Skin ADV

Perugia: violenta rissa nella notte, arrestati tre uomini ed una donna dalla Polizia di Stato

Perugia: violenta rissa nella notte, arrestati tre uomini ed una donna dalla Polizia di Stato, tutti in stato di alterazione alcoolica.

Intervento in piena notte degli agenti della Squadra Volante della Questura, coadiuvati da una pattuglia dell’Arma dei Carabinieri e da una della Guardia di Finanza, nella vicina zona di Castel del Piano. Giungeva alla Sala Operativa la segnalazione di una rissa, presso un bar, fra alcuni avventori. All’arrivo della Volante e delle altre pattuglie alcuni partecipanti alla rissa facevano repentinamente perdere le proprie tracce. Attivate le ricerche venivano, nell’immediatezza dei fatti, rintracciati 4 giovani italiani, tre uomini, di cui uno con precedenti di polizia per reati inerenti sostanze stupefacenti, lesioni ed un DASPO emesso dalla Questura di Modena, ed una donna, tutti in stato di alterazione alcoolica. Alla richiesta da parte degli Agenti di mostrare i propri documenti i giovani si scagliavano violentemente contro gli operatori, aggredendoli senza scrupoli. Ristabiliti gli equilibri, mettendo in situazione di non nuocere i 4 e condotti i primi accertamenti, supportati anche dalle immagini del sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, luogo della rissa, gli Agenti arrestavano i 3 uomini, 2 di 27 anni di età ed uno di 24 e la donna 29enne, per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali oltre a deferire all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa aggravata 2 dei tre uomini e la donna. “Abbiamo visto scene di violenza inaudita – dichiara il Questore della provincia di Perugia, Dr. Antonio Sbordone – tra i giovani, e ce n’erano almeno 20 in quel momento, tutti senza mascherina e poi nei confronti dei nostri agenti. C’è quindi il tema della movida e c’è il tema della violenza: saremo inflessibili. Qui ci vuole l’impegno di tutti, Forze di Polizia, Istituzioni, associazioni di categoria ed anche famiglie. E’ quanto mai necessario fare gioco di squadra perché la posta in gioco è troppo alta”.  Sono in corso ulteriori indagini finalizzate alla valutazione delle responsabilità di partecipazione alla rissa di altri soggetti nonché per l’applicazione delle sanzioni previste in materia Covid-19.

Perugia
22/05/2020 11:04
Redazione
Gubbio: sindaco Stirati, misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica dal 22 al 24 maggio
Considerato che si rende necessario, in analogia a quanto sta avvenendo sull`intero territorio nazionale, intensificare ...
Leggi
Un altro giorno di "zero contagi" in Umbria (su 1.225 tamponi), appena 71 positivi al momento eppure la regione continua ad essere indicata a "medio rischio": e' polemica
Un altro giorno di "zero contagi" in Umbria (su 1.225 tamponi effettuati), eppure la regione continua ad essere indicata...
Leggi
A "Link" i sindaci di Gubbio e Gualdo Tadino sui fatti del 15 maggio: oggi replica alle 12.15 su TRG e stasera 21.15 su TRG1
A "Link" è andato in scena l`atteso confronto tra i sindaci di Gubbio Filippo Stirati e Gualdo Tadino Massimiliano Presc...
Leggi
Gubbio: Enel rinnova cabina elettrica “Carbonesca”, domenica i lavori
"E-Distribuzione", la società del Gruppo Enel che gestisce la rete ettrica di media e bassa tensione, informa che domeni...
Leggi
Ad Assisi laurea magistrale in Planet life design: ne parla il prof. Paolo Belardi a "Trg Plus" , in replica alle 13.30
Nasce ad Assisi, dalla sinergia tra l`Università degli Studi di Perugia e quella della Campania `Luigi Vanvitelli` , il ...
Leggi
Gubbio, parola al presidente Notari sulla possibile ripartenza della C: "Salute messa in secondo piano. Questo non e' il calcio che mi piace, mediterò attentamente sul futuro"
Una decisione surreale. E` questa la linea di pensiero che scaturisce nel day after del consiglio federale di FIGC che h...
Leggi
Acque minerali, per Agcom legge regionale incostituzionale. M5S:"Lo abbiamo sempre detto. Illegittimo prorogare concessioni senza gare pubbliche"
Soddisfazione per  il Movimento 5 stelle con il capogruppo regionale Thomas de Luca e il consigliere comunale di Gualdo ...
Leggi
Cadono calcinacci a Gubbio dalla chiesa di S.Maria al Corso. E a Villa Scirca, rimossa pianta pericolante su cavi di alta tensione
Cadono calcinacci a Gubbio dalla chiesa di S.Maria al Corso in pieno centro. E a Villa Scirca, nei pressi di Sigillo, vi...
Leggi
Gubbio: proroga scadenza al 31 agosto 2020 di documenti di riconoscimento e di identità
Si avvisa che il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 c.d. “Cura Italia”, al fine di evitare l’aggregazione di persone neg...
Leggi
Squarta, Umbria è terra a contagio ridotto
"L`Umbria è una terra sana, a contagio ridotto già da settimane. Dobbiamo assolutamente ribaltare questa visione falsata...
Leggi
Utenti online:      260


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv