Skin ADV

Perugia: spacciavano nei pressi delle scuole, in manette 4 nigeriani

Perugia: controlli straordinari finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti. Presi dalla polizia 5 spacciatori alla verbanella e a case bruciate.

4 cittadini nigeriani ed un tunisino arrestati per detenzione ai fini di spaccio, un nigeriano denunciato a piede libero per ricettazione: è il bilancio dei controlli straordinari disposti dal Questore Francesco Messina finalizzati al contrasto al fenomeno dello spaccio di droga in città con particolare attenzione alle aree in prossimità di istituti scolastici. I servizi, che hanno coinvolto diverse aree urbane, hanno impegnato gli equipaggi delle Volanti, del Reparto Prevenzione Crimine e della Squadra Mobile. I 4 nigeriani sono stati sorpresi nel parco della Verbanella in prossimità dell’accesso che conduce all’Istituto scolastico “Bernardino Di Betto”. Pur avendo tentato la fuga sono stati bloccati dagli agenti della Polizia intervenuti. Nel corso dell’operazione venivano rinvenuti, occultati tra la vegetazione in prossimità di una panchina, alcuni involucri contenenti marijuana per 15,46 gr. oltre ad altri involucri del medesimo tipo ma contenenti sostanza al momento ancora oggetto di analisi. Nel corso dell’intervento sopraggiungeva un connazionale rivelatosi poi possessore di un telefono di dubbia provenienza che veniva indagato per ricettazione. Tre degli arrestati risultano titolari di permesso di soggiorno per rifugiati: uno di loro, invece, è risultato irregolare sul territorio e già destinatario di ordine del Questore di lasciare l’Italia. Il servizio proseguiva sabato mattina e consentiva, in zona Case Bruciate, l’arresto di un tunisino in prossimità di una scuola materna. Gli uomini della Squadra Mobile, in un servizio di appostamento, hanno bloccato lo straniero in possesso di un involucro appena dissotterrato da un’aiuola 10 gr. di eroina e 19 di hashish; aveva con sé la somma di 70 euro, verosimilmente appena ricevuta da un cliente. Alla richiesta degli agenti, il nordafricano dichiarava di essere cittadino marocchino ma, condotto in Questura, gli accertamenti consentivano di identificarlo correttamente per un tunisino dell’85 peraltro già destinatario di decreto di espulsione. Tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio è stato altresì denunciato a piede libero per false generalità ed inottemperanza al provvedimento di espulsione. Sarà giudicato stamane con rito direttissimo.

Perugia
09/10/2017 12:13
Redazione
Gubbio: al Mazzatinti l'iniziativa “Ti racconto lo sport”, stamattina ore 10 con Riccardo Cucchi e Antonello Brughini
“Ti racconto lo sport” è la prima iniziativa del nuovo anno scolastico legata al progetto di giornalismo che al Polo Lic...
Leggi
Giovedì al Nuovo Cinema Castello la proiezione del film “Cronaca di una passione”
“In un film di denuncia e di impegno civile che speriamo possa smuovere le coscienze, il cinema incontra la cronaca face...
Leggi
E' l'Obesity day, la campagna nazionale parte dall'Umbria: alle 16 da TRG Gubbio collegata in tutta Italia con la Fiamma del Benessere
Sarà un`edizione speciale quella del 2017 per l`Obesity day, la giornata Mondiale della Lotta all’Obesità, giunta alla s...
Leggi
"Festa del pensionato CIA": da Gubbio l'appello a rivedere i tetti pensionistici e introdurre la 14ma mensilita'
È stato un fine settimana importante per la CIA la Confederazione italiana agricoltori, quello che  ha visto di scena a ...
Leggi
Sir Perugia strepitosa nella finale di Supercoppa: 3-1 al Civitanova e alza il suo primo trofeo. Stasera nel Trg sport (ore 20.45)
È` una Sir Safety Conad Perugia strepitosa quella che infila un netto 3-1 al Civitanova nella finale di Supercoppa e con...
Leggi
“Io non rischio”: mercoledì 11, a Foligno, presentazione della campagna nazionale Protezione Civile
Si terrà mercoledì 11 ottobre, alle ore 11.30, al Centro regionale di Protezione Civile di Foligno, la presentazione del...
Leggi
Foligno: Primi d’Italia, si riparte da UnoMattina
La XIX edizione dei Primi d’Italia si è appena conclusa ed Epta Confcommercio Umbria sta già lavorando alle grandi novit...
Leggi
Perugia: negozi del centro e periferia teatri di piccoli furti tra giovanissimi per ottenere il "potere nel gruppo"
Si tratta di furti di poco valore, come un pacchetto di gomme da masticare ma anche alcolici. I negozi del centro di Per...
Leggi
A Città di Castello "Cronaca di una passione": film e incontro sul dramma della crisi per un piccolo imprenditore
Giovedì 12 ottobre, alle ore 18.30, presso il Nuovo Cinema di Città di Castello, la Lega Spi Cgil Alto Tevere, con il pa...
Leggi
C.Castello: premiazione del Concorso “Giulio Pierangeli”
Sabato 14 ottobre, alle ore 16.30, nell`Oratorio degli Angeli, presso il Teatro Comunale di Città di Castello, avrà luog...
Leggi
Utenti online:      249


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv