Skin ADV

Gubbio Doc Fest: l'energia di Antonella Ruggiero e della Banda di Piazza Caricamento entusiasma il Ronconi. Stasera a Piazza Grande arriva Carl Brave

Un teatro gremito ha inaugurato il secondo appuntamento del Gubbio DOC Fest. Al centro di "Sconfinando" Genova e la musica come strumento per abbattere le differenze etniche e geografiche. Stasera, invece, tutto pronto per Carl Brave.

Energia, ritmo, passione e una travolgente armonia ha pervaso ieri sera il Teatro Luca Ronconi di Gubbio che, in seguito alla decisione dell’organizzazione dovuta a motivi meteorologici, ha ospitato, al posto della location programmata in Piazza Grande, la cantante Antonella Ruggiero e la Banda di Piazza Caricamento, ideata e diretta da Davide Ferrari, con cui si è esibita insieme a Roberto Colombo, tastierista, arrangiatore e produttore discografico con cui collabora dagli anni ’80.
Il tutto per il secondo appuntamento del “Gubbio DOC Fest – Direzioni Ostinate e Contrarie”, nato nel 2011 come evoluzione del concerto in memoria del giovane eugubino Riccardo Monacelli, e che ogni anno si rinnova con proposte fresche e artisti che hanno calcato le scene nazionali ed internazionali.  Un festival dei giovani per i giovani che anche in questa edizione si mostra in maniera trasversale, dedicando spazio oltre che alla musica, anche al lato solidale, culturale ed enogastronomico.
Un grande successo quello di ieri sera in cui Antonella Ruggiero, era un tutt’uno con i dodici componenti della Banda di Piazza Caricamento composta da giovani musicisti provenienti da tutto il mondo che con  entusiasmo, talento e capacità di emozionarsi e far emozionare hanno letteralmente conquistato un teatro da sold out.  Tra balli, rap e strumenti etnici, la Ruggiero non ha mancato di circondarsi di suoni su cui muovere le sue meravigliose corde vocali. Voce chiara, limpida e duttile la sua estensione è capace di passare naturalmente dal registro pop a quello lirico di soprano leggero passando per tantissimi altri tipi di musica(tra cui la classica, la popolare, la sacra e la contemporanea), ma ieri sera la presenza dei giovani  talenti ha davvero impreziosito il tutto per uno spettacolo che, brano dopo brano, ha saputo coinvolgere tutti i presenti.
Al centro un messaggio chiaro ad ogni spettatore: l’accettazione dell’altro e la convinzione che la diversità è ricchezza.
La Banda di Piazza Caricamento, ideata e diretta da Davide Ferrari e prodotta da Echo Art, si rivolge principalmente ai giovani under 30 e dal 2007 lavora ad un progetto volto ad unire stili musicali differenti, raccogliendo l’energia dei giovani immigrati e di seconda generazione e il linguaggio delle loro tradizioni per fonderli agli slang e ai ritmi urbani. La Banda di Piazza Caricamento nasce come simbolo artistico della convivenza e della non violenza, della creatività e della metamorfosi culturale, della consacrazione di Genova come città multietnica.
Il concerto, dal titolo “Sconfinando”, nato insieme ad Antonella Ruggiero nel 2010 è dedicato a Genova. La Genova degli artisti e dei cantautori, che ha visto nascere tra gli altri Fabrizio Dè Andrè e Bruno Lauzi ma anche la Genova dell’immigrazione extracomunitaria come luogo di arrivi e partenze, di spezie e colori, di incrocio di culture diverse: dall’Africa all’Oriente fino ad arrivare al Sudamerica.  E ieri, al Teatro Ronconi, c’era tutto questo: dopo "Creuza de Ma", omaggio a Dè Andrè, che ha portato nei vicoli della città ligure si è arrivati alla Nigeria con un canto che è stato capace di attraversare il Mediterraneo. Per arrivare fino al Kyrie africano e giungere, poi, a Cuba, con "Guantanamera" "scritta da un ragazzo che non aveva niente se non le mani per lavorare”, come l’ha presentata la stessa Ruggiero che infinite volte, durante lo spettacolo, ha fatto un passo indietro per lasciare la scena a quei giovani dal cui entusiasmo si è lasciata circondare. E con un omaggio alla bellezza di Gubbio ed un ringraziamento ai tanti ragazzi dello staff ha salutato un pubblico che ha risposto con un caloroso applauso.
Tutto pronto, intanto, per questa sera alle ore 21.00 quando Piazza Grande sarà animata dalle note di Carl Brave con “Notti brave summer tour”, per chiudere domani alle ore 20.00 sotto gli Arconi di via Baldassini, per l’appuntamento “a tavola insieme proposte di cucina mediterranea”, curato dallo chef Gianni Lettica.

Le immagini del concerto e l'intervista ad Antonella Ruggiero, invece, andranno in onda lunedì 9 settembre, durante il tg in onda al canale 11 alle ore 20.20

Gubbio/Gualdo Tadino
07/09/2019 14:00
Redazione
Gubbio: oggi il Consiglio Comunale, Question time dalle ore 11.30
Il presidente del Consiglio comunale Stefano Ceccarelli ha convocato il Consiglio Comunale, in sessione straordinaria in...
Leggi
Gubbio, vittoria cercasi: trasferta vicentina contro Arzignano (Diretta radio su RGM dalle 14.55). Guidi: "Sarà gara a viso aperto. Cinaglia, Benedetti e Sorrentino innesti importanti"
  Serie C: il Gubbio è atteso alle 15 al “Menti” di Vicenza er affrontare l``Arzignano nella terza giornata di campiona...
Leggi
Viabilità: Martedì sara’ rimosso il cantiere del viadotto “Genna” sul raccordo Perugia-Bettolle
Martedì prossimo 10 settembre, salvo condizioni meteo sfavorevoli, sarà rimosso il cantiere tra gli svincoli di Ferro di...
Leggi
Giuliana Falaschi nominata presidente di Assogal Umbria, associazione che riunisce i 5 GAL della regione
  Da ieri l’ASSOGAL UMBRIA ha una nuova Presidente. Si tratta di Giuliana Falaschi, Presidente del GAL Alta Umbria, che...
Leggi
Al via con la sfilata nel centro storico di Città di castello la 51esima Mostra Nazionale del Cavallo
Con una magnifica sfilata nel centro storico, ammirata e applaudita da tanti appassionati, in particolare dai numerosiss...
Leggi
Bilancio ampiamente positivo per la 52esima edizione del "Festival delle Nazioni" di Città di Castello dedicato alla Cina: + 22 % di incassi, oltre 12.000 presenze, 730 pernottamenti
La scelta coraggiosa di dedicare la cinquantaduesima edizione del Festival delle Nazioni a un Paese lontano come la Cina...
Leggi
Motori: entra nel vivo la 47esima Cronoscalata della Castellana di Orvieto. Domani le decisive due manche di gara, Fattorini a caccia del poker
Motori: si scalda l`atmosfera a Orvieto nel giorno delle prove ufficiali della 47^ Cronoscalata della Castellana. Sono 1...
Leggi
Promozione, si parte: nel girone A Branca riceve Mugnano al "Santa Barbara", nel girone B Vis Foligno a San Venanzo
Al via anche il campionato di Promozione: nel girone A il Branca, reduce dall`emozionante passaggio del turno in Coppa I...
Leggi
Eccellenza, 1°giornata: il clou è Trasimeno-Sansepolcro, GualdoCasacastalda opposto alla Ducato
Al via domani alle 15 il campionato in Eccellenza con la prima giornata: a rubare l`occhio è la sfida tra Trasimeno e Sa...
Leggi
Perugia, positivo test con la Fiorentina(1-0): decide Montiel per i viola, il palo ferma Falcinelli
Test match di lusso per il Perugia che affronta al “Franchi” la Fiorentina. 4-3-3 per Montella che schiera dal primo m...
Leggi
Utenti online:      293


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv