Skin ADV

Contagiati in Umbria, superata quota 1.000: ma oggi solo 54 in piu' e i guariti sono 82. Sale a 31 il numero delle vittime. Oltre 3.300 fuori dall'isolamento

Contagiati in Umbria, superata quota 1.000: sono esattamente 1.023, solo 54 in piu' di ieri. Crescono i guariti (13) che arrivano a 82. Oltre 3.300 fuori dall'isolamento. Domani al via i test rapidi.

E' una domenica all'insegna di un trend calante quella del consueto bollettino dei positivi al coronavirus in Umbria: come da aspettative, è stata sfondata quota 1.000 (ma ieri i contagi erano arrivati a 969) e ad oggi risultato 1.023 le persone che in Umbria sono positive al virus Covid-19. Sono 54 più di ieri, una crescita decisamente più ridotta rispetto ai precedenti giorni della settimana (giovedì addirittura +100 in un giorno). Cresce nel contempo il numero dei guariti che sono 13, di cui 7 residenti nella provincia di Perugia, 6 in quella di Terni. In tutto risultano 82 i soggetti clinicamente guariti, di cui 42 residenti nella provincia di Perugia e 40 in quella di Terni.

Aumenta purtroppo anche il bollettino delle vittime, altre due dopo i giorni terribili di venerdì e sabato, ora sono 31: 18 residenti nella provincia di Perugia e 12 in quella di Terni, 1 di fuori regione.     

Tra i 1023 pazienti positivi, 30 sono di fuori regione, 775 sono residenti nella provincia di Perugia e 218 in quella di Terni. Sono ricoverati in 212, 152 sono residenti nella provincia di Perugia e 47 in quella di Terni, 13 sono di fuori regione.

I ricoveri nell’ospedale di Perugia sono 76, 56 in quello di Terni, 31 a Città di Castello, 40 a Pantalla, 4 a Orvieto, 5 a Foligno.

Dei 212 ricoverati, 46 sono in terapia intensiva, 20 nell’ospedale di Perugia, 16 in quello di Terni, 5 a Città di Castello, 1 nell’ospedale di Pantalla, 4 in quello di Orvieto.

Le persone in osservazione sono 3.054: di questi, 2363 sono nella provincia di Perugia e 691 in quella di Terni. Sempre alla stessa data risultano 3.354 soggetti usciti dall’isolamento, di cui 2574 nella provincia di Perugia e 780 in quella di Terni.

Nel complesso entro le ore 8 del 29 marzo, sono stati eseguiti 7685 tamponi. Da domani parte la nuova fase di monitoraggi con i test del sangue e molecolari aperti in primis al personale sanitario esposto al contagio, con circa 1.500-2.000 tamponi giornalieri, che consentiranno quanto meno di mettere in isolamento i soggetti che riveleranno presenza di anticorpi al coronavirus. Il tutto per cercare di arginare la diffusione del contagio soprattutto tra le categorie più esposte: un piano per il quale la Regione ha preventivato circa 25.000 test,

 

Perugia
29/03/2020 11:24
Redazione
Fondazione Cassa Risparmio Foligno: contributo da 25 mila euro per la ricerca di un composto antivirale, in sinergia con Universita' di Perugia. Se ne parla stasera a "Link" (ore 21.10 TRG)
Desta grande interesse e anche non poche aspettative l`iniziativa che vede in campo la Fondazione Cassa di Risparmio di ...
Leggi
Riti della Settimana Santa, ma anche Comunioni e Cresime: la CEU rinvia tutti gli appuntamenti di aprile. Paolucci Bedini: "Celebrazioni dalla Cattedrale in diretta"
Rinvio per le cerimonie dei sacramenti previste in Umbria il prossimo mese di aprile, e annullamento di tutte le celebra...
Leggi
Come funziona la Cassa integrazione in Agricoltura: le indicazioni del presidente Comagri, on. Gallinella
“A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del cosiddetto decreto ‘Cura Italia’, che ha completato il quadro n...
Leggi
Gubbio: Coronavirus, la preghiera a Sant'Ubaldo scritta da mons. Luciano Paolucci Bedini. Domenica torna la celebrazione alle 9 in diretta su TRG
Una preghiera a sant`Ubaldo per invocare la cura e l`intercessione del Patrono di fronte alla dura prova della pandemia ...
Leggi
Grifonissima 2020, niente da fare: ufficiale lo slittamento, forse in autunno
"Abbiamo sperato fino all’ultimo che le cose andassero meglio e che si potesse aprire uno spiraglio per disputare la man...
Leggi
Visita del Commissario Usl 1, Vincenzo Pasqui all'ospedale di Citta' di Castello
Questa mattina il commissario straordinario della Usl Umbria 1 Silvio Pasqui si è recato in visita presso le aree di mal...
Leggi
Prima vittima da Coronavirus in Alto Chiascio, è un 80enne di Costacciaro. I decessi sono ora 29, di cui 3 ieri solo a Citta' di Castello. Altra vittima a Castiglione del Lago
A dare la notizia è stato il sindaco di Costacciaro, Andrea Capponi dal suo profilo Facebook: c`è una prima vittima da C...
Leggi
Gubbio, ufficializzati 5 nuovi casi di coronavirus: nessuno di questi e' ricoverato. Stirati intanto ringrazia la comunita' cinese di Zhangjiajie per la donazione di 10 mila mascherine
Sono altri 5 casi quelli ufficializzati oggi tra i contagi da coronavirus a Gubbio: superata quota 50 (per l`esattezza s...
Leggi
"Non sprecare cibo invenduto, aprire confronto con le catene di supermercati": la proposta del Presidente del Consiglio regionale, Squarta
"Aprire un confronto con tutte le catene dei supermercati dell` Umbria per evitare che il cibo invenduto finisca nella s...
Leggi
I giovani di "The Economy of Francesco" scrivono al Papa: l'evento, rinviato al 21 novembre, doveva svolgersi oggi ad Assisi
"Caro Papa Francesco, oggi ci saremmo incontrati ad Assisi per The Economy of Francesco, evento che si è dovuto rimandar...
Leggi
Utenti online:      197


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv