Skin ADV

Caos Merloni dopo la sentenza odierna su Jp: questa mattina presidio a Gaifana

Caos Merloni dopo la sentenza odierna su Jp, che annulla la riassunzione di 700 operai: questa mattina presidio a Gaifana promosso dai sindacati
Un presidio di fronte ai cancelli dello stabilimento ex Antonio Merloni di Gaifana di Nocera Umbra, questa mattina: lo hanno deciso Fim, Fiom e Uilm della provincia di Perugia, insieme alla Rsu, dopo aver appreso della sentenza con la quale il tribunale di Ancona ha annullato la vendita della Antonio Merloni alla Jp di Giovanni Porcarelli. Per le tre sigle sindacali, una sentenza "portatrice di pesantissime conseguenze sociali ed economiche, che di fatto vanifica gli sforzi compiuti per cercare di salvaguardare il lavoro e per garantire un futuro alle 700 persone (di cui, 350 sul sito umbro di Gaifana) che erano state riassunte dalla nuova realta' industriale". Per le tre sigle sindacali perugine, "il colpo di spugna del tribunale ha cancellato ogni possibilita' di attuazione del piano industriale e degli ammortizzatori sociali connessi, con l'unico risultato che ad essere penalizzati sono i lavoratori". "Ancora una volta - sottolineano i sindacati - una sentenza impedisce in questo Paese il concretizzarsi di un progetto, anche minimale. Rivincono ancora una volta i piu' forti, ovvero le banche".
Gubbio/Gualdo Tadino
23/09/2013 08:15
Redazione
Sostegno alle situazioni di povertà a Gubbio
E’ convocata per mercoledì 25 settembre, alle 11, nella sala consiliare del Comune di Gubbio, la conferenza stampa sul f...
Leggi
La domenica calcistica oggi su "Diretta Sport", ore 14.50, Trg e Rgm hit radio
Torna oggi pomeriggio l`appuntamento con "Diretta Sport" (ore 14.50, Trg e Rgm hit radio) l`unica trasmissione in contem...
Leggi
Tragedia a Todi: muore 67enne schiacciato dalla mietitrebbia
Un agricoltore di 67 anni, residente a Casemasce di Todi, e` morto oggi pomeriggio travolto da una mietitrebbia, mentre ...
Leggi
Appello raccolta sangue: già stamane donate 115 sacche
E` bastata una sola mattinata, dopo l’annuncio fatto ieri dal Centro Tasfusionale del S.Maria della Misericordia (diffus...
Leggi
Bucchi: "Siamo carichi, a Prato per vincere"
"Stiamo bene, siamo carichi, vogliamo dare seguito alle buone prestazioni fatte contro Perugia e Salernitana". Cristian ...
Leggi
Nocera: prende a calci l'auto che non si ferma per un passaggio, poi aggredisce carabinieri, arrestato
Ha fermato l`auto di una donna mettendosi in mezzo alla strada e, quando questa si e` rifiutata di dargli un passaggio, ...
Leggi
C.Castello: nuova maxi operazione della polizia nel centro storico
Nel corso della mattinata di sabato il centro abitato di Città di Castello è stato interessato da specifici controlli de...
Leggi
Dossier "Perugia 2019". Bracco si dice "fiducioso"
Il dossier con cui "*Perugia 2019 con i luoghi di Francesco d`Assisi e dell`Umbria*" si candida formalmente a Capitale E...
Leggi
Sentenza choc, annullata la vendita Merloni
Il giudice di Ancona Edi Ragaglia ha annullato la vendita della Antonio Merloni di Fabriano al gruppo Porcarelli. Il dis...
Leggi
Perugia, esame Grosseto. Mazzeo torna titolare
Trasferta toscana per il Perugia, atteso domani allo “Zecchini” di Grosseto. Ai box Bationò, Aveni ed Insigne, in dubbio...
Leggi
Utenti online:      295


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv