Skin ADV

Nodo di Perugia, non c'e' traccia nei piani Anas. Per Laffranco (FI) "Umbria abbandonata"

Nodo di Perugia, non c'e' traccia nei piani Anas. Per il parlamentare umbro Pietro Laffranco (FI) "Umbria abbandonata". Per il deputato il Governo dovrebbe fare di piu'.

 

L'Umbria e' "abbandonata" per quanto riguarda la situazione generale delle infrastrutture e dei trasporti, con in particolare il progetto del cosiddetto 'Nodo di Perugia' "che va svanendo", secondo il deputato di Fi Pietro Laffranco, che stamani a Perugia, in una conferenza stampa, le "criticita'" dello sviluppo infrastrutturale regionale, tornando a ribadire che il Nodo di Perugia e' "centrale per lo sviluppo delle due zone commerciali ad alta viabilita' di Collestrada e Corciano".

Ma - secondo Laffranco - il Nodo, ne' per quanto riguarda il tratto Madonna del Piano-Corciano ne' per quello Madonna del Piano-Collestrada, "non e' piu' nei programmi di Governo visto che nella programmazione annuale dell'Anas sono previsti solo lavori parziali che potrebbero mandare di nuovo in tilt il traffico invece che alleggerirlo".

Un vero e proprio atto di accusa politico al Governo, quello di Laffranco, il quale ha ricordato che "ci sono 1,6 miliardi di euro stanziati per la Orte-Ravenna da parte del ministero delle infrastrutture e dei trasporti ma non si sono trovati soldi per il Nodo di Perugia". O meglio, per Laffranco i 73 milioni di euro, degli oltre 700 milioni complessivi che servirebbero come da progetto, non sono sufficienti. "Avevamo chiesto nelle scorse settimane al ministro Delrio - ha riferito Laffranco - di aprire un focus sulla situazione trasporti in Umbria ma purtroppo l'ultima notizia ci preoccupa ulteriormente. Infatti, rispondendo ieri ad un nostro question time, il ministero ha messo nero su bianco il fatto che il Nodo di Perugia, atteso da anni, non fa parte della programmazione Anas, essendo previsto solo lo stanziamento di 73 milioni per la funzionalita' del tratto di Collestrada, i cui tempi non sono noti".

Per Laffranco quindi "il Governo non si interessa con la dovuta attenzione dei problemi di viabilita' dell'Umbria". Il deputato umbro di Fi ha poi rimarcato "la cronica situazione di sofferenza per trasporti e infrastrutture che vive l'Umbria e che l'ha portata ad avere una rete non a livello con il resto del Paese". Laffranco ha infine ricordato che in Umbria "non e' prevista la realizzazione dell'alta velocita' ferroviaria, ci sono infiniti cantieri sulla E45 e sull'aeroporto si e' avuta una politica fallimentare. Un atavico isolamento, frutto del disinteresse del Governo e delle amministrazioni regionali di sinistra".

 

Perugia
27/02/2017 08:07
Redazione
Dal ‘Gal Alta Umbria’ le novità sull’attuazione del piano di azione locale
Nei giorni scorsi, il Consiglio di Amministrazione del GAL – Gruppo di Azione Locale ha approvato la procedura pubblica ...
Leggi
C.Castello: festeggiati i 30 anni di Sound Studio service con i "Tifernauti"
Atmosfera leggera, scanzonata e piena di passione, come il connubio a cui voleva rendere omaggio, ieri pomeriggio, vener...
Leggi
Detenuto ingerisce pile, tagliaunghie, accendini e lame: operato d'urgenza all'ospedale di Perugia, estratti 27 oggetti
È stato trasferito nella struttura di Rianimazione del S.Maria della Misericordia di Perugia un paziente  sottoposto ier...
Leggi
Tratta Sansepolcro-Perugia: al posto del Fcu, da lunedi' attivi servizi autobus sostitutivi diretti
Il problema delle interruzioni ferroviarie non è risolto ma da lunedì i pendolari altotiberini avranno una corsa bus dir...
Leggi
"Nel nome del rispetto": lunedi' a Perugia presentazione del concorso per le scuole umbre
  E’ fissata per lunedì 27 febbraio alle ore 11 nella Sala Pagliacci della Provincia di Perugia la conferenza stampa di...
Leggi
Gualdo Tadino, prosegue con successo la mostra del Teatro delle Maschere alla Rocca Flea
Continua il successo alla Rocca Flea di Gualdo Tadino della nuova mostra che vede l’esposizione di 50 maschere della ‘Co...
Leggi
C.Castello: stasera Anna Foglietta a teatro con la storia di Ada Merini
Per la stagione di prosa del Teatro degli Illuminanti appuntamento con l’intensa vicenda esistenziale della celebre “poe...
Leggi
Gubbio, ko e proteste a Forlì: decide Sereni ma tanti dubbi su un penalty assegnato e poi revocato ai rossoblù
In campo alle 14.30 tra Forlì e Gubbio al "Morgagni" per la 27esima giornata del girone B di Lega Pro. Queste le formazi...
Leggi
Scheggia, incendio stamane in un'abitazione a Isola Fossara. Oltre 3 ore di intervento dei Vigili Fuoco
  Incendio intorno alle 6 di questa mattina in una abitazione di Isola Fossara nel comune di Scheggia e Pascelupo. Le f...
Leggi
Assisi, inaugurato il Museo nazionale del Pugilato con i big azzurri
A Santa Maria degli Angeli, Assisi, sono stati inaugurati ufficialmente gli spazi espositivi del Museo Nazionale del Pug...
Leggi
Utenti online:      365


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv