Skin ADV

FontanelleBranca all'esame Pietralunghese. Alessandro Gaggiotti. "Padroni del nostro destino"

Sport, calcio: Il FontanelleBranca domenica va in casa della Pietralunghese con l'obiettivo di consolidare il primo posto in classifica. Rientrano Passeri e Marco Gaggiotti.
Con la seconda trasferta di fila a fare da sfondo ai propositi di fuga, Il FontanellelBranca si prepara alla difficile gare esterna di Pietralunga, squadra affidata all'esperto Paolo Valori, un allenatore di categria superiore come dimostrano le esperiene maturate in Eccellenza ma sopratutto in Serie D con Città di Castello e Trestina, con una squadra imbottita di elementi di grosso calibro come Bricca, Provincia e gli eugubini Manzo, Smacchi, Mischianti e Carosati.“Andremo a giocare la nostra partita, consapevoli che non mancheranno le difficoltà”, spiega Alessandro Gaggiotti. È lui l’uomo copertina del momento, il condottiero che a San Marco ha guidato la squadra al successo con una favolosa doppietta nonostante giochi da terzino. “Diciamo che ho caratteristiche abbastanza offensive, ma mi trovo bene anche come difensore e penso di aver trovato la mia dimensione. Se sono sorpreso della nostra annata? Difficile non esserlo, nel senso che speravamo di far bene, ma forse non fino a questo punto. Pensare di essere salvi con 11 gare d’anticipo, beh, onestamente ad agosto sarebbe stato chiedere troppo”. Eppure è successo. “Ed è merito nostro, su questo non ci piove. Adesso comincia una fase nuova della nostra stagione: la classifica ingolosisce, ma le avversarie sono forti e ci renderanno la vita dura fino alla fine. L’unico aspetto positivo che vedo è legato al fatto che le difficoltà le incontreranno anche le nostre inseguitrici. Il Lama, ad esempio, con l’Agello avrà il suo bel daffare, così come il Pontevalleceppi a Tavernelle. Non esistono partite scontate in questo girone, e allora davvero alla fine la spunterà chi riuscirà a dare maggiore continuità alle proprie prestazioni”. La seconda trasferta consecutiva arriva in una fase particolare dell’annata biancoblù. “Lentamente abbiamo recuperato tutte le pedine in difesa – osserva Alessandro – e ciò ci ha permesso di riportare un elemento come Gnagni in mezzo al campo. Per noi Giordano è un valore aggiunto di inestimabile valore. Adesso abbiamo qualche problema in avanti, dove Ghirelli è infortunato e Marco Gaggiotti non è al meglio. Ma è tornato Martini, e sono convinto che a Pietralunga ci potrà dare una gran bella mano con la sua velocità, visto che di spazio per andare ne avrà molto. La nostra forza, poi, sono i fuoriquota: Tasso, Carubini, Marchi e Cacciamani hanno dimostrato di saper fare la differenza in ogni contesto. Adesso ne abbiamo un paio in diffida e dovremo stare attenti a gestirli bene. Ma queste sono questioni che riguardano il mister, noi dobbiamo solo pensare a giocare”. Quel Lisarelli che Gaggiotti ha conosciuto prima come compagno di squadra, adesso come allenatore: “È uno di noi. Non scende più in campo, ma è come se lo facesse. C’è fiducia e sintonia, ci trasmette sempre una grande carica. Nulla avviene per caso”.Out Chierico, Ghirelli e il baby Vagnarelli, quest’ultimo assente ormai dalla sosta natalizia. C’è Marco Gaggiotti anche se non dovrebbe partire dall’inizio. Possibile il ritorno di Gambini al fianco di Gnagni in mezzo al campo, da valutare la presenza di Passeri, che a San Marco ha saltato la prima gara della stagione
Gubbio/Gualdo Tadino
29/01/2016 18:15
Redazione
Vittorio Sgarbi torna a Gualdo Tadino: oggi alle 18 presentazione catalogo mostra "Dalla terra al cielo"
Dopo il grande successo dell’inaugurazione della mostra “Dalla terra al cielo, dal figurativo all’informale”, promossa d...
Leggi
Programma sviluppo rurale 2014-2020, oggi a Montefalco presentazione dei bandi
Si parlerà di sviluppo rurale e in particolare dei bandi della nuova programmazione per il periodo 2014-2020 attivati da...
Leggi
Perugia, Bisoli pensa al 3-5-2 per assaltare il Crotone. Mercato: ipotesi scambio Salifu-Moscati, trattative per Valoti e Aguirre
Il Perugia è partito oggi alla volta di Crotone dove domani pomeriggio affronterà la capolista cercando di vendicare le ...
Leggi
Città di Castello, Zanchi e Locchi recuperano per Ponsacco
Ultimi ritocchi per il Città di Castello che ultima la preparazione in vista della difficile trasferta di Ponsacco. I ti...
Leggi
Gualdo Tadino: al via nuovi lavori di manutenzione straordinaria presso la Scuola di Caprara e il Cva di Rigali
Dopo i diversi interventi messi in atto dall`Assessorato ai Lavori pubblici nei mesi scorsi (che hanno coinvolto scuole,...
Leggi
Sir Perugia, aperta la prevendita per gara con Ravenna. Anche l'associazione di Jack Sintini alle Final Four di Assago
Dopo aver pescato la Dinamo Mosca dall`urna della Cev Cup, la Sir Safety Conad Perugia torna a concentrarsi sul campiona...
Leggi
Gubbio, installata l'antenna a Padule
La nuova antenna installata nel comune di Gubbio per la telefonia mobile è realtà. Sono serviti pochi giorni alla Wind...
Leggi
Foligno, Cicerello insidia Balistreri. Monaco verso la conferma, ballottaggio Ubaldi-Giambi
Si avvia verso la conclusione una settimana piena di polemiche, amarezza soprattutto con la concreta minaccia di tagli p...
Leggi
Gubbio, Magi non ha ancora scelto: tante le soluzioni in vista dela Pianese
Nuovo allenamento oggi per il Gubbio che prepara la trasferta di Pian Castagnaio. Per Magi le attenzioni saranno focali...
Leggi
Logge Tiratoi, ad aprile l'analisi del Tar sul ricorso inoltrato da Italia Nostra
E` stata dunque fissata al 6 aprile prossimo l`udienza al Tar dell`Umbria per l`istanza inoltrata da Italia Nostra final...
Leggi
Utenti online:      253


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv