Skin ADV

Foligno, oggi è il giorno della resa dei conti di Damaschi: sulla squadra la scure dei tagli

Sport, calcio: Oggi dovrebbe essere il giorno dell'annuncio dei tagli previsti dalla società dopo l'uscita dalla lotta per il vertice: Pandalone e Damaschi in coro: "Salviamoci, mettiamo fine a questo Calvario".
A poco meno di 48 ore dalla debacle di Montecatini, sarà con ogni probabilità oggi il giorno dell'annuncio dei tagli, di stipendi e giocatori, per quanto riguarda il Città di Foligno. Non c'è più tempo, la tifoseria ha praticamente messo alla gogna la squadra oltre che la società che ora è chiamata a dare un segnale, quanto meno di autorità visto che ormai a livello sportivo la stagione è già fallimentare. Nessun sogno di gloria per il vertice, raggiungere un piazzamento nei play off è quanto meno utopistico soprattutto con prestazioni del genere, la testa ora va tutta sulla salvezza, mettendo per un attimo da parte la Coppa Italia che è l'unica strada dove il falco qualche soddisfazione se l'è tolta. Oggi allora i tagli che il presidente Roberto Damaschi aveva annunciato già dopo la sfida contro la Colligiana, senza guardare in faccia ormai nessuno, visto che tutti sono colpevoli di questo incubo che in venti giorni il Foligno si è ritrovato a vivere. La propria delusione il direttore generale Raffaele Pandalone ha deciso di affidarla al sociel network Facebookcon queste parole: “Abbiamo perso una grande opportunità quest'anno, tutti, potevamo divertirci e invece sta diventando domenica dopo domenica un calvario. Posso dire da parte mia che sono entrato questa estate in società con tanta voglia di fare, con degli obiettivi a livello personale strettamete in linea con quelli societari, da parte mia ho fatto molto per far crescere la squadra dal punto di vista comunicativo e su questo ci sono riuscito. Non sono uno che abbandona la nave di questo tutti possono stare tranquilli, manterrò l'impegno preso fino al termine della stagione, anche se sono stanco di mille parole e di fatti zero. Dal punto di vista tecnico, ho dato anche io tutto per questa squadra e sono molto amareggiato per il fatto che qui molti giocatori pensano solo allo stipendio”. Non lesina dall'accodarsi nemmeno il direttore sportivo Arcipreti: “Abbiamo dilapidato tutto in così poco tempo, non posso pensare che finirà in maniera mesta questa stagione. Non ci resta che salvare il possibile anche pensando al fatto che bisognerà invertire il trand altrimenti si rischia anche di essere risucchiati nelle zone calde della classifica. Le annate possono nascere storte ma cooperando assieme a Battistini abbiamo cambiatro la squadra, rinforzandola a detta nostra e degli esperti, ma il campo, e queto è quello che conta, non ci ha dato ragione”. In odore di taglio Fiordiani e Job, nemmeno convocati domenica scorsa, potrebbe salutare anche Fapperdue, da valutare anche la posizione di Calzola che nelle ultime settimane è stato scavalcato da Arboleda.
Foligno/Spoleto
02/02/2016 10:30
Redazione
Gubbio: sabato la presentazione del libro “La biblioteca del bosco incantato”
Sabato 6 febbraio alle ore 16.30, alla sala Refettorio della Biblioteca Sperelliana, la Libreria Fotolibri, con il patro...
Leggi
Gubbio, oggi la ripresa con un Bazzucchi in più. Da valutare Tibolla e Sciamanna
Sotto traccia, a fari spenti vagliando quante più piste e soluzioni il mercato negli ultimi giorni offriva, senza la fre...
Leggi
Regione, nasce il Tavolo istituzionale della qualità dell'aria
Su proposta dell’assessore all’ambiente, Fernanda Cecchini, la Giunta regionale dell’Umbria ha approvato la costituzione...
Leggi
Trevi, domani pomeriggio la presentazione del Protocollo d'Intesa del comitato promozione Paesaggio Olivato
Sarà presentato ufficialmente domani mercoledì 3 febbraio 2016, presso la Sala del Consiglio Comunale di Trevi alle 18.3...
Leggi
"Lega per il il lavoro", summit lunedì 8 febbraio a Nocera Umbra
Si parlerà di lavoro, Jp, Tagina e non solo nell`incontro organizzato a Nocera Umbra dalla Lega per il lavoro lunedì 8 f...
Leggi
Tennis Tavolo Tifernum, tutti i risultati del fine settimana
Nel fine settimana le varie squadre del Tennis Tavolo Tifernum sono scese in campo per dispuatre i vari match delle cate...
Leggi
Umbertide, presentato seminario "L'arte della parola, del parlare, del ben dire"
E` stato presentato presso l`Istituto d`istruzione superiore “Leonardo Da Vinci” il seminario “L`arte della parola, del ...
Leggi
Crisi editoria umbra: "Serve un piano di sostegno" dice Rometti (Socialisti)
“Sostenere il sistema dell`informazione in Umbria per garantire la pluralità e la sostenibilità economica, ma anche tute...
Leggi
Perugia, l'ultimo colpo è Molina, salutano Salifu e Di Carmine. Sforata la lista degli "Over": Comotto o Taddei a rischio taglio?
Alle 23 di ieri sera si è chiuso anche il mercato dei professionsti. Stop alle trattative, da ora fino ad inizio marzo, ...
Leggi
Oggi consiglio regionale. Scuola, turismo e caso Rocchetta in programma
Si riunisce stamani alle ore 10 nella sede di Palazzo Cesaroni l`assemblea legislativa dell`Umbria. I punti all`ordine ...
Leggi
Utenti online:      242


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv