Skin ADV

Il 15 maggio "senza Ceri" a Gubbio: toccante benedizione del Vescovo nel silenzio di Piazza Grande e ascesa al monte per pregare sotto le spoglie del Patrono (replica no stop su TRG canale 11)

Il 15 maggio "senza Ceri" a Gubbio: toccante benedizione del Vescovo nel silenzio di Piazza Grande e ascesa al monte per pregare sotto le spoglie del Patrono. La lunga diretta di TRG in replica no stop sul canale 11.

Il 15 maggio di "senza Ceri" a Gubbio: toccante benedizione del Vescovo nel silenzio di Piazza Grande e ascesa al monte per pregare sotto le spoglie del Patrono. Sono questi i due momenti simbolicamente più forti di una giornata "orfana" della Festa dei Ceri, che ha regalato le proprie emozioni nel silenzio della città attraverso le celebrazioni religiose in programma.

Al mattino l'omaggio ai defunti prima al cimitero centrale e quindi al Mausoleo dei 40 martiri, alla presenza di Sindaco, cappellano dei Ceri e trombettiere.

Nel pomeriggio, dopo i Vespri delle 16.30, la prima toccante cerimonia, con il Vescovo Luciano Paolucci Bedini che è sceso dalla Cattedrale a Piazza Grande, affiancato dal cappellano don Mirko Orsini: al centro di una piazza completamente deserta e assolata, ad attenderlo, il sindaco di Gubbio, Stirati con il Gonfalone del comune. Una breve cerimonia con cui il presule ha benedetto la città, e si è ritirato.

"E' stato un momento emozionante - ha commentato poi a caldo ai microfoni di TRG lo stesso Stirati - la città racchiusa nelle autorità civili e religiose, purtroppo oggi rappresentate necessariamente da due figure singole in una giornata in cui generalmente è la collettività l'elemento portante. Ci duole aver dovuto assumere decisioni forti, come l'interdizione al transito veicolare e pedonale intorno a Piazza Grande, ma dovevamo farlo. E negare il suono del Campanone sarebbe stato peggio".

Il Campanone è tornato infatti a farsi sentire dalle 19 per tre volte fino alle 20.30. Nel frattempo però, fuori programma, il Vescovo di Gubbio, sempre affiancato dal cappellano, è salito al monte Ingino, silenziosamente, a piedi, percorrendo l'itinerario generalmente coperto dai ceraioli con le tre architetture lignee. E ai piedi dell'urna ha voluto omaggiare S.Ubaldo come a sintetizzare l'abbraccio della comunità che si rinnovava ogni anno con la Festa. Anche in questo caso un'immagine fortemente simbolica di questa giornata, che poi si è conclusa con i Vespri dalla chiesetta dei Muratori, ancora con don Mirko.

L'intero pomeriggio è stato trasmesso in diretta da TRG e andrà in replica no stop per la notte sul canale 11.

Gubbio/Gualdo Tadino
15/05/2020 20:33
Redazione
Gualdo Tadino: presentata la piattaforma “digicinet”, frutto del know-how umbro
Con l`ultima sessione di presentazione e test, insieme a numerosi esercenti collegati in tutta la Penisola, entra uffici...
Leggi
Messe con i fedeli, la prima celebrazione il 18 maggio a Spoleto alla chiesa di San Nicolò alle ore 18.30. Boccardo ricordera' i 100 anni dalla nascita di Giovanni Paolo II
La prima Messa con i fedeli nella cosiddetta “Fase 2” della pandemia Covid-19 l’arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Rena...
Leggi
C.Castello: Fase 2, Bacchetta: "Dalla settimana prossima i mercati in centro". Appello ai giovani: "No assembramenti nei parchi"
Coronavirus Fase Due. Venerdì 15 maggio 2020. Dichiarazione del sindaco Luciano Bacchetta: “Nelle ultime ore nessun nuov...
Leggi
Spello: Covid-19, riaperti oggi i termini dell’avviso per l’assegnazione dei buoni spesa a cittadini in difficoltà
A partire da oggi e fino al 21 maggio, i cittadini in difficoltà economica a causa dell’emergenza epidemiologica, potran...
Leggi
Anas: sul raccordo Perugia-Bettolle al via i lavori di risanamento della pavimentazione
Prosegue il piano di manutenzione programmata avviato da Anas (Gruppo FS Italiane) sulle strade statali dell’Umbria. Da ...
Leggi
Sigillo: distribuzione seconda tranche di buoni spesa
È iniziata  questo pomeriggio la distribuzione - a cura del Gruppo Comunale Protezione Civile  Monte Cucco e del Nucleo ...
Leggi
Gubbio: la facciata di Palazzo Benveduti ospiterà fino a domenica una delle cartoline dedicate alla Festa dei Ceri dai perugini Fratelli Tilli
Come tante altre istituzioni cittadine, la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Gubbio ha cercato di mitigare il dolore ...
Leggi
Citerna: Covid-19, tutti negativi i tamponi alla Casa di Riposo
“Siamo felici della negatività da Covid-19 di tutti gli anziani della Casa di Riposo di Citerna”. Così interviene il sin...
Leggi
Interruzione di servizio idrico nel Comune di Gualdo Tadino
UMBRA ACQUE S.p.A, informa la clientela interessata che a causa di interventi programmati ed indifferibili di manutenzio...
Leggi
C.Castello: contrasto all’uso delle sostanze stupefacenti
Con il lento e graduale ritorno alla normalità, riemergono fenomenologie tristemente ricorrenti e connesso all’uso delle...
Leggi
Utenti online:      168


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv