Skin ADV

Oggi e domani le "arance della salute" in vendita a favore dell'AIRC

Oggi e domani le "arance della salute" in vendita su 90 piazze dell'Umbria. Il ricavato andrà a favore dell'AIRC, associazione per la ricerca sul cancro. L'appello di Elisabetta Margaritelli e della dott.ssa Mecucci.
Con l'obiettivo di vendere oltre 13 mila confezioni di arance rosse di Sicilia, simbolo dell'alimentazione sana e protettiva contro il cancro, torna in 90 piazze dell'Umbria ''Arance della salute'' dell'Airc. Arrivata alla 24/a edizione, e' prevista oggi e domani in contemporanea con altre 2 mila piazze di tutta Italia. L'appuntamento e' stato presentato a Perugia da Elisabetta Margaritelli Puccetti, presidente del Comitato Umbria Airc e da Cristina Mecucci, ematologa dell'Universita' e dell'Ospedale S. Maria della Misericordia, oltre che dai componenti del rinnovato Consiglio direttivo. I 250 volontari umbri di Airc, affiancati anche dai ricercatori, distribuiranno le reticelle contenenti due chili e mezzo di arance rosse ciascuna a fronte di un contributo di 9 euro. La vendita proseguira' anche domenica mattina, in particolare davanti alle chiese. Ma gia' da domani - in anteprima quindi rispetto alle piazze - studenti, insegnanti e genitori distribuiranno le arance della salute. In Umbria sono 21 le scuole che aderiscono grazie all'iniziativa ''Cancro, io ti boccio''. In totale, in tutta Italia, l'obiettivo e' di raccogliere 3,2 milioni di euro. Fondi che potranno garantire - e' stato detto - la continuita' di oltre 500 progetti triennali nelle piu' qualificate istituzioni di ricerca italiane con l'obiettivo di rendere il cancro sempre piu' curabile. ''In Umbria l'Airc e' presente dal 1994 - ha spiegato la presidente Margaritelli - e per i progetti di ricerca riceviamo molto di piu' di quello che riusciamo a raccogliere con iniziative come questa''. ''L'Airc lavora sul merito e da' soldi solo se si producono lavori scientifici di qualita' ed in questo modo mi ha permesso di sviluppare qui a Perugia un tipo di ricerca specifica'' ha aggiunto la Mecucci. Nel 2012, come e' stato ricordato durante la conferenza stampa, la ricerca in Umbria ha ottenuto dall'Airc 885 mila euro di finanziamenti a fronte di 315 mila euro di raccolta. ''In Italia poi - ha sostenuto ancora la presidente del Comitato Umbria - negli ultimi 45 anni la maggior parte della ricerca in campo oncologico e' stata finanziata dall'Airc e solo nel 2012 sono stati messi a disposizione oltre 100 milioni di euro''. Visto che il 30% dei tumori nasce a tavola, l'Airc ha dedicato al tema la pubblicazione ''Il cibo che allena il tuo corpo'', un piccolo opuscolo che verra' distribuito insieme alle arance ed in cui vengono spiegati gli otto meccanismi chiave con cui il cibo interagisce con le cellule, vengono dati utili suggerimenti per una sana spesa quotidiana oltre che presentate ''gustose e sane'' ricette. ''Dalla vita quotidiana - ha detto la Mecucci - dobbiamo abolire fumo e alcol, ma bisogna stare sempre piu' attenti a cio' che mangiamo. E le arance, ad esempio, sono un alimento molto utile per prevenire i tumori soprattutto del tratto gastrointestinale''. Secondo la Mecucci, inoltre, ''la ricerca porta alla cura, ma anche alla prevenzione''. ''Il Dna - ha affermato - e' il nucleo centrale su cui si e' svolta la ricerca negli ultimi anni. Cosi' possiamo capire la causa del tumore, ma abbiamo anche tutti gli strumenti per immaginare la terapia giusta per colpire l'anomalia del Dna responsabile del tumore senza intaccare le cellule sane''. Con il cancro pero', ha concluso la Mecucci, ''invece che parlare di guarigione e' piu' corretto usare il termine convivenza''.
Perugia
26/01/2013 08:31
Redazione
Confersercenti Gubbio e Cumse insieme per l'Africa: domani aperitivo in musica
Cinque ingredienti prodotti localmente, in una struttura appositamente attrezzata a Moutourwa, un piccolo villaggio all’...
Leggi
Girlanda nuovo coordinatore regionale del PDL
E` il parlamentare eugubino Rocco Girlanda il nuovo coordinatore regionale del PDL. La nomina è avvenuta ieri sera, unit...
Leggi
Volley: San Giustino-Sir Perugia, sale l'attesa
Sale l’attesa per il derbyssimo umbro del campionato di A1 di Volley che si giocherà domenica al PalaKemon tra Altotever...
Leggi
Gubbio, infortunio Bazzoffia: nessuna frattura, sette giorni di riposo
Attimi di paura per l`attaccante del Gubbio Daniele Bazzoffia, svenuto dopo un fortuito scontro, avvenuto nell`allenamen...
Leggi
Foligno, per Pupeschi si profila un lungo stop
Allenamento mattutino presso il campo sportivo di Cannara per il Foligno, con Mister Monaco che ha fatto le prove genera...
Leggi
C.Castello: alunni in visita alla caserma dei carabinieri
Questa mattina, accompagnati dalle loro insegnanti, una trentina di alunni della scuola primaria del Sacro Cuore di Citt...
Leggi
Gubbio: chiesa della Vittorina, convocato il Comitato
Come promesso il vescovo di Gubbio Mario Ceccobelli ha inviato le lettere di convocazione del gruppo di lavoro chiamato ...
Leggi
Fusetti cittadino benemerito di Assisi
Il 2 febbraio prossimo alle ore 17, nella Sala della Conciliazione del Palazzo comunale di Assisi, verrà conferita l`ono...
Leggi
Campello: arrestato albanese per tentativo di furto
Inseguiti dai carabinieri, non si sono fermati all`alt della pattuglia e, prima di fuggire a piedi, hanno lasciato andar...
Leggi
Giornata dello sport a Cannara
Grande manifestazione sportiva domenica 27 gennaio a Cannara organizzata dalla Polisportiva Don Bosco. Intenso il progra...
Leggi
Utenti online:      365


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv