Skin ADV

Ospedale Branca: audizione in Terza Commissione di alcune associazioni socio-sanitarie dell’Alto Chiascio

Audizione in Terza Commissione di alcune associazioni socio-sanitarie dell'Alto Chiascio in merito alla delibera regionale (n.‘971/2018) sulla riorganizzazione della rete dei servizi di diagnostica di laboratorio.

“Riconsiderare la delibera di Giunta regionale n. ‘971/2018’ (riorganizzazione della Rete regionale dei servizi di diagnostica di laboratorio) perché è inaccettabile ogni soluzione che possa comportare un depotenziamento della struttura ospedaliera di Gubbio-Gualdo Tadino”.

È quanto emerso dall’audizione di ieri pomeriggio in Terza Commissione di alcune associazioni socio-sanitarie dell’Alto Chiascio, invitate a Palazzo Cesaroni dal presidente Attilio Solinas su richiesta dei consiglieri regionali Andrea Smacchi (Pd) e Roberto Morroni (FI) in merito all’attività del laboratorio analisi dell’ospedale di Branca per il quale, nella delibera regionale in questione era prevista la “riduzione del funzionamento da 24 ore giornaliere a 6 o 12 ore, secondo quanto disposto dalla direzione aziendale”, ma per il quale una successiva delibera del direttore generale dell’Usl Umbria 1 prevede il mantenimento del servizio di guardia attiva h24. Quest’ultimo documento, però, secondo le associazioni, non avrebbe forza tale da garantire il superamento della delibera originaria della Giunta regionale. È stata Mariolina Vispi (associazione ‘Gli amici del cuore’) a leggere un documento sottoscritto insieme ad altre associazioni del territorio (Ade, Aelc, Anaca, Avis) dove, in sostanza, viene rimarcata la necessità di una nuova delibera di indirizzo della Giunta regionale che possa riconsiderare quella precedente dello scorso settembre. Vispi ha ricordato che “nel documento di valutazione della delibera della Regione, sottoscritto lo scorso 5 ottobre dai Sindaci del territorio, viene espressa unanime volontà di richiederne il ritiro”. Il presidente Solinas, di concerto con i due consiglieri promotori dell’audizione e la condivisione degli altri commissari presenti, ha assicurato che approfondirà ulteriormente la questione attraverso una prossima audizione con l’assessore regionale Luca Barberini, il direttore generale dell’Usl Umbria 1, Andrea Casciari e rappresentanti degli operatori sanitari. Al termine dell’audizione, Smacchi ha sottolineato come dall’audizione sia emerso che “il ruolo futuro dell’ospedale di Branca dovrà essere ancora più rilevante e diventare riferimento per tutta la fascia appenninica”. Morroni ha ribadito che “finché la Giunta non provvederà a modificare la sua delibera rimane una tangibile preoccupazione nel territorio. Parliamo di una struttura ospedaliera che richiede di essere sostenuta e potenziata nel suo processo di crescita”.

Perugia
07/12/2018 09:56
Redazione
Giornata di chiusura ricorrenza centenario 1914-1928/2014-2018 "Gubbio, la Grande Guerra"
Per il Centenario della Grande Guerra (1914-1918/2014-2018) il Comune di Gubbio, insieme con altri soggetti del Comitato...
Leggi
Gubbio, la scuola media "Mastro Giorgio-Nelli" protagonista fino a venerdi' prossimo con il progetto di partenariato Erasmus +
La Scuola Secondaria di I grado “Mastro Giorgio–Nelli” di Gubbio fa parte del progetto europeo di partenariato scolastic...
Leggi
La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia presenta i Bandi 2019: lunedi' conferenza e alle 16 Open day
La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha organizzato una giornata di presentazione dedicata ai bandi per le richie...
Leggi
Sezione AIA Gubbio: l'assistente arbitrale eugubino Matteo Passeri designato per Juventus-Inter di stasera
Altro big match in arrivo per Matteo Passeri: l`assistente arbitrale eugubino e figura di spicco della sezione AIA di Gu...
Leggi
Rifiuti: in Umbria verso il 63% di raccolta differenziata, ma resta il problema discariche. Il bilancio dell'assessore Cecchini. Servizio domani sera in Trg Economia (ore 20.30)
Quest` anno in Umbria, secondo dati non ancora definitivi, si dovrebbe raggiungere circa il 63% di raccolta differenziat...
Leggi
Solinas incontra sindaci Cascia e Nocera umbra
Il presidente della terza Commissione dell` Assemblea legislativa Attilio Solinas ha incontrato a Palazzo Cesaroni, pres...
Leggi
Sisma: nasce un coordinamento tra gli aeroporti di Abruzzo-Marche-Umbria
Un coordinamento tra gli aeroporti di Pescara, Ancona e Perugia, cioè tre regioni interessate dal terremoto del centro I...
Leggi
Trevi: è Giuseppe Coraggi il volontario dell’anno 2018
Giuseppe Coraggi è il “Volontario dell’anno 2018” designato dal Comune di Trevi “per aver mostrato, nei tanti contesti a...
Leggi
Assisi: accensione e benedizione Presepe e Albero Natale per pace in medio oriente
Pace, dialogo e fraternità in Medio Oriente. È questo il messaggio che partirà sabato 8 dicembre dalla piazza inferiore ...
Leggi
Gubbio: presentata l’iniziativa di due serate speciali "Notte stellata, percorso di luce"
Due sere speciali, dedicate all`arte e alla cultura, a corollario dell`evento più clamoroso di questo periodo, l`accensi...
Leggi
Utenti online:      659


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv