Skin ADV

Fase 2: Modena (FI), il governo risarcisca l'Umbria dal danno d'immagine ed economico

Fase 2: Modena (FI), il governo risarcisca l'Umbria dal danno d'immagine ed economico senza eguali.

"Il ministro Boccia, il governo e il suo staff, i suoi tecnici e gli esperti non si rendono conto dei danni incalcolabili che hanno procurato alla Regione Umbria a causa di una comunicazione completamente sbagliata. Oggi il presidente dell'Istituto superiore della Sanità, Silvio Brusaferro, ha precisato che  quella che emerge dal monitoraggio sulla diffusione del Covid è "una mappa a varie velocità" delle regioni italiane, che per Molise e Umbria si tratta di "piccoli picchi" subito rientrati, e ha aggiunto che il numero dei casi in Umbria è molto limitato. Nel frattempo autorevoli quotidiani nazionali e testate giornalistiche televisive si sono basate sul "brillante sistema di monitoraggio" per diffondere notizie preoccupanti, senza prima approfondire la situazione dei numeri reali e verificare l'esattezza dei dati diffusi. Il risultato è stato un inutile e gravissimo procurato allarme tra la popolazione, con conseguenti ricadute negative anche sui commercianti e sugli autonomi che, rispetto al resto d'Italia, fanno ancor più fatica a ripartire dopo il periodo di lockdown. Ed ora, visti gli effetti dannosi del proprio operato, il governo, se fosse composto da persone serie, dovrebbe risarcire tutti questi lavoratori e la Regione Umbria da un danno d'immagine ed economico senza eguali". Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Fiammetta Modena.

Perugia
22/05/2020 17:04
Redazione
Gubbio: fino al 22 giugno ogni sera splendera' un Tricolore in cima al monte Ingino come segnale di rinascita, fiducia e speranza dagli Alberaioli
Da ieri sera, venerdì 22 maggio, la cima del monte Ingino a Gubbio si è illuminata con il Tricolore italiano. L`iniziati...
Leggi
Morroni, “Giunta regionale parte attiva di una riforma della legge in materia di acque minerali naturali di sorgente e termali”
Il vicepresidente della Regione Umbria, Roberto Morroni, anche nella sua veste di assessore alle politiche agricole e ag...
Leggi
Don Andrea Andreozzi è il nuovo Rettore del Pontificio Seminario Regionale Umbro “Pio XI” di Assisi
I Vescovi dell’Umbria salutano mons. Carlo Franzoni giunto al termine del suo mandato di Rettore del Pontificio Seminari...
Leggi
Giornata mondiale della comunicazione: padre Fortunato, sanificare informazione da fake news, bad news e small news
«Il tema della 54ma giornata mondiale della comunicazione “Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria (Es 10,2)....
Leggi
Fase 2: sceso a 0,53 indice Rt per l'Umbria
E` sceso a 0,53 per l` Umbria l` indice Rt relativo l` epidemia di Covid-19 secondo i dati resi noti dall` Istituto supe...
Leggi
“Bridge to digital”: 3 milioni dalla Regione Umbria per favorire trasformazione digitale imprese
“Bridge to digital”, un ponte per il digitale: tre milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Umbria per favorir...
Leggi
Gubbio: sindaco Stirati, misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica dal 22 al 24 maggio
Considerato che si rende necessario, in analogia a quanto sta avvenendo sull`intero territorio nazionale, intensificare ...
Leggi
C.Castello: il vice sindaco Secondi annuncia lavori sulla pubblica illuminazione per 300 mila euro
“Per dare impulso alla ripresa economica nella Fase 2 dell’Emergenza da Covid-19 la scelta di campo dell’amministrazione...
Leggi
Spello: solidarietà alimentare, i dipendenti del Superconti donano ore di lavoro e il punto vendita ne raddoppia il valore
I dipendenti del Supermercato Superconti di Spello donano ore di lavoro e il punto vendita raddoppia il valore del contr...
Leggi
Bevagna torna a zero contagi: guarito anche l'ultimo positivo
Anche Bevagna è tornata ufficialmente a zero contagi. Ad annunciarlo è stato il sindaco Annarita Falsacappa, che ha così...
Leggi
Utenti online:      220


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv