Skin ADV

Gubbio: stasera alla Sperelliana presentazione del progetto di solidarietà con ‘Fundacion Cristo de la Calle’

Partono da Gubbio quattro diciottenni eugubine alla volta dell'Equador, per prestare la propria opera di solidarietà alla 'Fundacion Cristo de la Calle'. Stasera presentazione alla Sperelliana ore 21.

Partono da Gubbio quattro diciottenni eugubine alla volta dell’Equador, per prestare la propria opera di solidarietà alla ‘Fundacion Cristo de la Calle’. Benedetta, Maria, Marta e Giovanna sono le giovani ragazze che, dal 16 al 28 agosto, andranno dall’altra parte del mondo per aiutare i più deboli ed emarginati, invece di trascorrere vacanze spensierate in qualche amena località.

Per conoscere cosa faranno, è convocato un incontro / conferenza stampa stasera sabato 13 luglio alle ore 20.45 presso la Biblioteca Sperelliana con Claudia Ibadango, fondatrice e coordinatrice dell’associazione ‘Fundacion Cristo de la Calle’ nata nel 1993 per aiutare i minori abbandonati in strada nella città di Ibarra, ai confini con la Colombia, dove si vive in condizioni di povertà e sopruso pesantissime. Claudia Ibadango, madre di quattro figli, coordina l'attività di tre case famiglia che attualmente accolgono e seguono 60 bambini e bambine. « La città di Gubbio e la Diocesi sono storicamente legate alla ‘Fundacion Cristo de la Calle’ - spiega Gianluca De Gennaro - tanto che anche l'anno scorso e negli anni 2005 e 2006, altri ragazzi e ragazze di Gubbio partirono per passare periodi di 20/30 giorni a lavorare insieme ai volontari dell'Ecuador. Ora l’obiettivo è portare a compimento un’azienda agricola intitolata ‘Finca Ciudad Gubbio’ (Fattoria Città di Gubbio), grazie all’impegno tra gli altri di don Angelo Fanucci. La ‘Fondazione Cristo de la Calle’ è una associazione operante a livello nazionale e il cui lavoro, riconosciuto e sostenuto dal governo ecuadoriano, contribuisce al cambiamento e al miglioramento delle politiche pubbliche aventi come oggetto il benessere dei cittadini e lo sviluppo del Paese. Come nel resto dell'Ecuador, anche Ibarra, capoluogo dell'Imbabura, deve far fronte ai numerosi problemi che affliggono i gruppi meno integrati della comunità: disuguaglianze, violazione dei diritti umani, problemi familiari, delinquenza. Questo contesto favorisce l'abbandono di bambini e adolescenti che, privati delle figure genitoriali, cadono nelle trappole del lavoro infantile o della vita di strada. La nostra priorità è migliorare le condizioni di vita dei bambini e adolescenti delle famiglie più vulnerabili e assicurare il benessere e la sicurezza dei minori, accogliendoli presso la Fondazione. Agiamo in maniera coordinata e strutturata, coinvolgendo i soggetti, istituzioni pubbliche e private e il Governo, assicurandoci che i minori possano vivere in un contesto familiare adeguato alle necessità, in grado di proteggerli ed educarli ».

Gubbio/Gualdo Tadino
13/07/2019 08:44
Redazione
A Gualdo Tadino la manifestazione “Calici d'arte”
Si svolgerà a partire dalle ore 18,00 di sabato 20 luglio 2019, a Gualdo Tadino presso la Rocca Flea, sede del museo civ...
Leggi
Gualdo Tadino: questione Rocchetta, convocato ufficialmente per lunedi 22 Luglio il tavolo allargato agli stakeholders
Dopo la sentenza del Consiglio di Stato, che ha annullato, per vizio di procedura, la sentenza del Tar relativa alla pro...
Leggi
Avis Sigillo, domenica 14 luglio torna la "Passeggiata del donatore" alla scoperta del Monte Cucco
Anche quest`anno Avis Sigillo rinnova l`appuntamento con la ormai tradizionale "Passeggiata del donatore". Per quest`ann...
Leggi
Gubbio: modifiche alla circolazione per eventi nei prossimi giorni nel primo tratto di Via dei Consoli
Il Comando di Polizia Municpale comunica alcune modifiche al traffico, per consentite lo svolgimento di iniziative ricre...
Leggi
Piastra logistica Foligno: Chianella, "finanziamento salvato grazie all’intervento della Regione"
“Ci vuole davvero una bella faccia tosta nell’appropriarsi di meriti per nulla propri riguardo ai fondi della piastra lo...
Leggi
C.Castello: uomo trasportato a Torino con l'elisoccorso
Nella mattina del 12 luglio un uomo di 66 anni è stato trasferito con l’elisoccorso dall`ospedale di Città di Castello a...
Leggi
Gubbio: conferenza stampa del concerto ‘Friendship and solidarity tour – The liberation project’
E’ convocata per martedì 16 luglio alle ore 11,30 presso la Sala Consiliare del Comune in piazza Grande la conferenza st...
Leggi
Gubbio, al via al terzo turno del Centro Estivo della Ludoteca Comunale dal lunedì al venerdì
Sta per partire il  terzo turno del  Centro Estivo  `E` ESTATE A GUBBIO... RAGAZZI` della Ludoteca Comunale "La Quarta D...
Leggi
Tagli al trasporto pubblico locale extra urbano, preoccupazione dei sindaci di Umbertide, Montone e Pietralunga
“Dopo la delibera n. 632 del 7 maggio 2019 della Giunta Regionale, i collegamenti su gomma tra i nostri Comuni e il rest...
Leggi
Umbertide: dopo il restauro si inaugura la fontana di Fontanelle
Sarà inaugurata domenica 14 luglio, alle ore 19, la rinnovata fontana posizionata nel quartiere di Fontanelle. Il manufa...
Leggi
Utenti online:      255


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv