Skin ADV

Montone, accordo Comune-Enel X per l'installazione di nuove colonnine elettriche sul territorio

Montone, accordo Comune-Enel X per l'installazione di nuove colonnine elettriche sul territorio: previsti 5 impianti situati nel centro storico, a Corlo e nella zona S.Maria d Sette

Comune di Montone ed Enel insieme per la mobilità elettrica nel segno dell’innovazione e della sostenibilità ambientale: l’Amministrazione Comunale ed Enel X, la nuova divisione del gruppo elettrico dedicata a prodotti innovativi e soluzioni digitali – hanno infatti firmato il Protocollo d’intesa per la realizzazione di una rete di ricarica per veicoli elettrici sul territorio comunale.

L’accordo prevede l’installazione di cinque colonnine per la ricarica dei mezzi elettrici, situate presso Montone capolugo in prossimità del centro storico, Zona Produttiva Santa Maria di Sette e Corlo. Le nuove infrastrutture, di ultima generazione saranno di tipo quick da 44 kW (due prese da 22 kW per ogni colonnina) e consentiranno ai veicoli elettrici di effettuare una ricarica in modo “intelligente” e “interoperabile”. L'interoperabilità è particolarmente importante perché il possessore del mezzo elettrico può effettuare la ricarica indipendentemente dalla società di vendita con cui ha stipulato il contratto. L’installazione delle infrastrutture di ricarica rientra nel Piano Nazionale per la mobilità elettrica di Enel X.

Enel X, peraltro, ha lanciato Enel X Recharge, l’innovativo servizio che permette di ricaricare il veicolo utilizzando semplicemente l'App Enel X Recharge o la card associata. L’installazione delle infrastrutture di ricarica rientra nel Piano Nazionale per la mobilità elettrica che vede Enel impegnata nell’installazione di 14.000 colonnine entro il 2022. Il piano Enel, che prevede una copertura capillare in tutte le regioni italiane, è dinamico, flessibile, aperto a tutti coloro (enti pubblici e/o privati) che intendono collaborare per la crescita della mobilità elettrica in Italia, che aiuterà a superare la paura di rimanere a piedi (la cosiddetta range anxiety) e accelererà l’offerta di autovetture elettriche in Italia, stimolando le case automobilistiche a introdurre nuovi modelli sul mercato. Il piano prevede l’installazione di stazioni di ricarica a 22kW (quick), stazioni a 50kW (fast), stazioni fino a 350kW (ultrafast).

“Montone ed Enel X assieme per la sostenibilità ambientale – ha detto il sindaco Mirco Rinaldi - il progetto è sostenuto da “Bandiere Arancioni" ed ENEL X. Montone, con le sue caratteristiche, grazie alla presenza di una importante zona produttiva e della grandezza storico-artistica del suo centro storico, dei percorsi verdi, della ricchezza naturalistica, è entrato a pieno titolo in questo grande piano nazionale per la mobilità elettrica. Vorrei sottolineare l'importanza di questo accordo: siamo tutti a conoscenza dei problemi e rischi derivanti dai cambiamenti climatici e dobbiamo impegnarci quanto più ci è possibile per garantire un futuro sostenibile alle nuove generazioni. Un sentito ringraziamento – ha concluso il primo cittadino - va allora a “Bandiere Arancioni” ed Enel X che hanno dimostrato, investendo nella realizzazione delle colonnine, sensibilità ed attenzione al nostro territorio”.

Città di Castello/Umbertide
18/01/2019 17:43
Redazione
Gubbio: dalle 17.30 di oggi ‘È la sera dei miracoli’ serata evento al ‘Cassata – Gattapone’ con i ricercatori Pelicci e Mattoli
Tutto è pronto per la manifestazione promossa dal IIS `Cassata Gattapone` di Gubbio, in programma oggi giovedì 24 gennai...
Leggi
Gubbio: concerto per la "Giornata della Memoria" alla Biblioteca Sperelliana
L`associazione Amici della Musica, organizzatrice del ‘Gubbio Summer Festival’, propone un’edizione speciale "Autumn/Win...
Leggi
Interruzione del servizio idrico domani nel Comune di Gubbio
UMBRA ACQUE S.p.A., informa la clientela interessata che a causa di lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idri...
Leggi
“Dalla discriminazione alla persecuzione”: sabato 26 gennaio incontro a Todi per la Giornata della Memoria
Il 27 gennaio 1945 furono aperti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz. È la data simbolica scelta dall’On...
Leggi
Perugia, stamattina la cerimonia di passaggio della Presidenza della Conferenza assemblee legislative europee a Donatella Porzi
  Si terrà oggi, lunedì 21 gennaio, a Perugia, nella Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni (ore 9.30) la cerimonia di passa...
Leggi
Gubbio: laboratori di narrazione alla Biblioteca Sperelliana promossi dall’associazione ‘Settimana del Libro’
Sono aperte le iscrizioni, presso la Biblioteca Comunale Sperelliana, per il laboratorio di narrazione con Oreste Brondo...
Leggi
Gubbio: conferenza stampa dell’amministrazione comunale su bilancio annuale e proiezione sui prossimi anni. Oggi alle 13.50 su TRG (replica domani sera alle 21 su TRG1)
Erano in tanti ieri pomeriggio al Refettorio della Biblioteca Sperelliana di Gubbio, per la conferenza stampa aperta all...
Leggi
A Perugia e a Terni i Carabinieri donano il sangue, un' "Arma" in più per prevenire la carenza di sangue
Anche i Carabinieri scendono in campo per sopperire alla richiesta di sangue che normalmente aumenta nei mesi invernali,...
Leggi
Sir Perugia, trasferta insidia a Siena alle 18. Atanasijevic: "Partita durissima"
Volley: dopo la positiva parentesi infrasettimanale di cahmpions in terra turca, Sir Safety Conad Perugia è attesa per i...
Leggi
C.Castello: domenica festa per il patrono della Polizia Municipale San Sebastiano
Domenica 20 gennaio la Polizia Municipale di Città di Castello celebrerà la ricorrenza del patrono San Sebastiano. Ruolo...
Leggi
Utenti online:      304


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv