Skin ADV

La statua del Lisippo torna a Fano? La Cassazione respinge il no del Getty Museum di Malibu'. Fu acquistata anche da un noto imprenditore eugubino

La statua del Lisippo torna a Fano. Fu acquistata all'epoca dall'eugubino Pietro Barbetti e nascosta per lungo tempo in una canonica a Gubbio.

Svolta in una disputa Italia - Stati Uniti che prosegue da anni e nella quale in qualche modo Gubbio ha avuto il suo ruolo. Parliamo della statua greca raffigurante un atleta nota come il Lisippo di Fano, opera pregevole databile al IV sec. a.C.

La statua da anni si trova in America, al Getty Museum di Malibù, ma di fatto l'Italia ne chiede da tempo la restituzione alla città di Fano, dove fu rinvenuta nel 1964 in mare da un peschereccio. Fu acquistata all'epoca dall'eugubino Pietro Barbetti e nascosta per lungo tempo in una canonica a Gubbio. Rivenduta nel mercato antiquario, l'opera nel 1977 fu acquistata dal Getty Museum. L'Italia ne ha richiesto da tempo la restituzione e ordinato già dal 2010 con il Gip di Pesaro la confisca, atto confermato in appello in quanto la legge del 1939 vieta l'esportazione di beni artistici senza esercizio di prelazione da parte dello Stato.

La Cassazione in questi giorni ha respinto i ricorsi presentati dagli avvocati del museo americano e sancito che la confisca è legittima. Ora spetta ai giudici americani ratificare l'ordine per consentire alla statua, attribuita al celebre scultore greco Lisippo, di tornare a casa. Secondo gli studiosi la nave che la trasportava in quel IV sec. a.C. puntava al porto di Ancona, ma si inabissò con il suo carico prima ancora di arrivare a destinazione a largo di Fano.

Gubbio/Gualdo Tadino
05/12/2018 15:53
Redazione
Giornata di chiusura ricorrenza centenario 1914-1928/2014-2018 "Gubbio, la Grande Guerra"
Per il Centenario della Grande Guerra (1914-1918/2014-2018) il Comune di Gubbio, insieme con altri soggetti del Comitato...
Leggi
Gubbio, la scuola media "Mastro Giorgio-Nelli" protagonista fino a venerdi' prossimo con il progetto di partenariato Erasmus +
La Scuola Secondaria di I grado “Mastro Giorgio–Nelli” di Gubbio fa parte del progetto europeo di partenariato scolastic...
Leggi
Gubbio: nuova regolamentazione sosta in Piazza Quaranta Martiri - area ‘ex Inam’
Il Comando di Polizia Municipale comunica che è istituita da sabato 8 dicembre in Piazza Quaranta Martiri, area adiacent...
Leggi
Natale in Alto Tevere: presentata “La Valle In...cantata”
Cinque borghi dell’Alta Valle del Tevere (Montone, Citerna, Lisciano Niccone, Monte Santa Maria Tiberina e San Giustino)...
Leggi
Gubbio e Creta nel progetto internazionale ‘Heracles’
Si è tenuto ieri pomeriggio martedì 4 dicembre, presso la sede di Palazzo Pretorio in Piazza Grande, l`evento pubblico o...
Leggi
Gubbio: incontro su agricoltura organizzato dal PD
Dopo le infrastrutture, la sanità, il sociale e la cultura, nell`ambito delle iniziative tematiche organizzate dal Parti...
Leggi
Ternana, torna il sorriso: Rimini battuto 3-0 nel recupero e vetta a -3. De Canio: "Ancora convalescenti ma ho rivisto lo spirito giusto"
Serie C: dopo due Ko filati, la Ternana supera 3-0 il Rimini nel recupero della prima giornata e torna a -3 dalla vetta,...
Leggi
Encomio per i Vigili del Fuoco volontari di Norcia. Alemanno si congratula
Encomio per i Vigili del Fuoco volontari di Norcia nel corso della cerimonia per festeggiare Santa Barbara, patrona del ...
Leggi
Foligno: operazione antidroga dei Carabinieri
Continua senza sosta l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Foligno nella prevenzione e repressione dei reati in m...
Leggi
A Cannara torna la festa della cipolla per la sua winter edition
C’è una nuova occasione a Cannara per apprezzare il suo più conosciuto e pregiato prodotto, la cipolla, e vivere il borg...
Leggi
Utenti online:      832


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv