Skin ADV

Gubbio, ritrovato il polittico di San Domenico. Otto tavole acquistate dalla Fondazione Carisp. Mancava da Gubbio dal 1843

Gubbio, ritrovato il polittico di San Domenico. Otto tavole acquistate dalla Fondazione Carisp. Mancava da Gubbio dal 1843

8 tavolette dipinte d'inizio '400, opera del pittore senese Taddeo di Bartolo. Provengono dalla chiesa di San Domenico di Gubbio, parti di un polittico che è rimasto in loco fino al 1843. Smontato l'altare, il polittico viene dipserso con le tavoltette suddivise tra varie proprietà. Delle 15 tavole di cui era composto, oggi se ne conoscono solo 13. Di queste la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, dopo un'attenta opera di ricerca, è riuscita ad individuarne ben 8 nel mercato antiquario, acquistandole per farle ritornare a casa. Sono le parti sommitali e l'ultimo registro del polittico, raffiguranti il beato Ambrogio Sansedoni, due Santi vescovi non meglio definiti, Santo Stefano, San Pietro Martire, San Tommaso d'Aquino e gli evangelisti San Luca e San Matteo. Mancano all'appello San Giovanni e San Marco le cui tavolette ad oggi non sono documentate.

Fanno parte di questo polittico altre 4 tavole più grandi che sono state acquistate negli anni da tre musei americani nelle cui collezioni ancora oggi sono conservate:la più grande e centrale, è la Madonna con il bambino dell'Harvard University Museum; due, un santo vescovo e Santa Caterina d'Alessandria del New Orleans Museum; altre due, San Giovanni Battista e San Giacomo Maggiore del Memphis Museum.

Se sarà dunque impossibile riavere per intero il polittico, è un grande risultato essere riusciti a rintracciare ed acquistare la quasi totalità delle tavole sommitali e del registro più alto, dopo le rocambolesce avventure che dalla metà dell'Ottocento in poi hanno coinvolto le parti di quest'opera. Per un periodo infatti le otto tavolette, oggi proprietà della Fondazione, sono state in possesso della famiglia Ranghiasci; alla fine dell'Ottocento sono state vendute e ricompaiono nella collezione Nevi a Roma. Da lì ancora un passaggio di proprietà giungendo a Firenze, in proprietà del conte Serristori; battute all'asta nel 2007 hanno proseguito il loro viaggio in una collezione privata dalla quale la Fondazione Carisp ha infine attinto.

Pittore senese attivo tra la fine del Trecento e il primo ventennio del Quattrocento, Taddeo di Bartolo è artista inconfondibile per quel suo tratto deciso dentro cui stringe le figure e le ombre con cui sottolinea i connotati del volto, interprete di quella cultura tardogotica fiorente nell'Italia centrale d'inizio Quattrocento. Attivo a Perugia, di cui resta un polittico smembrato alla Galleria Nazionale proveniente dalla chiesa di san Francesco al Prato, a Gubbio lascia quest'opera che per lungo tempo ha campeggiato sull'altare della chiesa di San Domenico e dove ora , seppur frazionata, potrebbe di nuovo essere apprezzata.

 

Gubbio/Gualdo Tadino
05/10/2017 09:16
Redazione
"Festa del pensionato CIA": da Gubbio l'appello a rivedere i tetti pensionistici e introdurre la 14ma mensilita'
È stato un fine settimana importante per la CIA la Confederazione italiana agricoltori, quello che  ha visto di scena a ...
Leggi
Venerdì prossimo si apre a Umbriafiere di Bastia Umbra il Salone del Turismo rurale
Prenderà il via venerdì 6 ottobre, fino a domenica 8 a UmbriaFiere la seconda edizione del Salone del Turismo Rurale Eco...
Leggi
Oggi alle 16,30 in campo Pordenone-Gubbio, parla Pagliari: "Rispettiamo l'avversario ma nessun timore"
Dopo l`allenamento di rifinitura di ieri mattina, il tecnico del Gubbio Dino Pagliari ha parlato in conferenza stampa. M...
Leggi
Gubbio Cultura e Multiservizi: oggi alle 15 il piano approda in Consiglio comunale, ma il 2017 ha lasciato sul terreno nuove perdite
Si conoscerà oggi pomeriggio, a partire dalle ore 15,  il futuro della Gubbio Cultura e Multiservizi: è in programma inf...
Leggi
Gubbio: oggi alle 18 la presentazione del volume “Francesco d’Assisi e il lupo” a cura della Fondazione Mazzatinti
Giovedì 5 ottobre, alle ore 18,00, presso l’ex refettorio del Convento di S. Francesco, in Gubbio, verrà presentato il v...
Leggi
C.Castello, presentata la X edizione del Convegno Nazionale delle Scuole Grafiche: giovedi' 12 ci sara' il ministro Fedeli (stasera a "Trg Plus" ore 21)
Il futuro del distretto grafico dell’Alta Valle del Tevere passa anche per la formazione. Anche per questo sarà Città di...
Leggi
Gubbio, incidente tra tre vetture nei pressi di via Perugina. In due trasportati all'ospedale
Gubbio, incidente tra tre autovetture nei pressi di via Perugina poco dopo le ore 12. Un`auto Volkswagen, proveniente da...
Leggi
Amanda Knox a sei anni dalla sentenza di assoluzione: "6 years free" scrive su twitter
"6 years free", sei anni libera: con questo tweet Amanda Knox ricorda che tanto è passato dalla sua assoluzione nel proc...
Leggi
Perugia: torna "Gimo" con un servizio raddoppiato anche nella zona dei Ponti
Dal 27 ottobre torna a Perugia il servizio di navette notturne "Gimo", acronimo i "Giovani in mobilità". È stata infatti...
Leggi
Automodellismo, torna nel weekend a Gubbio il trofeo nazionale Novarossi
Tornano a farsi sentire i motori nel Miniautodromo Internazionale "Mario Rosati" di Gubbio. Dopo una stagione ricca di a...
Leggi
Utenti online:      310


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv