Skin ADV

La Santa Messa di ringraziamento ha chiuso il 2021 del circolo Acli Ora et Labora di Fossato di Vico

La Santa Messa di ringraziamento ha chiuso il 2021 del circolo Acli Ora et Labora di Fossato di Vico.

Giovedì 31 dicembre alle ore 17 presso la chiesa parrocchiale di Palazzolo frazione del comune di Fossato di Vico, il circolo Acli “Ora et Labora” ha organizzato una Santa messa di ringraziamento celebrata da don Raniero Menghini insieme al diacono Elvio Frigio. E’ stato un momento solenne a cui hanno preso parte, rispettando le misure di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria, circa trenta fedeli fra cui alcuni dello staff del circolo “Ora et Labora” con il Presidente Prof Sante Pirrami . Il parroco ha ricordato diversi concittadini, molti dei quali legati all’associazione Acli, che sono deceduti nel corso dell’anno, oltre a sottolineare le difficoltà di questi mesi che hanno davvero sconvolto le vite e le certezze di tutti. Un vero credente non deve mai comunque farsi scoraggiare, ha spiegato don Raniero, ma anzi guardare con fiducia ed ottimismo al nuovo anno che si apre e che si spera possa gradualmente riportarci alla normalità. Prima della benedizione finale, Marta Ginettelli vicepresidente provinciale delle Acli di Perugia, ha letto una toccante lettera di un famoso pneumologo italiano che ricorda i tanti anziani, i costruttori dell’Italia del benessere, vittime della pandemia ed a seguire William Stacchiotti, addetto stampa del circolo Ora et Labora, ha declamato una sua poesia intitolata “2020 volte addio”, che ricorda le tante difficoltà incontrate nell’ultimo anno, ma regala soprattutto un messaggio di speranza per l’anno che sta iniziando.

Gubbio/Gualdo Tadino
01/01/2021 15:47
Redazione
Gubbio: "Il tempo di Dante" tema del Festival del Medioevo 2021
Sarà "Il tempo di Dante" il tema della settima edizione del Festival del Medioevo (Gubbio, 22-26 settembre 2021). Storia...
Leggi
Il dr. Gilberto Gentili riconfermato alla guida della Usl Umbria 1
La Giunta Regionale, con delibera del 31 dicembre ha riconfermato il dr. Gilberto Gentili alla guida della Usl Umbria 1,...
Leggi
E’ una bambina la prima nata nell’ospedale di Gubbio Gualdo Tadino
E’ una bambina la prima nata nell’ospedale di Gubbio Gualdo Tadino. Si chiama Margherita, pesa 3 chili e trecento grammi...
Leggi
C.Castello: controlli di Capodanno, due denunciati
I Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, anche nella nottata di fine anno hanno presidiato il territorio con ...
Leggi
Nelle farmacie umbre eseguiti 15761 test, rilevati 747 referti positivi
Si chiude il 2020 ed è tempo di bilanci anche per lo screening di Regione Umbria e Federfarma Umbria che riguarda la ric...
Leggi
Usl Umbria 1, è un maschietto il primo nato all’ospedale di Città di Castello
E’ un maschietto il primo e unico nato nella notte di Capodanno del 2021 negli ospedali della Usl Umbria 1. Il piccolo s...
Leggi
Si chiama Azzurra la prima nata del 2021 all’Ospedale di Perugia
Si chiama Azzurra la prima nata nel 2021 all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. E’ una bambina, di nazi...
Leggi
Scompare Remo Bonomi, cittadino onorario di Gualdo Tadino. Sopravvisse ai campi di sterminio
Era piemontese di nascita, ma gualdese d`adozione poichè da Gualdo Tadino proveniva la donna Marisa Pucci che lo aveva a...
Leggi
Partite Iva, da Gualdo la Lega bacchetta il sindaco:"Noi i peggiori dell'Umbria"
Rapporto di Mediacom043 sulle Partite Iva  in Umbria, Gualdo Tadino ottiene un triplice primato  negativo: calo del redd...
Leggi
Rottura all'acquedotto di Scirca: cede il terreno per le piogge, danneggiata la condotta. Problemi a Colombella e Piccione
Rottura in due diversi punti, in localita’ Sigillo e in localita’ Colombella, Perugia, l’adduttrice idrica “Scirca“, l’i...
Leggi
Utenti online:      391


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv