Skin ADV

Chiesto il rinvio a giudizio del sindaco di Norcia Nicola Alemanno, anche accuse di corruzione

Chiesto il rinvio a giudizio del sindaco di Norcia Nicola Alemanno, anche accuse di corruzione. "Decisioni sempre prese per il bene della collettivita'" si difende.

Chiesto il rinvio a giudizio del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, per le accuse di corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, turbata libertà degli incanti, peculato e falso nell'ambito dell'inchiesta della procura della Repubblica di Spoleto sull'autorizzazione concessa alla "Banca di credito cooperativo Spello e Bettona" di installare un container per aprire uno sportello subito dopo il sisma 2016. La notizia è riportata da alcuni giornali locali. Oltre ad Alemanno è stato chiesto il giudizio anche per l'allora direttore generale della Bcc, Maurizio Del Savio, per l'attuale dg Maurizio Carnevale e per l'allora responsabile dell'area economico-finanziaria del Comune, Loretta Marucci. L'udienza davanti al gup è stata fissata per il prossimo 13 maggio. L'indagine aveva preso avvio a seguito della concessione - rilasciata il 16 novembre 2016 - all'istituto bancario di aprire una sede sul territorio nursino. "Illegittima" per la procura, avrebbe permesso alla Bcc di "accedere al bando per la tesoreria del Comune dal 2017 al 2021". Le accuse al sindaco riconducono, invece, all'apertura di "un conto corrente inattivo e privo di accrediti ad esclusione della concessione da parte della banca di un fido di 10 mila euro con un tasso che per i magistrati è ritenuto di "favore". Al sindaco viene contestato anche "l'uso per fini non istituzionali" dell'auto di servizio del Comune.  "Ho sempre ribadito la correttezza del mio operato e torno a farlo anche in questa occasione", ha detto lo stesso Alemanno all'ANSA. "Ogni atto, ogni delibera - ha aggiunto - è stata adottata in linea con le ordinanze di Protezione civile. Ricordo che quei giorni erano quelli successivi alla grande scossa di terremoto del 30 ottobre, avevamo una città in ginocchio e stavamo vivendo un'autentica tragedia. Le decisioni assunte all'epoca e negli anni a venire - conclude - le ho sempre prese in funzione del bene della collettività e mai a vantaggio personale e questo avrò modo di dimostrarlo nell'eventuale dibattimento processuale".

Perugia
24/03/2021 11:17
Redazione
Coronavirus, comunicazione del commissario Massimo D’Angelo su prenotazioni per la vaccinazione
Il Commissario straordinario regionale per l’emergenza Coronavirus, Massimo D’Angelo, ha dato mandato di sospendere, con...
Leggi
Progetti Utili alla Collettività rivolti ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza, il Comune di Umbertide inizia il percorso per l'attuazione
La Giunta comunale di Umbertide ha approvato l`atto di indirizzo per far partire le procedure volte all`attivazione dei ...
Leggi
Foligno: denunciate tre ragazze per frode informatica
Si sente parlare sempre più spesso del fenomeno delle truffe informatiche, che sono la diretta conseguenza delle trattat...
Leggi
Bevagna celebra Dante Alighieri attraverso le Gaite
In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, in tutta Italia è previsto un fittissimo calendario di eventi ...
Leggi
Oggi visita ufficiale in Umbria del vice ministro delle Infrastrutture e Trasporti Alessandro Morelli
Visita ufficiale questo pomeriggio in Umbria del Viceministro delle infrastrutture e Trasporti, Alessandro Morelli, che ...
Leggi
Azienda Ospedaliera di Perugia: Massimo Lenti eletto presidente del Collegio italiano dei primari di Chirurgia Vascolare
Il dottor Massimo Lenti, direttore della struttura complessa di Chirurgia Vascolare dell’ Azienda Ospedaliera Santa Mari...
Leggi
Gubbio: IIS Cassata Gattapone, conseguito l’accreditamento Erasmus Plus 2021-2027
Si rafforzano e si ampliano ancora di più le strategie e le azioni di internazionalizzazione dell’IIS Cassata Gattapone:...
Leggi
Coletto: "Ottenuta deroga per mantenimento delle due aziende ospedaliere. Il mio riferimento era alla razionalizzazione dei costi"
“Ho affermato che in termini di razionalizzazione dei costi un’unica Azienda ospedaliera regionale, così come previsto d...
Leggi
A Città di Castello lauree in Biblioteca
Città di Castello: laurea on line in Biblioteca per gli studenti al tempo del COVID. L’alternativa sarebbe stata sostene...
Leggi
Coronavirus e informazione regionale: la Regione Umbria tra le più attive; presto nuova dashboard dedicata alle vaccinazioni
La Regione Umbria, tra le prime in Italia ad attivare una specifica dashboard (https://coronavirus.regione.umbria.it//) ...
Leggi
Utenti online:      389


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv