Skin ADV

Guardia di Finanza Perugia: ancora sequestri di hashish, superati i 40 kg in pochi giorni

Proseguono senza sosta i controlli delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Perugia finalizzati alla repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Proseguono senza sosta i controlli delle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Perugia finalizzati alla repressione del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti che, malgrado l’emergenza epidemiologica in corso e le restrizioni adottate per contenerne la diffusione, non sembra subire battute d’arresto. Dopo il fermo della scorsa settimana di un narcotrafficante di origini marocchine, che trasportava a bordo della sua autovettura 26 kg di hashish, pronti ad essere collocati sulle principali piazze di spaccio perugine, è stato intensificato il dispositivo di contrasto ai traffici illeciti. Nell’arco di pochi giorni, grazie anche al fiuto dei cani antidroga, in un casolare appena fuori le porte della città, sono stati rinvenuti circa 10 kg di hashish, occultati in un materasso ed in un armadio. Un sessantenne italiano è stato tratto in arresto e condotto presso casa circondariale di Capanne. In zona Ponte San Giovanni, in un appartamento sono stati inoltre sequestrati 200 g di hashish ad un cittadino marocchino che, giudicato con rito direttissimo, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Infine, è stata denunciata una cittadina brasiliana che deteneva nella camera da letto del suo appartamento a Giano dell’Umbria 60 g di hashish. Le attività si inquadrano nell’ambito del servizio del Corpo a tutela dei cittadini e, in particolare, a protezione delle fasce giovanili, tipicamente le più esposte ai rischi derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti.

Perugia
23/02/2021 11:44
Redazione
Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Spoleto: una denuncia per porto d'arma senza giustificato motivo
È di quattro denunce in stato di libertà e di decine di persone sanzionate amministrativamente il bilancio di un servizi...
Leggi
Teatri: la protesta gentile "Facciamo luce sul teatro". Centinaia di adesioni per l'iniziativa U.N.I.T.A, anche in Umbria
Si sono accese ieri le luci dei teatri di tutta l`Umbria e di gran parte d`Italia, per rimettere al centro dell`opinione...
Leggi
Zona Rossa: il decreto-legge del Consiglio dei Ministri impone il divieto di spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria
Primo giorno dell`ennesima settimana per la provincia di Perugia di zona rossa. Se ormai i cittadini tra sconforto e tim...
Leggi
Basket A2/F: rinviato il match tra La Bottega del Tartufo Umbertide e Faenza
La Pallacanestro Femminile Umbertide comunica che il match in programma mercoledì 24 febbraio alle 19:30 al Pala Morandi...
Leggi
La presidente Tesei incontra l'ambasciatore del Messico in Italia
La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha ricevuto a Palazzo Donini, in visita di cortesia, l`ambasciatore...
Leggi
Chiusura musei e teatri a Gubbio, interviene Giorgia Vergari capogruppo del Gruppo Misto
Sulla chiusura di musei e teatri a Gubbio è intervenuta con una mozione anche il capogruppo del Gruppo Misto, Giorgia Ve...
Leggi
Squarta, prevedere un risarcimento automatico alle attività commerciali
"Prevedere un meccanismo automatico di risarcimento alle attività commerciali e alle imprese nel caso in cui le chiusure...
Leggi
Covid: Giannico, non ci sono più cluster all'ospedale di Perugia
"Non ci sono più cluster in ospedale, visto che li abbiamo tutti isolati, e sta funzionando molto bene anche il vaccino ...
Leggi
Casa della Salute di Gubbio, i sindacati plaudono per il finanziamento
I sindacati di CGIL CISL UIL plaudono per la conferma da parte della Regione Umbria del finanziamento del progetto per l...
Leggi
Verso la costruzione di Patti educativi di comunità nei Comuni di Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica
“Incontrarsi per agire in Comune – Verso la costruzione di Patti educativi di comunità” è il titolo del progetto che ved...
Leggi
Utenti online:      395


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv