Skin ADV

Gubbio-Imolese 2-3, non bastano De Silvestro e Campagnacci. Galderisi: "Sconfitta che ci dev'essere d'insegnamento. Martedi' a Fermo per riscattarci subito"

Serie C: il Gubbio cade 2-3 in casa contro l'Imolese e resta a quota 29 punti. Galderisi: "Sconfitta che ci dev'essere d'insegnamento. Martedi' a Fermo per riscattarci subito"

Serie C, 25° giornata: il Gubbio cade 2-3 in casa con l'Imolese in una partita che era iniziata con il piede giusto per l'undici di Galderisi, passato in vantaggio all'ottavo con il colpo di testa vincente di De Silvestro su assist di Cattaneo. Poi blackout rossoblù e Imolese che rimonta con le marcature di Mosti e Lanini. Sempre lanini ad inizio ripresa timbra doppietta personale e 1-3. Nel finale campagnacci, subentrato nel finale, accorcia con una pregevole sforbiciata ma nei 5' di recupero il Gubbio non riesce a trovare il pari. Peraltro la compagine eugubina perde per la prima volta al “Barbetti” in stagione dove sinora aveva subito appena due reti, prendendone tre in 55' di gioco oggi. Martedì(ore 18.30) turno infrasettimanale al “Recchioni” contro la Fermana

A fine partita su RGM Hit Radio in “Terzo Tempo” parla il tecnico ospite Alessio Dionisi: “Ottimo primo tempo nonostante sapevamo le difficoltà che potevamo incontrare su questo campo e contro questa squadra. Sono meno contento del secondo tempo ma non siamo certo perfetti. Credo però la vittoria sia giusta. Il Gubbio sta facendo un grande campionato non mi ha stupito la qualità dei rossoblù anche se non mi aspettavo soffrissimo così tanto all'inizio. Lanini? Deve ringraziare anche la mia pazienza perchè oggi non ha fatto una prestazione granchè positiva però ha fatto due gol fondamentali ma mi aspetto di più da un elemento come lui. “

Quindi la disamina dell'allenatore del Gubbio Giuseppe Galderisi: “Le statistiche mi interessano fino ad un certo punto. Queste partite ci devono insegnare tanto perchè anche se siamo partiti con il piede giusto, segno che la gara era preparata bene, qualche episodio ci ha messo la strada in salita e bisogna dire che l'Imolese gioca un buon calcio. Dovevamo aggredire più in avanti e far arrivare meno palla ai loro attaccanti, abbiamo anche commesso qualche errore individuale di troppo ma bisogna ammettere che non sempre siamo i più bravi e oggi abbiamo affrontato un avversario di valore e che ha fatto meglio di noi. Noi abbiamo tanta qualità, oggi siamo stati meno brillanti su determinati aspetti e commesso troppi errori. Ora dobbiamo analizzare sia le cose buone che quelle meno buone, adesso vediamo le condizioni fisiche dei giocatori, abbiamo ad esempio avuto in settimana a mezzo servizio Chinellato decidendo di non farlo partire dal primo minuto per questo motivo: andiamo martedì a Fermo per giocarcela come sempre e provare a riscattere subito questo incidente di percorso”

Lunedì sera il punto su “Fuorigioco”, ore 21, TRG

 

Gubbio/Gualdo Tadino
09/02/2019 17:11
Redazione
Dalle sostanze stupefacenti all'abuso di internet: domani convegno organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia
Giovani tra vecchie e nuove dipendenze: dall’alcol alle sostanze stupefacenti fino alle nuove forme di dipendenza sempre...
Leggi
Gubbio: oggi alle 17.30 incontro sul tema ‘Bandi del PSR - quali opportunità per il settore agricolo a filiera a partire dai progetti di filiera’
Si terrà stasera alle ore 17.30, presso la Biblioteca Sperelliana un incontro di approfondimento sul tema ‘Bandi del PSR...
Leggi
Perugia, nuovo appuntamento dedicato al romanzo "Nel segno dei padri": oggi alle ore 17 Sala della Vaccara
 Una storia di riconciliazione a distanza di 60 anni dall`occupazione tedesca in Umbria. Una pagina di amicizia, umanità...
Leggi
Semifinale Coppa Italia volley, Sir Perugia monumentale: schiantata ancora Modena con un perentorio 3-0, domani la finale
E` una Sir Perugia monumentale quella che domina il primo atto della Final four di Coppa Italia al palasport di Casalecc...
Leggi
Ricoverata all'ospedale di Citta' di Castello per meningite meningococcica: e' una donna di 55 anni di Umbertide
È ricoverata in prognosi riservata nell’unità di Rianimazione e Terapia intensiva dell’Ospedale di Città di Castello, un...
Leggi
Taglio del nastro a Gubbio per la "nuova" Via Cairoli. Sindaco Stirati: "Riqualificato uno dei luoghi di incontri cittadini per antonomasia, smentiti gli scettici"
Inaugurata questa mattina la "nuova" Via Cairoli a Gubbio, con il ‘taglio del nastro’ direttamente sulla strada e la ria...
Leggi
Gubbio, oggi arriva l'Imolese (diretta radio su RGM dalle 14.25). Galderisi: "Servirà Coraggio per vincere. Adorni e Cattaneo sono pronti"
Serie C: Il Gubbio pronto ad ospitare oggi alle 14.30 l`Imolese terza in classifica al “Barbetti”. Ancora 4-2-3-1 per Ga...
Leggi
Basket, il punto del Weekend
  Basket: In C Gold maschile, oggi alle 18.30 Foligno ospita Lanciano mentre domani(ore 18) Valdiceppo cerca conferme a...
Leggi
Perugia, arriva(ore 15) il Palermo al "Curi". Possibile il tandem d'attacco Melchiorri-Sadiq
  In Serie B torna in campo il Perugia, che riceve(ore 15) al “Curi” il Palermo, secondo in classifica ma in piena cris...
Leggi
Giornata del Ricordo, la presidente dell’assemblea legislativa Donatella Porzi: “Rigettiamo tutte le violenze del passato e del presente”
“Il ricordo e la memoria devono essere valori condivisi dell’identità di un popolo, non in balia di pregiudizi ideologic...
Leggi
Utenti online:      682


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv