Skin ADV

Foligno. Overdose all’Ostello, l’ombra del suicidio per amore

Potrebbe esserci una delusione d’amore alla base della morte per overdose dell’operaio siciliano domiciliato a Foligno trovato senza vita domenica scorsa all’interno di una camera dell’Ostello della Gioventù di via Cortonese
Potrebbe esserci una delusione d’amore alla base della morte per overdose dell’operaio siciliano domiciliato a Foligno trovato senza vita domenica scorsa all’interno di una camera dell’Ostello della Gioventù di via Cortonese a Perugia. Gli investigatori del Comando provinciale dei carabinieri di via Ruggia indagano in queste ore sulla vita privata del ventottenne. Sembra che il giovane, precipitato nel tunnel di una crisi depressiva dopo che la fidanzata lo aveva lasciato, abbia deciso di togliersi la vita, verosimilmente incapace di superare il trauma da abbandono. L’ipotesi del suicidio troverebbe conferma dal numero di siringhe, cinque o sei, rinvenute all’interno della camera d’albergo. Il giovane, qualora dovesse risultare credibile l’ipotesi di una deliberata scelta di morte, si sarebbe iniettato a più riprese dosi massicce di eroina, l’ultima delle quali sarebbe risultata letale. La volontà di soggiornare in albergo sarebbe difatti poco compatibile con la tesi della morte accidentale che, secondo la casistica, avviene in genere in auto o all’interno della propria abitazione. Sintomatica invece la decisione di raggiungere il capoluogo (dove probabilmente il giovane si sarebbe rifornito dello stupefacente) a bordo della sua utilitaria, una Mazda 6, per poi ritirarsi in tutta solitudine in una camera d’albergo. Residente a Foligno da circa cinque anni (presente in città anche un parente), il giovane sembra fosse impiegato nel settore dell’edilizia.
Foligno/Spoleto
25/02/2007 14:42
Redazione
Foligno. Il "faraone-fanciullo" incanta la platea dell`Unitre
La passione per il misterioso mondo delle piramidi contagia sempre di più anche Foligno. Si è infatti tenuta venerdì ser...
Leggi
Foligno, il fisioterapista dietro la tastiera
Si è tenuto venerdì a partire dalle nove e trenta nella Sala Alesini dell’Ospedale di Foligno il convegno dal titolo "La...
Leggi
Foligno. Le emozioni della grande musica sulle note di Beethoven
Ha riscosso un grande consenso di pubblico l`appuntamento con la grande musica che martedì mattina all’Auditorium San ...
Leggi
Spello. Domani sera consiglio comunale
Si svolgerà domani sera alle venti e trenta la seduta del consiglio comunale nella sala “Quattro stagioni” al primo pian...
Leggi
Valtopina. Palio di san Bernardino, tutte le anticipazioni del programma
Tutto pronto per il palio di san Bernardino di Valtopina, consueto appuntamento con il folclore che l’ultima settimana d...
Leggi
Foligno. Carrelli pieni al bazar rumeno
Benvenuti a Bucarest, quartiere a sud ovest di Foligno. E’ una piccola enclave rumena il market “La Danubiana” che dal m...
Leggi
Cisco Roma-Boca San Lazzaro 2-1
E` finita 2-1 la gara valida per l`anticipo della settima giornata di ritorno del campionato si serie C2 girone B. IN vi...
Leggi
Mille firme per dire "no" al tracciato della superstrada E/78. La mobilitazione del "Comitato della Salute"
Mille firme da consegnare al Ministero dei Lavori Pubblici per dire "no" all`attraversamento della supestrada E/78 a f...
Leggi
Giugliano-Gubbio, si gioca a porte chiuse
Calcio, è ufficiale, il Gubbio gioca a Giugliano a porte chiuse. Dopo il sopralluogo di ieri mattina è arrivato alla soc...
Leggi
C.Castello:cade un anziano,la Rsu precisa le modalità dell`accaduto..
Un anziano ospite della Residenza Protetta "Muzi Betti" era caduto nei giorni scorsi e per questo era stato trasportato ...
Leggi
Utenti online:      499


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv