Skin ADV

Lutto nell'ambiente calcistico del Gubbio: si e' spento a 76 anni Vincenzo "Fucilino" Pasqua, e' una delle vittime umbre di coronavirus

Lutto nell'ambiente calcistico del Gubbio: si e' spento a 76 anni lo storico attaccante degli anni '60, Vincenzo "Fucilino" Pasqua. E' una delle vittime umbre di coronavirus. Il saluto sul web dell'ex capitano Cenci.

Lutto nell'ambiente calcistico del Gubbio: si e' spento ieri a Perugia lo storico attaccante degli anni '60, Vincenzo "Fucilino" Pasqua (a destra nella foto). Aveva 76 anni. E' una delle vittime umbre di coronavirus. Era ricoverato da alcuni giorni all'ospedale S.Maria della Misericordia. Era stato negli anni '60 grande protagonista in maglia rossoblù, formando una formidabile coppia d'attacco con Marcello Cagnazzo (insieme a lui nella foto). Era ancora idolo di tanti tifosi, sia delle generazioni che lo avevano visto in campo, ma anche dei più giovani. Non mancava occasione per tornare quando si svolgevano partite tra "vecchie glorie", come nel 2000 per il "Novantesimo rossoblù", l'amichevole organizzata per i 90 anni della Gubbio calcio. Celebre lo striscione che i tifosi eugubini gli avevano dedicato dopo un 4-0 al Grosseto: "Dio perdona, Fucilino no". 

Il saluto sul web è arrivato dall'ex capitano di quel memorabile Gubbio, Renzo Cenci: "Questo è un giorno molto triste. Dopo Ringo (Berrettini ndr, scomparso nei mesi scorsi) è un altro grande amico che se ne va - scrive Cenci - Non riesco a credere a tutto questo. Peccato! E' un altro grande "pezzo" di noi, della nostra vita, dei nostri ricordi, della nostra giovinezza, che se ne va. Facciamo di tutto per stare vicini alla sua famiglia. Sono distrutto!".

Gubbio/Gualdo Tadino
23/03/2020 15:16
Redazione
Assisi: Virtual tour affreschi Basilica S. Francesco per campagna #iorestoacasa. Messe in streaming e webcam su tomba Santo
I frati della Basilica di San Francesco d`Assisi, culla del francescanesimo e dell`arte italiana, con i suoi 10mila metr...
Leggi
Tante performance musicali e non solo, nella seconda puntata di "Show must go home": oggi alle 13.45 la replica su TRG
Erano 12 le performance artistiche, prevalentemente musicali, con cui ha esordito il nuovo format televisivo in onda il ...
Leggi
Tutti i giorni, l'informazione su TRG dalle 7.30 alle 12 (rassegna stampa) e dalle 19.30 alle 21 (Trg sera): e torna il servizio scroll Trgnews 24
Tutti i giorni, l`informazione di TRG network vi accompagna sul canale 11 (TRG), sul canale 111 (TRG1) e on line su ques...
Leggi
"Tamponi necessari a testare chi opera in trincea, su tutti i sanitari": richiesta di Mancini (Lega) al Governo
“Nella grave emergenza che sta affrontando l’Italia siamo tutti concordi sul fatto che sia doveroso consentire a chi o...
Leggi
Coronavirus, altro caso di positività a Gubbio: si tratta di un paziente ricoverato a Città di Castello. I contagi salgono a 17
Coronavirus, altro caso di positività a Gubbio:  si tratta di un eugubino, di età avanzata, attualmente ricoverato press...
Leggi
Ubs Basket Foligno: partono i video "challenge", prima protagonista la giovane eugubina Angelica Morelli
Con lo stop ai campionati e Palasport chiusi, in attesa che l`emergenza sanitaria mondiale possa quantomeno attenuarsi, ...
Leggi
Coronavirus: in Umbria 577 i positivi, 55 piu' di ieri, con una crescita che sta facendosi sempre meno incipiente. Sono 1.884 fuori dall’isolamento fiduciario
Crescono i positivi ma in misura graduale minore rispetto agli altri giorni. Dai dati aggiornati alle ore 8 di lunedì 23...
Leggi
Meteo, torna l'inverno in tutta l'Umbria: temperature giu' e qualche fiocco di neve fino a bassa quota tra oggi fino a giovedi'
L` inizio della primavera porta una ondata di freddo sull` Umbria, con neve fino a bassa quota, almeno fino a giovedì. E...
Leggi
Fc Castello calcio e Junior Castello calcio impegnate nella solidarieta’ e nel tenere impegnati i propri ragazzi a casa in un progetto speciale
Un segnale di vicinanza alla società civile e soprattutto a chi è in prima linea nella lotta contro il Covid 19 con un...
Leggi
Umbria, Coronavirus: il Codacons chiede alla Regione di requisire posti letto in terapia intensiva presso le cliniche private
A fronte dell’aggravarsi dell’emergenza coronavirus in Italia il Codacons invia oggi una diffida alla Regione Umbria aff...
Leggi
Utenti online:      610


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv