Skin ADV

Emergenza sicurezza a Gualdo Tadino, la Lega Nord chiede piu' Forze dell'ordine e tavolo tecnico istituzionale

Emergenza sicurezza a Gualdo Tadino, la Lega Nord chiede piu' Forze dell'ordine e tavolo tecnico istituzionale

Potenziamento delle Forze dell'ordine presenti sul territorio ed istituzione di un tavolo tecnico checoinvolga le istituzioni dlel'intero comprensorio. sono alcune delle proposte avanzate a Gualdo Tadino dalla Lega Nord nella persona di Alessia Raponi che prende spunt da recenti fatti di cronaca per sollecitare più attenzione sul fronte della microcriminalità.

"Sabato scorso - si legge nella nota di Raponi - si è verificato in un locale del centro storico l'ennesimo episodio di rissa che ha visto come protagonista un extra comunitario, mentre Gualdo Tadino è protagonista ,già da troppo tempo, di vicende similari".

Raponi stila una serie di proposte che coinvolgono in prima persona il sindaco come garante dell'ordine pubblico: "E' necessario - si legge - che le istituzioni, ciascuna nell'ambito delle sue competenze e delle sue responsabilità, reprimano e soprattutto prevengano la criminalità cercando di contrastare quanto più possibile il degrado urbano in tutte le sue forme. Occorrono, difatti, maggiori controlli , più sistematici, nell' intera città (e dunque anche negli esercizi pubblici).

Il Sindaco in tal senso può e deve concorrere alla promozione ed attuazione di un sistema integrato di sicurezza per il benessere della sua comunità. Il Prefetto ed il Sindaco hanno il potere di arginare questa situazione. Ad esempio potrebbero sottoscrivere dei patti per individuare gli interventi necessari per la sicurezza urbana chiedendo un aumento dell'organico delle Forze dell'Ordine sul territorio gualdese. Siamo passati da un organico formato da 14 Carabinieri ad uno con 8 carabinieri. Inaudito: aumenta la delinquenza e diminuiscono le Forze dell'Ordine, oltretutto sempre più “impoverite” dei propri poteri .Il Sindaco potrebbe inoltre instaurare un tavolo tecnico periodico con le Forze dell'Ordine per coordinare il loro lavoro e monitorare il territorio con ulteriori controlli; concordare azioni immediate di rafforzamento della sorveglianza, o fare accordi con gli altri sindaci dei territori limitrofi per un tavolo di confronto con il Prefetto.

Il Sindaco potrebbe anche invitare tutti i cittadini a segnalare qualsiasi tipo di atteggiamento o situazione sospetta in quanto i cittadini sono il primo presidio e potrebbero così coadiuvare i carabinieri e la polizia nel loro lavoro. La collaborazione è il primo pilastro per la sicurezza del proprio Comune.

Oppure, un altro strumento giusto per affrontare questa emergenza potrebbe consistere nell'indire , da parte del primo cittadino , un incontro pubblico con il quale stabilire di fare una petizione e chiedere al Governo un aumento dell'organico.

Speriamo che il Sindaco raccolga uno dei tanti suggerimenti di cui sopra. E soprattutto auspico di non essere accusata di strumentalizzare l' increscioso episodio di sabato scorso per fare solo propaganda o demagogia spicciola . Questi sono problemi concreti, reali purtroppo e la mia vuole essere una denuncia degli stessi, una contestazione propositiva ed un'occasione per dare, nel mio piccolo, dei suggerimenti e soprattutto per esortare il primo cittadino a non sottovalutare il problema, a muoversi , a mettere in moto, perchè è ora (anzi è già tardi), tutti i meccanismi in suo potere per cercare di contenere il fenomeno della criminalità. LA sicurezza ed i problemi legati ad essa dovrebbero, infatti, trascendere i partiti. Quello che mi preoccupa è solo la tranquillità e la qualità di vita della mia città che hanno subito un abbassamento preoccupante".

 

Gubbio/Gualdo Tadino
11/10/2017 12:32
Cinzia Tini
Gubbio, domattina l'iniziativa "Ridiamo vita al parco": i ragazzi del CCR con le "100 ramazze" per ripulire l'area del Teatro Romano
Già dal 1996 il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Gubbio si è occupato del parco del Teatro Romano, in collaborazione co...
Leggi
Gubbio: al Mazzatinti l'iniziativa “Ti racconto lo sport”, stamattina ore 10 con Riccardo Cucchi e Antonello Brughini
“Ti racconto lo sport” è la prima iniziativa del nuovo anno scolastico legata al progetto di giornalismo che al Polo Lic...
Leggi
Umbertide, iniziate le celebrazioni dei 50 anni dell'IIS "Leonardo da Vinci": stasera a "Trg Plus" (ore 21)
Si è svolta la conferenza stampa di avvio delle celebrazioni del 50esimo dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. da Vi...
Leggi
Trofeo D'Aguanno, domani i giornalisti umbri difendono il titolo 2016 nel triangolare preliminare con Lazio e Abruzzo
Tutto pronto per la fase di qualificazione della nona edizione campionato nazionale di calcio per giornalisti intitolato...
Leggi
"I sette miracoli di Gubbio e l'ottavo": la presentazione del libro a San Francesco, stasera nel tg delle 20.20
Un piccolo, grande evento editoriale a pochi giorni dalla chiusura del Festival del Medioevo. È stato infatti presentato...
Leggi
TotalErg al fianco di Assisi per una scuola più “digitale” e innovativa
Oggi TotalErg ha consegnato lavagne interattive multimediali, proiettori e pc notebook alla Scuola Secondaria di Primo G...
Leggi
Montefalco: vino e olio nuovo per i prossimi ‘Weekend della Strada del Sagrantino’
Non solo vino ma anche olio nei prossimi appuntamenti con i ‘Weekend della Strada del Sagrantino’ cartellone rivolto a e...
Leggi
Spello: servizio mensa scolastica, le scelte “eco” con cibo di qualità e stoviglie che non producono rifiuti
L’utilizzo di prodotti con alta qualità e di stoviglie in melammina e bicarbonato che non producono rifiuti: il servizio...
Leggi
Gubbio, da oggi riprende attivita' didattica dell'associazione MusicArte ai locali di S.Secondo
  Prende il via oggi 10 ottobre 2017 l`attività didattica dell`associazione MusicArte presso i locali del convento di S...
Leggi
Obesity day, ieri dagli studi di TRG l'accensione della Fiamma del Benessere. Fatati: "Utile sensibilizzare a tutela dei minori"
È stata un`edizione speciale quella del 2017 per l`Obesity day, la giornata Mondiale della Lotta all’Obesità, giunta all...
Leggi
Utenti online:      801


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv