Skin ADV

Celebrato il 4 novembre a Norcia

Norcia: celebrato il 4 novembre. Consegnata copia della Costituzione e il tricolore ai neo diciottenni. Alemanno: "contagiate la comunita' con il vostro entusiasmo e siate responsabili".

Celebrato il 4 novembre a Norcia, giornata dell’ Unità Nazionale e delle forze armate cui ha preso parte l’amministrazione comunale nursina, con il Sindaco Nicola Alemanno e componenti della giunta e del consiglio; i carabinieri della Compagnia di Norcia con il Comandante Pasqualino Trotta e rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma. Presente anche il Parroco in solidum Don Davide Tononi. “Il nostro 4 novembre deve essere e restare festa dell’ orgoglio di una nazione che non si è mai rassegnata. Custodire la memoria diviene dunque impegno prioritario: non scenda l’ oblio sui sacrifici richiesti dopo la grande guerra” ha detto il Sindaco Nicola Alemanno. “Tutti abbiamo potuto apprezzare il senso del coraggio di coloro che si sono prodigati per noi – continua - . Il ricordo di chi si è battuto per costruire la nostra Patria deve guidare il lavoro quotidiano delle Forze dell’Ordine, di chiunque ricopra incarichi amministrativi a qualsiasi livello e dei cittadini. Così come deve accompagnare nel loro percorso di crescita i nostri ragazzi. Una comunità vera – prosegue Alemanno - è forte e unita nell’ identità, nei sacrifici fatti e in quelli che è disposta a fare. Voi ragazzi dovete sentirvi protagonisti della ricostruzione, contagiate la comunità con il vostro entusiasmo, profondete ogni impegno e siate responsabili” ha concluso. Nel corso della cerimonia, che si è aperta con l’alza bandiera, sono state consegnate a cinquanta ragazzi neo diciottenni il tricolore e copia della costituzione. Particolarmente toccante l’esecuzione dell’inno nazionale da parte del Complesso bandistico città di Norcia, cantato dai presenti in Piazza Vittorio Veneto e dai ragazzi delle scuole; così come le note del Piave e lo struggente assolo del ‘silenzio’ hanno accompagnato la deposizione della corona al monumento ai caduti e l’accensione del tripode. Il Capitano Trotta ricorda il valore del 4 novembre definendo “mai vano il sangue dei nostri caduti per donarci una Patria. Se oggi si celebra la giornata dell’ unità nazionale è proprio perché alle forze armate di deve l’ Italia unita di oggi, formata sui valori democratici della Costituzione. Oggi come ieri – prosegue Trotta - i nostri compiti sono al passo con i tempi, senza trascurare azioni di protezione civile che questa comunità conosce benissimo. Nelle stellette – prosegue Trotta - è racchiuso il senso della nostra missione: difendere i cittadini a costo della vita. È il nostro dovere morale, da compiere sull’ esempio dei nostri predecessori caduti” ha concluso.

Perugia
04/11/2019 17:04
Redazione
Stasera la passeggiata “Stavolta a piedi”, trekking urbano serale tra le pietre di Gubbio con la FIAB
FIAB Gubbio AvA (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta – Associazione valle dell’Assino) organizza una passeggiata ...
Leggi
Campagna antinfluenzale all'ospedale di Perugia
E` cominciata all`azienda ospedaliera di Perugia la campagna di prevenzione per l`influenza, chiamata "Io mi vaccino, io...
Leggi
Si e' aperto il Contest fotografico "Gubbio D'Autunno" lanciato da IG Gubbio: termine ultimo per immortalare la citta', il 20 novembre prossimo
E’ iniziato l’1 novembre il contest fotografico “Gubbio D`Autunno”, organizzato dallo staff di “IG Gubbio” con il patroc...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21 su TRG: ospite il portiere rossoblù Ravaglia e la Tokon Karate Gubbio
La vittoria, seconda consecutiva, del Gubbio contro il Modena nel nubifragio del "Barbetti", il punto sul girone B di Se...
Leggi
Gubbio nuovi orari di apertura al pubblico del Palazzo Ducale
Dal 4 novembre il Palazzo Ducale di Gubbio sarà aperto al pubblico con i seguenti orari: dal martedì alla domenica 8.30-...
Leggi
Assisi: denunciato 32enne per guida in stato di ebbrezza
Era pieno mattino quando una cittadina richiedeva l’intervento della Polizia di Stato del Commissariato P.S. di Assisi p...
Leggi
Urto fra convogli in manovra, 5 feriti lievi
Sono stati soccorsi dai sanitari del 118 delle postazioni di Castiglione del Lago e Città della Pieve i 5 operai rimasti...
Leggi
Spoleto: sequestrati dipinti e disegni presunti falsi Modigliani
Nove dipinti e dieci disegni attribuiti ad Amedeo Modigliani che i carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale so...
Leggi
Gubbio: nominata la Commissione Pari Opportunità
È stata nominata nella seduta del Consiglio Comunale dello scorso 30 Ottobre la Commissione Pari Opportunità, commission...
Leggi
Morta la donna 55enne ustionata mentre fumava in ospedale ad Assisi
Non ce l` ha fatta la donna che sabato era rimasta ustionata mentre stava fumando una sigaretta sul terrazzo della sua c...
Leggi
Utenti online:      158


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv