Skin ADV

Gubbio pronto alla sfida impossibile di Vicenza (ore 17.30, diretta radio su RGM). Torrente: "Serve Coraggio e personalità. Mercato? Non mi ha soddisfatto"

Serie C: il Gubbio pronto alla sfida impossibile sul campo della capolista Vicenza (ore 17.30, diretta radio su RGM). Torrente: "Serve Coraggio e personalita'. Mercato? Non mi ha soddisfatto"

Serie C: è terminato senza colpi dell'ultimo ora il mercato del Gubbio. Ultimo innesto il centrocampista Bove dopo la coppia lituana Megelaitis-Dubickas, in uscita invece ceduti i centrocampisti Cenciarelli e Andrea Conti, il fantasista Sbaffo, l'esterno offensivo Battista e gli attaccanti Sorrentino, Manconi e Cesaretti. Questo il bilancio della finestra di mercato di riparazione con attenzione ora riposta sugli svincolati e sul mercato estero per integrare soprattutto il reparto d'attacco.

Intanto la squadra torna in campo alle 17.30 con la sfida del “Menti” contro il Vicenza capolista: Torrente (nella foto da pagina Fb AsGubbio1910) è pronto a confermare il 3-5-2 che negli ultimi 10 giorni in tre gare ha portato a casa 9 punti, con unico dubbio in mediana tra Ricci e il neo arrivato Bove per rilevare lo squalificato Lakti. Sulla destra rientra Cinaglia con Maini arretrato in difesa al posto di Konate. Non convocato Meli infortunato. Il tecnico del Vicenza Di Carlo dovrebbe invece optare per il 4-4-2 con l'ex Marotta e uno tra Guerra o Arma coppia d'attacco, ai box per infortunio invece il folignate Giacomelli. Da segnalare che i biancorossi in chiusura di mercato hanno innestato nel motore l'esterno offensivo Nalini dal Crotone. Arbitro della partita sarà Federico Fontani di Siena.

Vi ricordiamo che potrete seguire Vicenza-Gubbio dalle 17.25 su Rgm Hit Radio o canale 604 del digitale terrestre mentre lunedì sera alle 21 su TRG torna “Fuorigioco”.

"Non sono assolutamente soddisfatto del mercato - dichiara mister Torrente alla vigilia - ma non sono considerazioni che devo fare ora, risponderanno il direttore Giammarioli e il presidente Notari su questo. Non mi aspetto nulla neppure dagli svincolati, anzi, devo solo ringraziare la mia squadra che è cresciuta tanto nelle ultime settimane oltre al mio staff, non guardo al mercato e cercherò di fare il meglio con i giocatori che ho a disposizione che stanno dimostrando grande disponibilità e applicazione. Veniamo da tre partite ben giocate e in cui abbiamo ottenuto il risultato pieno e domani contro quella che è senza dubbio la squadra più forte del campionato dobbiamo mostrare coraggio e personalità: non possiamo pensare solo di difenderci altrimenti abbiamo già perso prima di giocare. Senza dubbio ora la squadra è un collettivo che gioca da squadra mentre fino a poche settimane fa era un insieme di individualismi che magari ti possono far vincere una simgola partite ma nel lungo periodo risultano essere deleteri. Siamo in crescita, alcuni elementi di esperienza e caratura come Coda e Gomez ora stanno bene e si vede ma tutta la squadra è migliorata: solo che ancora non abbiamo fatto nulla, anzi, in questo mese di Febbraio ci attende un autentico tour de force e dobbiamo correre ancora tanto per raggiungere l'obiettivo salvezza. Bove? Lo conoscevo già dai tempi delle giovanili della Juventus, è un prospetto interessante che ci sarà senza dubbio utile"

 

Gubbio/Gualdo Tadino
02/02/2020 10:14
Redazione
Assisi: sul palco del Teatro Lyrick arriva "Miseria e nobiltà" di Eduardo Scarpetta con Lello Arena
"Miseria e nobiltà" di Eduardo Scarpetta è il prossimo spettacolo in scena al Teatro Lyrick di Assisi il 6 febbraio (ore...
Leggi
Gualdo Tadino: parte domani il Progetto “L’Uomo, la Natura, l’Animale non umano”
Partirà domani il Progetto “L’Uomo, la Natura, l’Animale non umano” proposto dall’Assessore con delega al mondo Animale,...
Leggi
Secondo appuntamento con "CreAttivi si diventa", piccoli scienziati crescono al Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università di Perugia grazie al Progetto “RETE!”
Secondo appuntamento, domani, martedì 4 febbraio 2020,  di “CreAttivi si diventa”, l’ iniziativa offerta gratuitamente n...
Leggi
Corso base di escursionismo promosso dal CAI di Gubbio
La Sezione di Gubbio del Club Alpino Italiano organizza un Corso base di escursionismo rivolto a coloro che intendono av...
Leggi
Sir Perugia, si rinnova il duello con Padova: alle 18 si accendono le luci al PalaBarton
  A distanza di dieci giorni dai quarti di Coppa Italia, torna Perugia-Padova al PalaBarton con la Sir Safety Conad che...
Leggi
Perugia nella tana delle "Vespe"(domani ore 15). Cosmi: "Bisogna correre veloci. Greco? Ci darà una mano"
In B si disputa la 22 esima giornata con il Perugia atteso domani alle 15 nella tana della Juve Stabia: l`ultimo giorn...
Leggi
Junior Tennis Perugia: parte alla grande il 2020 di Matilde Paoletti con titolo in doppio nell’Itf Junior Grado 1 in Paraguay
Parte subito con un rilevante successo internazionale il 2020 di Matilde Paoletti. La tennista tesserata per lo Junior T...
Leggi
Polizia di Stato: 412 persone identificate nell'operazione "Stazioni Sicure" tra Umbria, Marche e Abruzzo
412 persone identificate, 165 bagagli controllati 3 sanzioni amministrative elevate 1 minore rintracciato. E’ questo il ...
Leggi
Luca Baldelli e la storia di Fullonio Cantabro. Alle 16 la presentazione alla Biblioteca Sperelliana di Gubbio
La storia la fanno gli uomini, anche quelli di cui i libri di testo non parlano. E` partito da questo assunto Luca Bald...
Leggi
Città di Castello: arrestato 39enne colto in flagranza di reato
Città di Castello: arrestato 39enne colto in flagranza di reato. L`operazione è stata condotta dal personale del Commiss...
Leggi
Utenti online:      530


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv