Skin ADV

Il Papa visita a sorpresa il monastero delle suore di clausura a Spello

E' stata una grande sorpresa per le monache clarisse di Santa Maria in Vallegloria di Spello, quella di vedersi comparire alla porta del Monastero nientemeno che papa Francesco, sottolinea la Diocesi di Foligno.
È stata una grande sorpresa per le monache clarisse di Santa Maria in Vallegloria di Spello, quella di vedersi comparire alla porta del Monastero nientemeno che papa Francesco, sottolinea la Diocesi di Foligno. Il Papa ha voluto così ricambiare oggi la visita fattagli dalle monache a Casa Santa Marta il 25 agosto 2016. In quell' occasione Francesco consegnò loro la costituzione apostolica "Vultum Dei quaerere" in rappresentanza delle claustrali di tutto il mondo. E il rapporto tra la comunità di contemplative di Spello - tra le più antiche a seguire l' esperienza di Santa Chiara - e il Papa è rimasto intenso, anche per il tramite del secondo segretario particolare Yoannis Lahzi Gaid, fino alla decisione del Pontefice di compiere questa breve visita privata in Umbria. Privata, per il desiderio del Papa di spostarsi senza clamore, tanto da esserne a conoscenza solo il vescovo di Foligno, mons. Gualtiero Sigismondi. "Il Papa mi aveva manifestato più volte l' idea - spiega il vescovo -, poi ho capito che il viaggio aveva preso forma perché, nel nostro ultimo incontro, il Santo Padre mi ha mostrato di sapere precisamente distanza e tempo di percorrenza del viaggio per Spello! Alla Vigilia di Natale ho conosciuto il programma e questa gioia che non potevo condividere con nessuno ha segnato tutte le celebrazioni di questi giorni". Neanche la neve ha fermato la volontà di papa Bergoglio, con il Subasio rivestito di una sorta di zucchetto bianco. Ed è stata incontenibile la gioia delle monache, che hanno accolto il Papa poco prima delle 9.00, prima di celebrare la Messa con il secondo segretario e il vescovo. In seguito, il Pontefice ha condiviso un tempo di dialogo libero e informale e il pranzo, prima di ripartire per Roma nel primo pomeriggio, lasciando nell' imminenza delle feste patronali una benedizione per l' intera Diocesi di Foligno.
Foligno/Spoleto
11/01/2019 16:15
Redazione
Gubbio, Famiglia dei Santantoniari: presentato il restauro dell'edicola con il santo a Cipolleto. Tutto pronto per le celebrazioni del 17 gennaio
Erano numerosi i ceraioli di Sant`Antonio che stamane presso il ponte de Giorgio lungo Via Perugina poco prima del borgo...
Leggi
Festa dei Ceri, e' la domenica dell'elezione dei tre capodieci per il 15 maggio 2019
Si conosceranno domenica sera i nomi dei tre capodieci della Festa dei Ceri 2019. Una domenica di voto infatti  per sant...
Leggi
C.Castello: ghiaccio sulle strade, squadra operativa del comune in azione per tutta la mattinata con un mezzo spargisale
Il brusco abbassamento della temperatura registrato nella notte a seguito della nevicata che ieri sera ha interessato il...
Leggi
Nuova apparecchiatura per l'ospedale di Assisi
Una nuova risorsa diagnostica avanzata per la diagnosi dei casi più complessi di incontinenza urinaria, è disponibile pr...
Leggi
Gubbio: conferenza stampa dell’amministrazione comunale su bilancio annuale e proiezione sui prossimi anni
Venerdì 18 gennaio alle ore 17.30, presso il Refettorio della Biblioteca Sperelliana, l’amministrazione comunale present...
Leggi
Calcio: sabato 12 gennaio alle 14.30 derby tra Cannara e Bastia
Una giornata di festa per tutto il calcio regionale. Sabato 12 gennaio alle 14.30 allo stadio Spoletini di Cannara si di...
Leggi
Norcia: perquisizioni Guardia di Finanza. Alemanno, “Nostro operato alla luce del sole. Istituzioni non temano i controlli”
Sono terminate nella serata di ieri le operazioni di perquisizione a cura della Guardia di Finanza che hanno interessato...
Leggi
Umbertide: collaborazione vincente tra Amministrazione Comunale e imprese del territorio
Continua a dare i suoi frutti e dimostrarsi di fondamentale importanza la collaborazione tra Amministrazione Comunale e ...
Leggi
Gubbio: V Notte Nazionale del liceo: è tutto pronto, si svolgerà regolarmente
La parola d’ordine fra gli studenti è stata #nevenontitemo, e la Notte Nazionale si svolgerà regolarmente. Un grande sfo...
Leggi
L’azienda umbra Colfiorito e UNIPG insieme per formare i direttori marketing di domani
Oltre 70 studenti coinvolti, 11 gruppi di studio, 3 mesi di lavoro, decine di idee originali. Sono questi alcuni dei num...
Leggi
Utenti online:      392


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv