Skin ADV

Edilizia scolastica: in Umbria 8,5 milioni di euro

Edilizia scolastica: in Umbria contributi per 8,5 milioni di euro. L'assessore Casciari: "Dal Governo un segnale importante, con risorse liberate dal Patto di stabilita'".
“Finalmente il Governo riprende a investire per la migliore qualità della formazione e della scuola, dopo anni di tagli, in cui le Regioni hanno dovuto sopperire con proprie risorse per rendere le scuole più sicure, accoglienti e senza barriere”. La vicepresidente della Giunta regionale e assessore all’Istruzione Carla Casciari commenta così il Piano di edilizia scolastica approvato nei giorni scorsi dal Consiglio dei Ministri e che prevede per l’Umbria investimenti per 8 milioni e mezzo nell’arco del biennio 2014-2015. “Il programma per rinnovare le scuole si è messo in moto e può contare su significative risorse liberate dai vincoli del Patto di stabilità e finanziamenti del Fondo per lo sviluppo e la coesione – sottolinea – In Umbria, sulla base delle necessità evidenziate dai Comuni dopo l’invito del Presidente del Consiglio a segnalare gli interventi immediatamente cantierabili, si potranno realizzare lavori in 87 istituti scolastici, 46 in provincia di Perugia e 41 in quella di Terni”. “La maggior parte, con investimenti per circa 6 milioni e mezzo di euro – spiega l’assessore -, consentiranno di aumentare la sicurezza degli edifici scolastici, mentre quasi 1 milione e 400mila euro potrà essere impiegato dal Comune di Todi per il filone ‘scuolenuove’. Oltre 600mila euro, inoltre, serviranno per opere di piccola manutenzione e il decoro delle scuole”. “Alla qualificazione del patrimonio scolastico – ricorda l’assessore Casciari – la Regione Umbria ha destinato 4 milioni di euro nel Piano triennale per il diritto allo studio, incrementando negli anni lo stanziamento per la messa in sicurezza delle nostre scuole e il benessere dei nostri studenti, obiettivi prioritari e strettamente legati alla qualità dell’offerta formativa. Risorse, comunque, insufficienti per far fronte al fabbisogno complessivo per l’ammodernamento e il miglioramento delle strutture scolastiche”. “Ora – prosegue -, dopo le continue sollecitazioni che Regioni, Province e Comuni hanno rivolto ai precedenti Governi affinché vi fossero maggiore attenzione e stanziamenti certi per la scuola, con il Piano nazionale di edilizia scolastica si riparte da basi solide per avere scuole ‘più belle, più sicure e più nuove’ in tutto il territorio regionale. A questo scopo – conclude – siamo già pronti per trasferire al Ministero dell’Istruzione i dati dell’Anagrafe dell’edilizia scolastica, con la fotografia aggiornata della situazione, un adempimento che ogni Regione dovrà compiere entro il 1 dicembre e che fornirà un quadro completo in cui individuare le priorità d’intervento e indirizzare al meglio le risorse disponibili. L’auspicio - conclude - è che l’Anagrafe venga utilizzata quale efficace strumento di coinvolgimento delle Regioni e degli Enti locali anche nella fase di programmazione degli interventi”.
Perugia
09/07/2014 11:04
Redazione
Gubbio: domani volontari in strada per la pulizia della città
Domani un gruppo di eugubini si armerà di olio di gomito e buona volontà ed andrà a pulire i tombini del centro storico....
Leggi
Messa nelle Grotte di monte Cucco: oggi alle 11 la solenne celebrazione
In occasione della ricorrenza di San Benedetto, proclamato Santo protettore degli Speleologi da Papa Paolo VI nel 1968,...
Leggi
Domani manifestazione di protesta contro il mancato pagamento della Cig in deroga
Manifesteranno domani davanti la Prefettura di Perugia Cgil, Cisl e Uil per protestare contro il mancato pagamento della...
Leggi
Coldiretti: domani si assegnano gli Oscar Green dell'innovazione in agricoltura
Si assegnano domani giovedì 10 luglio a Perugia, gli Oscar all’innovazione dell’agricoltura umbra che hanno visto in liz...
Leggi
Il Foligno annuncia oggi il nuovo assetto dirigenziale. Di Paola ai saluti, va alla Sambenedettese
In casa Foligno nella giornata di oggi sono attesi importanti sviluppi riguardo il fronte societario. Saranno infatti sc...
Leggi
Gubbio, niente Tartaglia e Addae, oggi i primi si. Settore giovanile: Bove agli Allievi, Cortesi nuovo responsabile
In casa Gubbio oggi sarà il giorno delle prime ufficializzazioni riguardo i nuovi arrivi: ieri il diesse Pannacci ha avu...
Leggi
Atletica, sabato il Meeting Internazionale Endas allo stadio di Bastia Umbra
Lo stadio Comunale di Bastia Umbra si presta per un fine settimana ad essere la casa dell`atletica leggera: sabato 12 in...
Leggi
Walter Veltroni domani a Trevi per il suo film
Trevi ospiterà domani giovedì 10 luglio alle ore 21.00 al Teatro Clitunno un evento dedicato a Berlinguer, promosso dal ...
Leggi
Assisi, torna il percorso verde lungo il Tescio
Torna il percorso verde lungo il Tescio. "Sono molti i lavori in corso d`appalto - dice l`Assessore Lucio Cannelli - O...
Leggi
Body Building, i tifernati Tanci e Ferri volano ai campionati italiani
Due body builder fanno festa a Catania: si tratta di Luca Tranci (70 kili) e Francesco Ferri (over 40) hanno infatti co...
Leggi
Utenti online:      342


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv