Skin ADV

Coronavirus, il consigliere regionale Bettarelli ( Pd ): " Si facciano tamponi in strada come a Sansepolcro"

Annuncia un'interrogazione urgente il consigliere regionale Michele Bettarelli per chiedere anche in Umbria i tamponi rapidi fatti in strada

Il consigliere regionale del Partito democratico Michele Bettarelli annuncia
un'interrogazione urgente per chiedere alla Giunta di effettuare tamponi
antivirus in strada, evitando il contatto fra il cittadino e l’operatore
sanitario, come stanno facendo da ieri anche in Toscana.

 “A Sansepolcro - afferma -  si stanno eseguendo tamponi in strada, con le postazioni
'drive-thru', attraverso cui vengono effettuati test antivirus veloci e in
sicurezza, evitando il contatto fra il cittadino e l’operatore sanitario,
su possibili contagiati Covid-19. Arrivano, ma purtroppo si fermano al
confine con l’Umbria. Nel comune toscano – riferisce Bettarelli - durante il primo giorno di
test, sono stati circa 50 i tamponi effettuati, dopo le sperimentazioni dei
giorni scorsi nei comuni di Badia Tedalda e di Sestino, dove in poche ore si
è arrivati a poter realizzare una settantina di tamponi; ad Arezzo la
postazione mobile esegue test nel parcheggio dello stadio. In Toscana come in
Veneto e nelle altre regioni italiane i tamponi si fanno. Le postazioni
'drive-thru' rientrano nelle misure di contenimento della pandemia,
consentono senza scendere dall’auto ma solo abbassando il finestrino, di
essere sottoposti al tampone per il Coronavirus. Tampone che viene effettuato
su indicazione del medico di famiglia in presenza di sintomi sospetti e anche
per seguire l'andamento delle infezioni nei soggetti a rischio”.

“Dopo aver chiesto alla Regione per giorni e giorni – prosegue - di
provvedere  ad effettuare tamponi sui soggetti in questo momento più
esposti e dopo aver ricevuto nessuna risposta, oggi a pochi chilometri da noi
la dimostrazione che fare test veloci e in sicurezza è possibile. Pochi
chilometri  ci separano da una Regione che permette di fare screening veloci
ai cittadini, una Regione che dà risposte, ma che purtroppo non è la
nostra. Abbiamo sentito in questi giorni l’Amministrazione regionale
scaricare responsabilità sul Governo di molte cose. Bene, in Toscana, a
quanto ne sappia io, il Governo è lo stesso. La pandemia è la stessa ma a
differenza dell’Umbria in Toscana i cittadini possono sapere in modo sicuro
e veloce se sono affetti da Covid o meno. Per questo presento
un'interrogazione urgente, perché il coronavirus non aspetta, così come non
può aspettare ancora la salute degli umbri, essendo la priorità”. RED/pg

Perugia
25/03/2020 08:57
Redazione
Gubbio: pagamento delle pensioni di aprile, da domani giovedì 26 marzo: prevista turnazione alfabetica
Si ricorda che tutti i pensionati residenti nel Comune di Gubbio che abitualmente si recano di persona agli uffici posta...
Leggi
Gubbio calcio, il cordoglio del sindaco stirati per la scomparsa di Vincenzo Pasqua e Fausto Coppari
Nota di cordoglio del sindaco di Gubbio Filippo Stirati per la scomparsa di due ex calciatori della squadra cittadina....
Leggi
Fondazione CariPerugia Arte: nuovo appuntamento con i tour virtuali per "Unforgettable". Approfondimento in "Trg Plus" (ore 13.30)
  L’arte senza limiti ai tempi dei social e delle nuove tecnologie: nel rispetto delle disposizioni restrittive di ques...
Leggi
C.Castello: messaggio delle suore Cappuccine Monastero Santa Veronica Giuliani riguardo alla chiusura temporanea della chiesa ai fedeli
"Carissimi fratelli e sorelle, da venerdì scorso (20 marzo) abbiamo deciso di chiudere completamente le porte del monast...
Leggi
Perugia: l'Università per Stranieri riceve in dono da Shangai alcune centinaia di mascherine
Una prima fornitura di alcune centinania di mascherine è giunta stamane a Palazzo Gallenga da parte della Yiyan Educatio...
Leggi
Vinitaly, Umbria Top Wines condivide la scelta di annullare e rimandare al 2021 l’evento principale in Italia a tema vino per il perdurare dell’emergenza Coronavirus
“Condividiamo la scelta di Veronafiere di annullare il Vinitaly, così come la decisione di collocarlo al prossimo anno, ...
Leggi
Il Consiglio comunale di Foligno approva il bilancio di previsione
Il Consiglio comunale di Foligno ha approvato a maggioranza - 15 voti a favore, 4 contrari (Elia Sigismondi, Pd; Mario G...
Leggi
Foligno: Coronavirus, telemedicina per affetti da sclerosi multipla
Telemedicina per seguire a distanza i pazienti affetti da sclerosi multipla e consegna a domicilio dei farmaci per i 1.9...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, 50 positivi, 98 nuove quarantene, poste aperte nella zona sud per le pensioni
Emergenza Coronavirus. Martedì 24 Marzo 2020. Dichiarazione del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta: “Aggiorn...
Leggi
Coronavirus: rafforzati i servizi di vigilanza a Perugia
Un rafforzamento dei servizi di vigilanza a Perugia, attraverso una intensificazione dei controlli anche con l`ausilio d...
Leggi
Utenti online:      644


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv