Skin ADV

Basket, finisce il sogno per Emi Gubbio: lo Spello passa alla Polivalente (75-62) e vola in serie C

Basket, finisce il sogno per Emi Gubbio: lo Spello passa alla Polivalente (75-62) e vola in serie C. Soddisfazione comunque nel club eugubino, con una Polivalente stracolma.

Non basta la spinta di una Polivalente stracolma all'EMI Basket Gubbio che cede in gara 4 della serie finale e vede brindare lo Spello per la promozione in serie C: finisce 75-62 per la squadra di Felicetti che conduce per tutti i 40' riuscendo a guadagnare nel terzo quarto il margine di sicurezza che non lascia speranze ai biancazzurri, minati anche dall'infortunio in gara di Maurizi, reso indisponibile da un problema muscolare dopo il primo quarto.

L'equilibrio dura solo i primi 20' che le squadre chiudono sul 40-36 per gli ospiti. L'avvio di terzo quarto si rivela micidiale, con l'allungo dello Spello trascinato dalla coppia Siena-Fiordiponti infallibile al tiro, contro la quale cozza la scarsa vena realizzativa degli eugubini, soprattutto dalla linea dei 3 punti. Nel finale la defezione di Maurizi e alcune forzature dalla distanza, rendono impossibile la rimonta e per Spello la sirena finale apre la festa per la vittoria promozione. Nel clan del Basket Gubbio il rammarico per non aver portato la serie alla quinta gara ma anche la consapevolezza di aver disputato una grande stagione, condita da un pubblico record alla Polivalente:

 

"Questa sera ha vinto la squadra più forte e noi possiamo solo essere contenti per la stagione disputata e per aver portato fino a questo punto la serie finale - ha detto a fine gara il coach eugubino Stefano Spogli - non siamo stati fortunati, con l'infortunio in gara di Maurizi ma devo dire che lo Spello ha meritato. Un plauso anche ai nostri tifosi che sono stati comunque eccezionali"

Raggiante Giacomo Felicetti, coach dello Spello: "Direi che la svolta c'è stata dopo la sconfitta di una settimana fa qui alla Polivalente. Ci siamo compattati, abbiamo vinto una gara molto rischiosa sabato scorso e oggi abbiamo disputato la nostra migliore prestazione. Ci godiamo questo momento sapendo di aver battuto un'ottima avversaria allenata molto bene".

Soddisfazione comunque in casa eugubina, soprattutto per gli ottimi risultati nel settore giovanile e per una Polivalente sempre piena di tifosi, come evidenziato dal presidente Pierangelo Belbello: "Il bicchiere è assolutamente pieno, considerando quanto è stato fatto in questa stagione. Un grazie alla squadra, allo staff tecnico ma anche a tutte le formazioni giovanili che stanno dando grandi gratificazioni, e un plauso speciale al nostro splendido pubblico che si ha seguiti e sostenuti sempre più numeroso. Speriamo di continuare così".

 

Gubbio/Gualdo Tadino
30/05/2019 13:05
Redazione
Il video della Festa dei ceri mezzani 2019 con le parole dei capodieci: e il servizio Rai con i Ceri piccoli a piazza San Giovanni nel '79. Stasera torna "L'Attesa" (replica ore 14 TRG)
Sarà il video integrale della Festa dei ceri mezzani 2019 con le parole dei tre capodieci, il servizio di apertura della...
Leggi
Il 31 maggio "Le scuole di Umbertide insieme per l'Unicef"
Torna domani l`iniziativa “Le scuole di Umbertide insieme per...l`Unicef” che si terrà alle ore 20,30 in piazza del Merc...
Leggi
Maltempo: assessore regionale all’Agricoltura convoca Tavolo verde per valutare danni
Valutare con le associazioni agricole gli eventuali danni provocati dal maltempo alle coltivazioni in Umbria e predispor...
Leggi
Fumo, un’abitudine dura a morire nel territorio della Usl Umbria 1
L’abitudine al fumo è dura a morire in Umbria. È quanto emerge dai dati resi noti dal Servizio di epidemiologia della Us...
Leggi
Gubbio: Cardile ringrazia gli elettori e considera il risultato un punto di partenza
"Ringrazio tutti gli eugubini che mi hanno sostenuto e ringrazio fortemente uno ad uno i 24 candidati! Un risultato che ...
Leggi
Guasticchi sul voto: "Il PD ha contenuto la perdita ma se non apre al centro muore di asfissia politica"
“Le ultime elezioni europee e amministrative nella nostra regione hanno consegnato un quadro politico a dir poco preoccu...
Leggi
Due importanti quaderni di inizio ‘900 tornano alla Fondazione Hallgarten-Franchetti - Centro Studi Villa Montesca
Lunedì 27 maggio, Rosamund Bance, nipote di Mary Douglas, è arrivata a Villa Montesca dall’Inghilterra, accompagnata dal...
Leggi
Gubbio: sabato 1 giugno primo appuntamento con i ‘Concerti aperitivo’
Prende il via sabato 1 giugno la stagione musicale "Concerti aperitivo", con l’appuntamento alle ore 18 nella Sala ex Re...
Leggi
FC Castello calcio, conferma alla guida tecnica per Stefano Cardinali
Primo atto ufficiale dell’FC Castello Calcio del presidente cav. Lucio Ciarabelli, dopo la conferma dellapartecipazione ...
Leggi
Come si diventa manager dello sport, seminari organizzati dalla Università di Perugia
Competenze e strategie per formare nuovi manager nell’ambito dello sport e delle attività motorie. Si svolgeranno presso...
Leggi
Utenti online:      258


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv