Skin ADV

Comiciak: la promozione del territorio di Bevagna passa per la commedia all’italiana. Bilancio positivo per il primo assaggio del Festival

Bilancio piu' che positivo per Bevagna che ha spento i riflettori su un evento del tutto nuovo per la citta': "Comiciak – Festival della Commedia all'Italiana. Da Mario Mattoli ai nostri giorni".

Bilancio più che positivo per Bevagna che ha spento i riflettori su un evento del tutto nuovo per la città: “Comiciak – Festival della Commedia all’Italiana. Da Mario Mattoli ai nostri giorni”. Quella che è stata archiviata – la manifestazione si è svolta nella giornata di sabato 26 e domenica 27 agosto – può essere considerata come l’edizione zero di un evento che molto probabilmente l’amministrazione comunale riproporrà anche il prossimo anno. “Aver dato il nome Festival è una scelta molto impegnativa – dichiara il sindaco di Bevagna Annarita Falsacappa – ma è desiderio dell’amministrazione realizzare qualcosa di importante e significativo per la città”. “Il nucleo fondante della manifestazione è mostrare come è cambiata la società italiana dagli anni ’40 ad oggi partendo dall’innovazione che portò il regista Mario Mattoli,  la cui famiglia è originaria di Bevagna”. Legati al nome di Mattoli ci sono quelli di importanti attori italiani che fecero grande il cinema italiano, da Sordi a De Sica, passando per Sandra Mondaini, Virna Lisi, Anna Magnani  e Totò.  Tra le grandi novità apportate da Mattoli quella di scegliere gli attori dalla strada e di non relegare le riprese dei film solo ai luoghi chiusi ma iniziare a riprendere gli esterni. Anche Bevagna ha partecipato a questa importante evoluzione, sono tanti infatti gli angoli della città protagonisti delle inquadrature di “Musica in piazza”, il film di Mattoli che per l'occasione è stato proiettato in piazza Filippo Silvestri sabato sera. “L’interesse e la curiosità di vedere come era Bevagna nel 1936 – continua il primo cittadino - ha spinto tanta gente a prendere parte alla proiezione”. Ospite della prima serata, all’auditorium Santa Maria Laurentia, è stato Luca Verdone, madrina dell’evento il presidente del consiglio regionale Donatella Porzi. A catturare l’attenzione dei presenti domenica 27 agosto è stato invece Massimo Wertmuller, tra gli attori di "Orecchie", la seconda pellicola che è stata proiettata domenica, film del 2016 di Alessandro Aronadio. Direttore artistico del Festival Maurizio Terzetti mentre a dirigere i lavori e curare gli interventi degli ospiti Steve Della Casa ed Efisio Mulas direttamente da Hollywood Party di Rai Radio 3. Dopo l’appassionata partecipazione già si ragiona sul prossimo appuntamento. “E’ bello pensare di portare gente a Bevagna puntando sulla promozione turistica ma anche culturale – conclude la Falsacappa – stiamo pensando di estendere la promozione del territorio oltre le mura del centro storico, un'idea potrebbe essere quella di collocare la proiezione dei film nei vari castelli presenti nelle frazioni del nostro Comune”.

Foligno/Spoleto
29/08/2017 12:43
Redazione
A Gualdo Tadino torna il Concorso Internazionale della Ceramica: alle 16,30 la premiazione ufficiale alla Rocca Flea
Tutto è pronto per il Concorso internazionale della ceramica d’arte, 38 edizioni dal 1959 al 2009, uno degli eventi cult...
Leggi
Stasera torna la "Corri Gubbio Night", 9^ gara podistica di S. Agostino
Nel quadro delle manifestazioni ricreative organizzate dalla parrocchia in occasione della Festa di S.Agostino, questa s...
Leggi
Umbertide: Fratta dell'800, quattro giorni di spettacoli tra musica, magia, teatro e danza da stasera a domenica
E` tutto pronto per l`edizione 2017 della Fratta dell`800 che prenderà il via stasera giovedì 31 agosto fino a domenica ...
Leggi
Sisma: via senza problemi per le scuole di Norcia e Cascia
A Norcia e Cascia "il nuovo anno scolastico iniziera` senza alcun problema, tutti gli edifici sono perfettamente funzion...
Leggi
Foligno, arriva per la prima volta lo Sbaracco
Primo week end di settembre: debutta a Foligno lo Sbaracco, il nuovo evento commerciale che si svolgerà nei giorni 1, 2 ...
Leggi
Cannara, la 37esima Festa della cipolla dà voce ai talenti canori
Da mercoledì 30 agosto Cannara torna protagonista per la 37esima Festa della cipolla, in scena nel borgo umbro fino a do...
Leggi
Centro teatrale Santacristina: dal 31 agosto ultimo step dei laboratori teatrali estivi
La Scuola d’estate 2017: dopo sei settimane di laboratori, il Centro Teatrale Santacristina conclude le attività estive ...
Leggi
Memorial Pizzi, Gualdo Tadino ha ricordato il giocatore scomparso un anno fa sul campo di calcio del Cannara
Il risultato finale ha decretato vincitrice la squadra del Cerqueto prima vincitrice sul Cannra per 2-1 e poi in final...
Leggi
Torna il pellegrinaggio sul Sentiero Francescano dal 1 al 3 settembre: e quest'anno a Gubbio si celebra la Giornata nazionale Custodia del Creato
Trecento pellegrini di tutta Italia in cammino lungo la Via di Francesco, per celebrare quest`anno i valori della custod...
Leggi
Scheggia, stamani la presentazione a Perugia della "Corsa delle bighe"
Presentazione stamani alle ore 11 a Palazzo Cesaroni a Perugia per la Corsa delle bighe di Scheggia che torna il prossim...
Leggi
Utenti online:      330


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv