Skin ADV

Fontanelle juniores, parte la nuova avventura in A1: e intanto 6 giovani sono in prima squadra

Fontanelle juniores, parte la nuova avventura nel campionato giovanile A1 sotto la guida di Giorgio Bellucci: e intanto 6 giovani sono convocati in prima squadra

L’ultima immagine è certamente la più bella: giocatori e collaboratori dello staff tecnico che si abbracciano in mezzo al campo, genitori e amici che li applaudono da fuori per quella che ha tutta l’aria di essere una piccola grande impresa. Sono trascorsi poco più di tre mesi ma a Fontanelle l’eco della promozione in A1 della Juniores di Giorgio Bellucci fatica a spegnersi. Cavalcata tanto bella quanto emozionante, il modo migliore per inaugurare il nuovo corso del settore giovanile biancoazzurro, la spinta ideale per presentarsi sul massimo palcoscenico regionale con umiltà ma pure tanta voglia di fare.

“Sappiamo che il compito che ci attende sarà differente rispetto alla passata stagione – spiega il riconfermato Bellucci – perché il valore degli avversari sarà molto più elevato. Però questo fa parte di un preciso percorso di crescita: il divertimento a questa età è fondamentale, la voglia di migliorare lo è altrettanto. Vogliamo mettere al centro il “ragazzo pensante”: ogni ragazzo deve imparare ad assumersi le proprie responsabilità in campo, nei comportamenti da tenere fuori, nel rispetto delle regole dello spogliatoio e nei modi con i quali relazionarsi, cercando di affrancarsi dal ricorso sistematico all’influenza genitoriale. Il tutto, naturalmente, finalizzato anche a creare elementi pronti per potersi confrontare sul palcoscenico della prima squadra”.

IN 6 CON LA PRIMA SQUADRA Un proposito che verrà ribadito a partire già da questo pomeriggio, quando è previsto il raduno della prima squadra: a Branca agli ordini di Gianni Francioni ci saranno ben 6 elementi della Juniores che approfitteranno di queste settimane estive per provare a ritagliarsi spazio e considerazione in prima squadra come già capitato lo scorso anno ai vari Maurizi, Ghirelli, Ascani, Picchi e Bartocci. “Una società come il Fontanelle Branca non può prescindere da questo modello. È il modo più logico e naturale per competere al meglio con realtà che hanno disponibilità superiori e che magari i giovani (i cosiddetti “sottoquota”, erroneamente denominati “fuoriquota” nei comunicati del CRU) se li vanno a prendere già belli pronti e confezionati da club di primo piano”. I 6 elementi della Juniores che sono stati aggregati al raduno della prima squadra sono i difensori Bartocci e Cambiotti A., i centrocampisti Pierini e Pettinari e gli attaccanti Cacciamani e Cambiotti D.

RADUNO E TEST ESTIVI Molti elementi che lo scorso anno sono stati protagonisti della promozione in A1 sono andati a fare esperienza nei club del comprensorio: “Chiocci e Berettini al Real Padule, Tognoloni, Vagnarelli e Rosati al Ponte d’Assi, Ricciarelli al Ceqrueto oltre a Botticelli e Pierotti che hanno richieste importanti da squadre come Pietralunga, Fratticiola e Carbonesca. Tutti lo scorso anno hanno fatto enormi sacrifici per raggiungere l’obiettivo e siamo orgogliosi di vederli impegnati in nuove esperienze. La rosa a disposizione di Giorgio Bellucci conta 30 effettivi ma potrebbe subire altre modifiche da qui al 17 agosto, giorno in cui inizierà la preparazione estiva con un ritiro di tre giorni presso una struttura ricettiva di Scheggia (tutto a spese della società) dopo lo stage preliminare previsto per il 10 e l’11 agosto a Fontanelle. “Valuteremo strada facendo la composizione finale dell’organico – aggiunge Bellucci – poiché potrebbe accadere che alcuni ragazzi resteranno in prima squadra ed altri torneranno agli Allievi, così come alcuni potranno decidere di andare a giocare altrove. In linea di massima però questa è la base”. Stabilite anche le date dei test estivi: domenica 20 agosto a Scheggia contro la prima squadra (o una rappresentativa locale), mercoledì 23 a Pietralunga (Promozione), sabato 26 triangolare a Carbonesca per il memorial Commodi, mercoledì 30 a Ponte d’Assi (Seconda Categoria), sabato 2 settembre contro il Real Padule (Seconda Categoria) a una settimana dall’esordio in campionato, previsto per il 9 settembre. Questo l’elenco attuale della rosa della Juniores:

PORTIERI: Elion Llulla (’99), Lorenzo Pascolini (’00), Giovanni Passeri (‘02).

DIFENSORI: Cristian Bartocci (’99), Diego Bellucci (’99), Giovanni Bellucci (’00), Alessio Cambiotti (’99), Lorenzo Capannelli (’00), Matteo Martiri (’00), Daniele Monacelli (’00), Alessio Picchi (’98), Simone Picchi (’00), Antonio Rossi (’00), Giacomo Smacchi (’00), Leonardo Vagnarelli (’98).

CENTROCAMPISTI: Davide Bettelli (’99), Leonardo Bocci (’00), Matteo Cecchetti (’00), Michele Ercoli (’99), Fredrik Keraj (’00), Mattia Pettinari (’00), Giacomo Pierini (’00), Alessandro Rughi (’99).

ATTACCANTI: Ludovico Cacciamani (’99), Edoardo Calzuola (’99), Dario Cambiotti (00), Damiano Cerimonia (’00), Giorgio Gini (’00), Samuele Pastorelli (’99), Ubaldo Tosti (’00).

STAFF TECNICO: Giorgio Bellucci (allenatore), Alessio Fata (vice allenatore), Fluvio Flavoni e Danilo Gaggiotti (preparatori dei portieri), Enzo Vispi (dirigente accompagnatore).

Gubbio/Gualdo Tadino
31/07/2017 17:01
Redazione
Caldo: a Perugia dichiarata la fase di "Disagio"
A seguito del bollettino trasmesso in data odierna dal Centro di Competenza Nazionale del Ministero della Salute con il ...
Leggi
Gubbio: 1 agosto riapertura provvisoria di via Perugina
Il sindaco Filippo Mario Stirati annuncia che da domani martedì 1 agosto, verrà riaperta in maniera provvisoria e parzia...
Leggi
FlyVolare: da settembre basato con un Airbus A319 all’aeroporto dell’Umbria, obiettivo 200 mila passeggeri all'anno
FlyVolare - nuova compagnia aerea maltese – nel corso della conferenza stampa tenutasi nel pomeriggio di oggi - lunedì 3...
Leggi
C.Castello: 35enne agli arresti domiciliari per tentato furto
E` agli arresti domiciliari un uomo di 35 anni, residente a Città di Castello, dopo aver tentato di portare via il porta...
Leggi
Foligno: arresto per tentata rapina
Ha tentato di rubare una trentina di bottiglie di piccole dimensioni di superalcolici in un supermercato di Foligno, poi...
Leggi
PD di Umbertide al vetriolo sulle dichiarazioni di Bacchetta: "Nessuno gioca a scaricabarile, idea padronale della politica"
"Nessuno gioca a scaricabarile". E` perentoria la replica del PD di Umbertide alle critiche lanciate nei giorni scorsi d...
Leggi
Gubbio: al via da oggi “#caniegatti – amici per la pelle” alla Ludoteca comunale
Ci sarà una settimana dedicata agli amici a quattro zampe, per la felicità dei piccoli amanti degli animali, da lunedì 3...
Leggi
Morto padre Boccali, studioso di santa Chiara
E` morto ieri a Perugia, all`eta` di 88 anni, padre Giovanni Boccali, frate minore e gia` ministro provinciale. Il 4 ago...
Leggi
Avis Umbria completa le nomine dell’ufficio di presidenza
L’Avis regionale dell’Umbria dopo l’elezione del presidente regionale Andrea Marchini ha completato le nomine dell’uffic...
Leggi
Spoleto, Sgarbi in visita alla mostra ‘’Amedeo Modigliani e l’art nègre”
Si è chiusa ieri a Spoleto la mostra “Amedeo Modigliani e l’art nègre: simbolo, opere, tecnologia”, organizzata dall’Ist...
Leggi
Utenti online:      282


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv