Skin ADV

Case anziani: in Alto Chiascio strutture piene e lista d'attesa alla Asl

Case anziani, inchiesta di Trg: in Alto Chiascio le 3 strutture operanti a Gubbio, Gualdo Tadino e Sigillo sono piene con lista d'attesa di almeno 40 unita' alla Asl per accedere alla compartecipazione del 50%.
Casa Benedetta di Sigillo, Casa di riposo Mosca di Gubbio (nella foto), ente di assistenza alla persona EASP Baldassini di Gualdo Tadino. Queste sono le tre strutture dedicate al ricovero di anziani autosufficienti e non, nel comprensorio dell'Alto Chiascio. 194 i posti totali attualmente occupati, con la struttura di Gubbio al completo nei suoi 89 utenti, con quella di Sigillo che ha pochissimi posti liberi e 45 occupati, e quella di Gualdo con due disponibilità e 60 già ricoverati. In tutto il comprensorio dunque sono poco meno di 200 i letti a disposizione della popolazione più anziana con disturbi alla deambulazione, allettati, malati di demenza senile o anche in buona salute ma rimasti soli. In 40 però, numero più numero meno, sono iscritti alla lista di attesa della Asl per ottenere un posto la cui spesa sia compartecipata al 50% proprio dall'azienda sanitaria locale. La retta giornaliera per i non autosufficienti è stabilita dalla Regione in 87,20 euro per un totale di 2.600 euro mensili. Una cifra che in davvero pochi riescono a coprire con il budget familiare; così si può fare richiesta alla Asl di compartecipare alla spesa per la metà della retta facendo sì che alla famiglia il ricovero costi solo, e si fa per dire, 1300 euro ogni 30 giorni. Ad oggi, quindi, dei 194 ricoveri totali, 164 sono non autosufficienti. Di questi 122 sono finanziati dal servizio sanitario. Dunque solo in 42 pagano l'intera retta. E' come detto la lista di attesa è lunga, in 40 hanno fatto richiesta per ottenere i 1300 euro mensili dalla Asl. Andiamo nel dettaglio: alla casa di riposo Mosca di Gubbio 77 sono i posti di residenza protetta per non autosufficienti: di questi 61 hanno ottenuto l'integrazione della retta dalla Asl. 12 sono invece i posti per autosufficienti che si vedono applicata una retta alberghiera di 50 euro al giorno per un totale di 1500 euro mensili. A Gubbio la struttura, come detto è al completo, ed ha ricoverati anche alcuni anziani di Perugia, terni ed Umbertide. A Sigillo la Casa Benedetta ha 27 posti per non autosufficienti, 11 dei quali convenzionati. 18 sono i posti per gli anziani autonomi e che lì trovano dove dormire e dove mangiare. Infine, all'Easp Baldassini di Gualdo Tadino i 50 non autosufficienti sono tutti convenzionati al 50% con la Asl, 10 anziani hanno addirittura la formula della RSA ovvero con la spesa tutta a carico del servizio sanitario. Servizio completamente diverso quello offerto presso l'ospedale comprensoriale di Branca dove per 30 giorni un anziani, dopo la fase acuta del ricovero, può essere seguito in attesa del ritorno a casa. Qui avrà il suo medico di base a visitarlo, un'infermiera ed un Oos a disposizione in corsia. Il tutto completamente gratuito. Insomma, chi ad oggi si trova nella difficile situazione di dover gestire un anziano deve fare i conti con tariffe altissime, liste di attesa e tempi che sembrano infiniti.
Gubbio/Gualdo Tadino
10/08/2015 09:22
Redazione
Spostato al Teatro Comunale di Gubbio l' “Odisseo e la gara dell’arco” con Moni Ovadia.
Torna stasera la 55^ edizione della stagione di prosa estiva di Gubbio con l’ultimo appuntamento del progetto ‘Odissea –...
Leggi
Pallacanestro Femminile Umbertide, Chiara Fusco promossa in prima squadra
L’accordo rinnovato anche per la prossima stagione tra Pallacanestro Femminile Umbertide, Pallacanestro Perugia e Basket...
Leggi
La Speed Motor Gubbio mette un'altra coppa per scuderie in bacheca: a Svolte di Popoli applausi a Fattorini
Domenica trionfale per la Speed Motor di Gubbio alla 53esima edizione della cronoscalata Svolte di Popoli, prova del tro...
Leggi
Torgiano, stasera torna "Calici di stelle" con 33 cantine aperte e 79 etichette in degustazione
Le cantine presenti sono 33 con ben 79 etichette in degustazione, mentre saranno stappate circa 1500 bottiglie con 25 po...
Leggi
Morte 15enne a Bastia: il vicesindaco parla di "tragedia da chiarire"
"E` una tragedia": il vicesindaco di Bastia Umbra Francesco Fratellini parla cosi` della morte, avvenuta la scorsa notte...
Leggi
Coppa Italia Tim: Perugia, 3-1 alla Reggiana e pass staccato per la sfida al Milan
Il Perugia si regala la trasferta a San Siro. Il sogno di una notte di metà agotso di tornare a giocare a distanza di pi...
Leggi
Pallavolo C.Castello: anche Bartolini torna nello staff tecnico
La Pallavolo Città di Castello inserisce nel proprio planning degli allenatori il tecnico Marco Bartolini che ritorna in...
Leggi
Bastia umbra: crolla il palo di una struttura sportiva, muore 15enne
Tragedia ieri sera in un campo di calcetto di Bastia Umbra. Un ragazzo di appena 15 anni ha perso la vita travolto da un...
Leggi
Assisi, i Vigili del Fuoco recuperano un cavallo caduto sul greto del fiume Tescio
I vigili del fuoco hanno recuperato un cavallo caduto sul greto del fiume Tescio a San Vetturino di Assisi. L`animale, g...
Leggi
Terrorismo, anche un tunisino espulso da Perugia
Oltre alla coppia di albanesi residenti in provincia di Perugia espulsi come misura di prevenzione in materia di terrori...
Leggi
Utenti online:      644


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv