Skin ADV

Coronavirus: Villa Muzi di Città di Castello ospiterà i pazienti clinicamente guariti e non ancora negativi al virus

I pazienti clinicamente guariti dall'infezione prodotta dal virus Covid-19 e non ancora negativizzati all'esito di due tamponi, potranno essere ospitati nella residenza di Citta' di Castello "Villa Muzi".

I pazienti clinicamente guariti dall’infezione prodotta dal virus Covid-19 e non ancora negativizzati all’esito di due tamponi (come previsto dalle direttive del Comitato tecnico scientifico istituito per l’emergenza), potranno essere ospitati nella residenza di proprietà della Diocesi di Città di Castello “Villa Muzi”. A tal fine è stato siglato un contratto di di comodato gratuito tra la Regione, la Congregazione Figlie della Misericordia e l’Usl 1 Umbria. “L’infezione da Covid-19 richiede dei tempi abbastanza lunghi per la guarigione – spiega il direttore regionale alla Salute, Claudio Dario – Di conseguenza, ci troviamo a gestire un numero di pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche come febbre, rinite, tosse, mal di gola e, nei casi più gravi, polmonite con insufficienza respiratoria, diventa asintomatico, cioè clinicamente guarito, pur risultando ancora positivo al test per la ricerca di SARS-CoV-2. In questo caso, pur non essendo più necessario il ricovero, il paziente non può ritornare alla vita di comunità perché ancora con una carica virale elevata. Il paziente ufficialmente guarito invece – aggiunge Dario - è colui che risulta negativo in due test consecutivi, effettuati a distanza di 24 ore uno dall’altro”. Per rendere funzionali gli Ospedali Covid-19 umbri, ottimizzando l’impiego dei posti letto per terapie intensive e sub-intensive in vista di un possibile aumento del numero dei contagiati e che per i quali potrebbe il ricovero in ospedale, la Regione si è attivata per reperire strutture dove collocare i pazienti che superano la fase acuta della malattia, in attesa di negativizzazione del tampone.

Città di Castello/Umbertide
25/03/2020 16:48
Redazione
Fondazione Cassa Risparmio Foligno: contributo da 25 mila euro per la ricerca di un composto antivirale, in sinergia con Universita' di Perugia. Se ne parla stasera a "Link" (ore 21.10 TRG)
Desta grande interesse e anche non poche aspettative l`iniziativa che vede in campo la Fondazione Cassa di Risparmio di ...
Leggi
Sigillo: Covid-19, il Comune attiva il servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari
Il sindaco di Sigillo Giampiero Fugnanesi, con ordinanza n. 11 del 23 marzo, ha disposto l’apertura del Centro Operativo...
Leggi
Scuola, Agabiti: 224mila euro per sostenere la didattica a distanza
“Con il provvedimento approvato oggi in Giunta, la Regione sostiene con 224mila euro le scuole umbre nella organizzazion...
Leggi
Emergenza economica, Confcommercio Umbria chiede stop tassazione locale per il 2020 e liquidita' a imprese: il presidente Mencaroni ospite a "Trg Plus" (ore 13.30)
L’emergenza sanitaria da coronavirus ha già prodotto anche una vera e propria emergenza economica. Come già accaduto per...
Leggi
Torna oggi l'appuntamento con le Stazioni Quaresimali: in onda su TRG canale 11 alle ore 14.15
Anche la Diocesi di Gubbio si organizza on line in queste settimane per proseguire le tradizionali liturgie della Pasqua...
Leggi
"In rete con il sindaco" a Norcia
Più di un centinaio di cittadini hanno partecipato martedì sera all`iniziativa "In rete con il sindaco... per essere vic...
Leggi
Cassa integrazione, Fioroni: “Regione attiva per favorire accordo con sigle sindacali e datoriali in modo da poterne garantire erogazione quanto più veloce possibile”
Oggi la Giunta della Regione dell’Umbria ha approvato una delibera al fine di ridurre gli impatti sui datori di lavoro e...
Leggi
Gubbio, oltre 1.300 controlli della Polizia locale, 22 segnalazioni alla Procura. E la Giunta posticipa scadenze imposta pubblicita'
Proseguono anche a Gubbio i controlli effettuati dalla Polizia Municipale, per intercettare quanti non si attengono alle...
Leggi
Coronavirus, dal Comitato Chianelli ventimila euro per l’acquisto di ventilatori per la Terapia intensiva
Una donazione destinata all’Ospedale di Perugia per l’acquisto di due ventilatori polmonari che verranno utilizzati nei ...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, Bacchetta: "7 positivi in più, 20 ricoveri, 3 in rianimazione. Sui tamponi decide la regione"
Emergenza Coronavirus. Mercoledì 25 Marzo 2020. Dichiarazione del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta: “Aggio...
Leggi
Utenti online:      312


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv