Skin ADV

Gubbio: “Non mi fai paura” tema dell’incontro sul bullismo con Marco Baruffaldi promosso dal ‘Mazzatinti’

Gubbio: "Non mi fai paura" e' il tema dell'incontro sul bullismo, promosso dal Polo Liceale 'G. Mazzatinti' mercoledi' 22 maggio con Marco Baruffaldi, rapper e volto del programma di Canale 5 "Tu sì que vales".

“Non mi fai paura” è il tema dell’incontro sul bullismo, promosso dal Polo Liceale ‘G. Mazzatinti’ mercoledì 22 maggio con Marco Baruffaldi, rapper e volto del programma di Canale 5 “Tu sì que vales”, con due appuntamenti programmati: nella mattinata saranno coinvolti i ragazzi delle classi prime, mentre nel pomeriggio alle ore 17,30 al Park Hotel Ai Cappuccini, l’appuntamento sarà aperto al pubblico interessato. “Il bullismo è un tema delicato – si legge in una nota inviata dal dirigente scolastico Maria Marinangeli - che interessa e coinvolge bambini, ragazzi e adulti, specie per gli episodi che a volte accadono proprio tra i banchi di scuola e su questo alcune classi dell’indirizzo scientifico del “Mazzatinti” stanno portando avanti da qualche mese un progetto specifico, a conclusione del percorso scolastico”. Marco Baruffaldi, ventiduenne proveniente da Castelfranco Emilia, è un rapper che si è esibito sul palco di “Tu sì que vales” in onda su Canale 5, nella puntata del 3 novembre 2018. La sua storia ha commosso tutti, perfino i giudici e in particolare Maria De Filippi che, di solito, riesce a mantenere un distacco emotivo anche di fronte alle storie più tristi. Marco, infatti, è un ragazzo che fin da piccolo è stato vittima di bullismo, perché affetto dalla sindrome di Down e quindi considerato “diverso”. Baruffaldi esprime il suo dolore con il singolo rap “Siamo diversi tra noi”, un brano autobiografico che prende spunto dagli abusi subiti in passato. Lui stesso racconta che anche quando era solo un bambino veniva picchiato, insultato e pestato, “bullizzato” addirittura dal suo insegnante di sostegno. Inoltre, la sua vita, è stata ulteriormente sconvolta dalla perdita della madre, alla quale ha dedicato una poesia, che ha recitato sul palco di Canale 5. Marco si è esibito una seconda volta, nella semifinale del 24 novembre, con uno dei suoi idoli, J-Ax, anche lui molto sensibile a questo tema. “Abbiamo voluto riaverti qui per permetterti di cantare di nuovo la tua canzone”, ha esordito Maria De Filippi nel presentare Marco, cui ha fatto un piccolo scherzo. “Sappiamo che volevi cantare con J-Ax ma lui è molto impegnato con i concerti”, così il ragazzo ha cominciato a cantare da solo il suo brano. Poi con sua grande sorpresa il cantante l’ha raggiunto sul palco, per duettare con lui. Nella commozione generale il rapper ha abbracciato Marco facendogli un regalo: “Il nostro duetto sarà pubblicato come featuring, è tutto tuo”. Marco è stato anche nominato “messaggero di pace” dall’Unesco. Nel corso dell’evento del 22 maggio a Gubbio sarà presentato il progetto “Yaps” (una attività di peer education, cioè “educazione tra pari”) che farà nascere un gruppo d’ascolto nella sede del Polo liceale “Mazzatinti” di via dell’Arboreto, che comprenderà anche altri temi oltre a quello del bullismo. Del gruppo faranno parte alunni dei secondi e dei terzi, aiutati da operatori della sanità locale.

Gubbio/Gualdo Tadino
21/05/2019 09:49
Redazione
"Link", il confronto tra i candidati sindaci di Gubbio . Oggi in replica su TRG alle ore 14 e su TRG1 alle 21
Primo confronto tra i candidati sindaci di Gubbio ieri  sera su Trg (canale 11) . Nella nuova puntata di "Link".  In stu...
Leggi
Gualdo Tadino: tutto pronto per il Palio di Primavera 2019
Tutto pronto per il Palio di Primavera 2019 che si terrà l’1 e il 2 giugno e che vedrà protagonisti i portaioli più giov...
Leggi
Regione, la Marini si e' dimessa. Confermato il documento presentato lo scorso 16 aprile
Si e` dimessa la presidente della Giunta regionale dell` Umbria Catiuscia Marini. Lo ha fatto tramite una pec alla presi...
Leggi
Incontro promosso dall’associazione ‘Gubbio gemellaggi’ per conoscere da vicino l’identità europea
L’associazione “Gubbio gemellaggi”, attiva nel territorio eugubino dal 2015, organizza per giovedì 23 maggio alle ore 17...
Leggi
Gubbio: domani presentazione del volume “Le vie al femminile”
Si terrà domani, martedì 21 maggio, alle ore 16.30 presso la Residenza municipale in Piazza Grande, la presentazione del...
Leggi
Spello: centro polifunzionale Capitan Loreto, struttura pronta entro giugno
In dirittura d’arrivo i lavori di realizzazione del nuovo centro polifunzionale di Capitan Loreto che termineranno entro...
Leggi
Foligno: nuova data Festa dei Popoli per Pamela
Il maltempo che sta imperversando sull’Umbria da ormai diversi giorni ha imposto un cambio nei programmi della Caritas D...
Leggi
Spello: Villa Fidelia, profumi e colori dell’India a “I giorni delle Rose”
Villa Fidelia si prepara a rendere omaggio alla rosa, non solo come regina dei fiori capace di emozionarci con i suoi co...
Leggi
Spoleto: Corsa dei Vaporetti 2019, chiuse le iscrizioni
I giochi sono fatti e le iscrizioni chiuse. Anche quest’anno record di equipaggi per la Corsa dei Vaporetti che si svolg...
Leggi
Assisi: ‘Primavera in…canto’, i cori delle scuole umbre sul palco della Domus Pacis
Alla Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli si è rinnovata, per la undicesima volta, la magia delle note di “Primavera ...
Leggi
Utenti online:      318


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv