Skin ADV

Foligno: niente tagli, allenamenti punitivi alle 8 di mattina. Damaschi: "Il regolamento lo vieta"

Sport, calcio: Nessun taglio in casa Foligno per via del fatto che i contratti stipulati non lo prevedono. Scatta l'allenamento punitivo: tutti in campo alle 8. Duro faccia a faccia ieri tra società e squadra.
Tanto tuonò che alla fine non piovve, o quasi. In casa Foligno continua il trambusto dato dalle prstazioni deludenti dell'ultimo mese, che di fatto ha sancito l'uscita di scena della squadra di Battistini dalla rincorsa per la lotta alle posizoni di vertice. Già dopo la sconfitta interna con la Colligiana, il presidente Roberto Damaschi aveva annunciato misure durissime nei confronti dei giocatori, accusati di scarso impegno e additati invece come giocatori egoisti verso la propria maglia e interessati solo a timbrare il cartellino per portare lo stipendio a casa. La decisione di Damaschi era stata approvata anche dall'assemblea dei soci e sarebbe diventata operativa da dopo la gara di Montecatini, altra occasione in cui la squadra anziché appellarsi all'orgoglio è andata incontro all'ennesima figuraccia, uscendo tra i fischi dei tifosi che poi hanno contestato anche la dirigenza i tribuna, salvo poi tornare a Foligno e aspettare la squadra in serata al rientro per contestare ancora ed avere un faccia a faccia con Battistini. Il giorno dei tagli doveva essere già lunedì sera, poi ieri quando era fissata la ripresa degli allenamenti, nel pomeriggio duro confronto durato un ora e mezzo tra società con Damaschi e Pandalone in testa, assieme a squadra e staff tecnico. Uno scontro vero e proprio dove il presidente biancazzurro non ha fatto altro che esprimere tutta la delusione nei confronti dei giocatori che stanno rendendo al di sotto delle aspettative. Alla fine però nessun taglio visto che i contratti stipulati dal Foligno non permettono scelte di questo genere nella tutela dell'interesse dei tesserati, quindi sanzione inapplicabile con la società che ha avuto le mani legate ed ha riversato così decidendo di far scendere in campo alle 8 di mattina i falchetti per le sedute di allenamento di oggi, domani e venerdì. “Mi aspettavmo sinceramente delle risposte diverse dai giocatori dopo il lungo colloquio che abbiamo avuto con i giocatori, purtroppo non abbiamo preso i provvedimenti annunciati visto che per i contratti che abbiamo stipulato non possiamo farlo. I giocatori hanno un solo modo per “ribellarsi”: dimostrare sul campo domenica dopo domenica che abbiamo torto noi, recuperando il terreno perso e dimostrando di che pasta siamo fatti. Da loro è uinnegabile che tutti siamo delusi perchè il valore tecnico di questi elementi non si discute, ma cero è che stanno facendo fare attualmente al club una figura pessima. Abbiamo parlato di obiettivi, che sono play off e Coppa Italia, anche se attualmente ripeto, la vedo dura centrare anche solo uno di questi due traguardi. Battistini? Lui è pienamente daccordo con la linea presa dalla società, si è messo in discussione pubblicamente anche lui, ma noi anche ai giocatori abbiamo ribadito che resta fino al termine della stagione”. Ieri assente Job in permesso per motivi familiari, oggi il camerunense è atteso al rientro, a parte anche Urbanelli che sta cercando di recuperare in frettaper rovare il rientro nell'ultimo mese e mezzo di campionato.
Foligno/Spoleto
03/02/2016 09:53
Redazione
Gubbio, torna stasera il Gran Ballo dei Santantoniari al Crico's
Grande attesa per il Gran Ballo dei Santantoniari di stasera sabato 6 febbraio, ultimo sabato di carnevale, al Crico`s d...
Leggi
"Lavorare adesso": parte oggi il ciclo di incontri di Informagiovani a Gubbio
Ormai da anni i sistemi nazionali di tutto il mondo stanno cercando di fronteggiare una crisi economica per niente facil...
Leggi
Medici de "L'Impegno" in Burkina: 800 tra interventi e consulenze. Stasera ospiti a "Link" (ore 21 TRG)
Oltre 490 controlli optometrici, 252 consulenze oftalmologiche, 129 interventi di cataratta, 249 forniture di occhiali d...
Leggi
Gubbio: sabato la presentazione del libro “La biblioteca del bosco incantato”
Sabato 6 febbraio alle ore 16.30, alla sala Refettorio della Biblioteca Sperelliana, la Libreria Fotolibri, con il patro...
Leggi
Anche il Museo Rubboli di Gualdo Tadino nel libro del viandante brasiliano Pires
E’ uscito lo scorso novembre sul mercato brasiliano, a cura della casa editrice Besourobox (www.besourobox.com.ar), il l...
Leggi
Le opportunitá per le start up: a Perugia il racconto dei baby imprenditori
Ci sono tante opportunitá a disposizione di chi vuole fare impresa e anche Perugia, come é avvenuto in altre 200 cittá e...
Leggi
Gubbio: ‘Arduino day’ all’Istituto ‘Cassata Gattapone’
A conclusione di due entusiasmanti giornate, 40 ragazzi delle scuole superiori del comprensorio, divisi in 8 squadre, do...
Leggi
Barton Cus Perugia, Crotti convocato dalla nazionale Seven
Lorenzo Crotti è stato convocato per il raduno della nazionale Seven, in programma da lunedì 8 a venerdì 12 febbraio a P...
Leggi
Volley Serie D, San Giustino Volley fermato dal Fossato 3-2
Un’altra sconfitta al tie-break per il San Giustino Volley nella 13esima giornata del campionato umbro di Serie D. A Fos...
Leggi
Consiglio regionale: approvato il Piano di offerta formativa della rete scolastica umbra
L`Assemblea legislativa dell`Umbria ha approvato, con gli 11 voti favorevoli della maggioranza e l`astensione degli 8 co...
Leggi
Utenti online:      238


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv