Skin ADV

Commercio a Gubbio. Carini (Lega) chiede no tax area per centro storico. Goracci (GRL e GTA) vuole azzeramento imposte lungo statale Eugubina

Crisi del ciommercio: una mozione e un'interrogazione a Gubbio per chiedere provvedimenti urgenti per centro storico e attivita' lungo statale Eugubina

Una mozione e un'interrogazioone a Gubbio sulla crisi del commercio.

La prima è stata presentata dal consigliere comunale della Lega Michele Carini chiedendo una "no tax area" per le nuove attività commerciali ed artigianali del centro storico. Nella mozione si fa menzione delle difficoltà fatte registrare da area come quella di San Pietro, definita " quartiere dormitorio", mentre qualche tempo fa era "brulicante di attività". Carini ricorda che lo scorso 27 dicembre, durante l'intervento della Lega in sede di Consiglio Comunale,  era stato chiesto di intervenire principalmente sulle aliquote IMU che sono tra le più alte in Umbria, ipotizzando anche l’introduzione di agevolazioni fiscali per l’apertura di esercizi commerciali. "Tale provvedimento - si legge nella mozione - prevedendo un impegno finanziario da parte dell’Ente, deve considerarsi un investimento che viene fatto nell’ottica di valorizzazione del Centro Storico con ritorni economici nel medio lungo termine". Da qui la proposta, riassumibile nei seguenti punti: 

  1. Convocare un tavolo tecnico, con la partecipazione delle forze politiche rappresentate in Consiglio Comunale, Assessori di riferimento e Dirigenti servizio tributi in cui discutere i possibili strumenti da realizzare per raggiungere gli obiettivi 
  2. Predisporre una NO TAX area adottando dei provvedimenti relativi alla concessione di agevolazioni in favore di quei soggetti imprenditoriali che procedono alla ri-apertura di attività nel centro storico agendo sulle aliquote IMU e TARI.
  3. Coinvolgere anche le associazioni di categoria di Proprietari di Immobili e Inquilini per definire anche locazioni di maggior favore rispetto all'attuare previsione fiscale del "Canone concordato" (es: maggiorando lo sgravio IMU sull'immobile oltre il 40% anziché l'attuale 25%).
  4. Stilare un regolamento per poter individuare le categorie economiche che dovrebbero beneficiare di tale provvedimento, privilegiando commercio di vicinato ed artigianato, nonché l’esclusione di alcune categorie, soggetti che subentrano in attività già precedentemente interrotte e le riaperture a seguito di cessioni.

Affida invece ad un'interrogazione le sue riflessioni sulla crisi delle attività commerciali lungo la statale Eugubina il consigliere di "Gubbio Rinasce Libera" e "Giovani territorio ambiente" Orfeo Goracci . Ricorda nel suo documento che l’apertura della strada a 4 corsie Perugia - Ancona ha spostato la quasi totalità del traffico per e da Perugia su questa arteria con grandi vantaggi per la scorrevolezza e per l’abbassamento dei tempi di percorrenza. Questo ha quasi azzerato il traffico sulla “vecchia” Gubbio Perugia e le attività commerciali e turistiche di Ponte D’Assi, Colonnata, Mengara, Scritto, Belvedere sono entrate in una crisi profonda andata ben oltre le difficoltà presenti in questa fase storica per le attività in genere. Goracci sottolinea come la  quasi totalità delle stesse si trovano al bivio tra il “chiudere” e l’impossibilità di pagare le varie tasse che periodicamente e puntualmente arrivano. Da qui la richiesta all'amministrazione comunale di valutare: " Un totale abbattimento della varia “tassazione” comunale, almeno di riduzione e congrua rateizzazione della stessa per dare un minimo di respiro ad attività che in questo periodo hanno subito un crollo devastante".

Gubbio/Gualdo Tadino
11/02/2020 08:42
Redazione
Gubbio: torna domenica prossima il Carnevale dei Ragazzi con la sua 60ma edizione
Il Centro della Gioventu’ organizza il 60° Carnevale dei Ragazzi domenica 23 febbraio 2020. Alla manifestazione è abbina...
Leggi
L'eugubina Claudia Fofi in concerto stasera al Teatro Comunale di Cagli
Prosegue nelle Marche il tour di presentazione di "Teoria degli affetti", nuovo progetto discografico di Claudia Fofi, p...
Leggi
Il gruppo Sbandieratori di Gubbio inizia la collaborazione con il prof. Maurizio Ceccarelli
Una nuova collaborazione destinata a garantire qualità e spessore nella preparazione dei musici: è quella annunciata dal...
Leggi
Basket, C Gold: Foligno ancora Ko, continua a vincere Valdiceppo. Al tappeto Perugia e Virtus Assisi
Basket, C Gold: nella sesta di ritorno ancora una sconfitta per Foligno, che cede 77-68 a Osimo e i falchetti vengono co...
Leggi
Basket, A2 femminile: La Bottega del Tartufo Umbertide cede di misura (59-53) a San Giovanni Valdarno
Basket, A2 femminile: La Bottega del Tartufo Umbertide subisce la seconda sconfitta consecutiva e rimane così a quota 20...
Leggi
Presentato ad Assisi il romanzo sulla Shoah
Presentato ad Assisi il romanzo inedito di Mirjam Viterbi Ben Horin "Gli abitanti del Castelletto, una luce nel buio del...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21 su TRG: ospite il centrocampista rossoblù Lakti e la Vis Gubbio calcio a 5
L`analisi approfondita del pari per 1-1 del Gubbio con il Rimini, le interviste post gara, tutti i gol di giornata del g...
Leggi
Presentazione del bando “Cambio rotta. Percorsi di contrasto alla devianza minorile” della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia
A disposizione ci sono 15 milioni di euro.  Si chiama “Cambio rotta. Percorsi di contrasto alla devianza minorile”, il n...
Leggi
Umbria, regione da monitorare con attenzione: le parole del presidente della Commissione Antimafia, Morra, oggi a Perugia
"C` è tanto da approfondire e lo faremo ancora perché non vogliamo che una cosiddetta isola felice come l`Umbria si rive...
Leggi
Gran veglione dei Sangiorgiari: e' festa attorno al capodieci Uccellani e alla miss Anya Cecchini. Stasera immagini in "Trg Plus" (ore 21)
  Clima di euforia e atmosfera ceraiola sabato sera alla discoteca Crico`s di Cipolleto di Gubbio con il Gran Veglione ...
Leggi
Utenti online:      621


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv