 15 Maggio del Sindaco Stirati: "Test rapidi e quarantene per tutti coloro implicati nell'assembramento": stasera nel tg e in "Trg Plus" (ore 21)
Sdegno e precauzione. Sono i sentimenti che rivestono l`amministrazione comunale dopo l`inopinato assembramento avvenuto...
Leggi
"Chi ha preso parte ad assembramenti si sottoponga volontariamente ai test della Usl": invito dei gruppi di maggioranza consiliare a Gubbio
"Come gruppi politici che sostengono la Giunta del Sindaco Stirati, abbiamo atteso rispettosamente il trascorrere del 15...
Leggi
Secondo appuntamento del ciclo di confeenze dedicate a Raffaello
Domani alle 16:30 secondo appuntamento streaming del ciclo di conferenze dedicate al “Divin Pittore”, con un tema piccan...
Leggi
Fase 2: Riaperte Basiliche e tomba San Francesco Assisi
Riaperte ai fedeli le Basiliche e la Tomba di San Francesco d`Assisi. Una prima messa è stata celebrata stamani dai frat...
Leggi
Umbertide: il Gruppo teatrale del Campus "Da Vinci" presenta “Viaggio intorno a Shakespeare- Teatro “a distanza”, ma non cala la passione
Dopo aver seguito la rotta per la Danimarca ed essersi addentrati nelle numerose zone d’ombra di Amleto, quest’anno l’av...
Leggi
Fase 2: parrucchieri Foligno, mesi duri ma ora fiducia
"Due mesi senza lavorare sono stati duri, ma siamo fiduciosi per il futuro": lo dicono all` ANSA i parrucchieri di Folig...
Leggi
C.Castello: Santa Messa in occasione dell’inizio delle celebrazioni in presenza del popolo dopo la pandemia Covid 19
OMELIA DEL VESCOVO MONS. DOMENICO CANCIANCon una certa emozione presiedo questa prima Messa insieme al parroco don Alber...
Leggi
Ancora zero contagi in Umbria (su 323 tamponi), scendono a 26 i ricoveri, a 577 gli isolamenti domiciliari, oltre 20 mila guariti
Zero contagi anche oggi in Umbria, con buona pace delle graduatorie sui coefficenti RT. Secondo i dati al momento dispon...
Leggi
L'assessore regionale alla Sanita' Coletto a TRG Mattina: "Test per gli eugubini a scopo di prevenzione, Gubbio per ora zona libera. Algoritmo RT va corretto, nessun allarme Covid in Umbria"
E` intervenuto questa mattina in diretta a "TRG Mattina" l`assessore regionale alla Salute Luca Coletto: tanti gli argom...
Leggi
"Buongiorno ceramica": nessuna iniziativa da Gubbio, ed e' polemica con le critiche dello studioso Ettore Sannipoli
Nessuna presenza di Gubbio nell`edizione 2020 di “Buongiorno Ceramica”: ed è polemica nella città di pietra, dove l`espe...
Leggi
Utenti online:      242


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv