Skin ADV

Fine settimana con misure restrittive a Gubbio e Gualdo Tadino: videoconferenza dei due sindaci stamane con il Prefetto Sgaraglia

Fine settimana con misure restrittive a Gubbio e Gualdo Tadino: videoconferenza dei due sindaci stamane con il Prefetto Sgaraglia. Nel mirino anche la situazione di Foligno (caso nomadi).

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione, presso la Prefettura di Perugia, presieduta dal Prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia, alla presenza dei vertici provinciali delle Forze di Polizia, ed estesa anche ai Sindaci dei comuni di Gubbio, Gualdo Tadino e Foligno, per tematiche di specifico interesse..

Rafforzamento dei servizi di controllo sul territorio per prevenire e contrastare le forme della criminalità organizzata e di quella diffusa, nonché intensificazione dei servizi in materia di sicurezza della circolazione stradale: sono questi gli obiettivi indicati dal Prefetto ai vertici territoriali delle Forze di Polizia nel mutato contesto sociale, caratterizzato dal graduale ritorno alla normalità, a seguito del lockdown dovuto all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Al riguardo è stata esaminata, in particolare, la situazione dell’ordine pubblico nel comune di Foligno, in relazione ad alcune criticità segnalate dal Sindaco, con riferimento anche a taluni episodi collegati agli insediamenti nomadi ivi stanziati.

In proposito, saranno assicurati capillari servizi di controllo e verrà intensificato il presidio territoriale da parte delle Forze dell’Ordine, con il concorso della Polizia Municipale.

Nel corso dell’incontro è stato sottolineata, inoltre, la necessità di continuare a mantenere vigile il controllo sul rigoroso rispetto delle misure precauzionali anticontagio a tutela della salute pubblica.

Con la preziosa collaborazione degli Enti locali, è stato, assicurato il massimo impegno, grazie alla sinergica collaborazione delle Forze dell’Ordine e delle Polizie municipali, volto a garantire, non solo l’attento servizio di vigilanza del territorio, ma anche il rispetto del divieto di assembramenti nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico, a tutela della sicurezza e della salute della collettività.

A tal riguardo, con la partecipazione dei Sindaci di Gubbio e di Gualdo Tadino, sono stati esaminati gli aspetti inerenti alla sicurezza relativi alle ricorrenze dei “Ceri mezzani” e la “festa dell’Ascensione” del 23 e 24 maggio.

È stato unanimemente evidenziato come sia necessario richiamare l’alto senso di responsabilità da parte di tutti i cittadini, al fine di evitare situazioni di aggregazione potenzialmente pericolose per una possibile ripresa del contagio epidemiologico.

Rischi da recidere con forza, tanto più in una regione virtuosa come l’Umbria, in cui si è registrato, da parte della maggioranza della popolazione, un forte senso civico ed uno scrupoloso rispetto delle regole.

È stato, quindi, disposto il rafforzamento dei servizi di vigilanza e controllo del territorio ed è stata convenuta l’adozione di provvedimenti restrittivi, da parte dei Sindaci interessati, per il prossimo fine settimana, concernenti - in particolare - il divieto di vendita di alcolici e di loro consumo, anche in contenitori di vetro.

 

Perugia
21/05/2020 11:58
Redazione
Cosa resta del 15 maggio 2020: alle 13.40 replica dell'ultima puntata de "L'Attesa"
Cosa resta del 15 maggio 2020? E` il tema al centro dell`ultima puntata de "L`Attesa" (replica oggi ore 13.40 TRG e stas...
Leggi
Gubbio: interruzione momentanea del traffico su tratto del Bottaccione
La Provincia di Perugia con ordinanza n. 83 del 20 maggio 2020, stabilisce l`interruzione temporanea al traffico per lav...
Leggi
Expo Casa, ecco le nuove date fissate da Epta: dal 27 febbraio al 7 marzo 2021
La XXXVIII edizione di Expo Casa, il Salone nazionale Edilizia e Arredamento, è rimandata al prossimo anno. L’esposizion...
Leggi
A Gualdo Tadino aprono nuove attività. La ripartenza per tutti e gli auguri del Sindaco
Da lunedì 18 maggio anche a Gualdo Tadino, come nel resto d’Italia, le attività commerciali e i pubblici esercizi sono r...
Leggi
Coronavirus: isolato il virus da tamponi di pazienti umbri
Isolato dal laboratorio di virologia della clinica di Malattie infettive di Perugia il virus Sars-CoV2 da campioni biolo...
Leggi
C.Castello: ritrovato e riconsegnato portafoglio di un 80enne rubato e gettato a terra lungo la banchina della SP 106 della Baucca
Belle storie ai tempi del Coronavirus e dell’emergenza che tutto il paese da mesi sta vivendo. Storie di senso civico, a...
Leggi
Tutti negativi i 36 tamponi effettuati sugli eugubini identificati negli assembramenti del 15 maggio scorso: la Usl 1 rinnova appello a effettuare test per chi ha partecipato ad assembramenti
Sono 36 i cittadini di Gubbio che, dopo l’identificazione a seguito degli assembramenti del 15 maggio, hanno effettuato ...
Leggi
Piste ciclabili: oltre settecentomila euro dalla Regione ai comuni
Oltre settecentomila euro per il triennio 2020-2022 sono stati destinati dalla Giunta regionale, su proposta dell’assess...
Leggi
Il futuro dei rapporti e dei progetti territoriali tra Gubbio e Gualdo Tadino, dopo la polemica sul 15 maggio: stasera i sindaci Stirati e Presciutti ospiti a "Link" (ore 21.10 TRG)
Saranno i due sindaci, di Gubbio e Gualdo Tadino, Filippo Mario Stirati e Massimiliano Presciutti gli ospiti di stasera ...
Leggi
Utenti online:      211


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv