Skin ADV

Presentazione della candidatura di Luciano Bacchetta a Presidente della Provincia di Perugia

Presentazione della candidatura di Luciano Bacchetta a Presidente della Provincia di Perugia: "Un ente importante con competenze significative ma poche risorse".

“Sono molto affezionato alla provincia che nel corso degli anni è stato un ente importante che aveva diverse competenze, risorse economiche e personale di qualità sotto il profilo umano e professionale: poi purtroppo la situazione istituzionale è notevolmente mutata, come è noto, a seguito delle leggi nazionali, ma rimane intatto l’affetto e il desiderio, se mi sarà consentito dal voto di sindaci e consiglieri, di lavorare per la collettività, per tutti i 59 comuni che la compongono e per superare e risolvere insieme le difficoltà oggettive che sono sotto gli occhi di tutti. Le priorità: la gestione e manutenzione di oltre duemila chilometri di strade di competenza, che in parte versano in condizioni non sufficienti; 70 istituzioni scolastiche per circa 130 edifici comprese le palestre e i palazzetti dello sport, rette da 38 dirigenti, oltre 29mila studenti unitamente alle famiglie, agli insegnanti e dipendenti che lavorano ogni giorno per mantenere alto il livello dell’offerta didattica e formativa nel nostro territorio. Alcuni di questi edifici e plessi scolastici anche a seguito del terremoto, ma non solo, sono da risistemare e quindi il lavoro da fare è notevole. Poi in parte la tutela e salvaguardia dell’ambiente ed altri obblighi che la legge assegna alle province. Ovviamente chi in questi anni ha ricoperto ruoli istituzionali di presidenti, assessori e consiglieri, quando le province erano enti elettivi e poi quando sono state trasformate in enti non elettivi, ha lavorato molto bene e i risultati si sono visti e si vedono ancora oggi. Le competenze dunque ci sono ma servono risorse e dovremo lavorare tutti insieme per determinare un futuro migliore per questo ente sperando in un cambiamento di condizioni a livello nazionale.” È quanto dichiarato questa mattina dal sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta, in apertura della conferenza stampa di presentazione della candidatura a Presidente della Provincia di Perugia, per il centrosinistra, presso la Sala “Partecipazione” dell’Assemblea Legislativa Regionale a Palazzo Cesaroni, alla presenza dei segretari provinciali del PD, Leonardo Miccioni e del PSI, Carlotta Caponi: in sala diversi amministratori pubblici e dirigenti politici. “La mia presenza qui oggi – ha proseguito il sindaco di Città di Castello - nasce dalla richiesta a candidarmi che è stata avanzata in primo luogo dalle forze politiche, Partito Democratico e Partito Socialista, che ho a fianco nelle persone dei segretari provinciali, Miccioni e Caponi, da altri movimenti di centrosinistra e componenti civiche che guidano diverse amministrazioni comunali. Il 31 ottobre prossimo saranno chiamati al voto sindaci e consiglieri comunali, si vota certo la persona, ma soprattutto un progetto condiviso di amministrazione futura e rilancio di questo importante ente, che interessa per i risvolti concreti che ha in ambito locale, tutti i comuni della provincia stessa. È chiaro poi che ognuno ha le sue opinioni anche politiche, le mie sono note e non me ne vergogno anche se oggi non sono molto di moda, ma come si sa le mode passano. Sindaco e presidente della provincia se eletto come farà a conciliare questi due incarichi? “E’ un grande problema – ha replicato Bacchetta - che nasce da una legge cervellotica che impone a chi ricopre il ruolo di presidente della provincia di essere, a titolo gratuito, anche sindaco per potersi candidare ed essere eletto. Con grande sacrificio, passione politica e soprattutto desiderio di servire nel migliore dei modi la collettività, se saremo eventualmente chiamati ad amministrare, cercheremo di superare anche questi ostacoli che sono reali”, ha concluso Luciano Bacchetta. “Saremo chiamati, fra qualche giorno, a rinnovare la Presidenza della Provincia di Perugia – ha dichiarato il segretario del Pd provinciale di Perugia Leonardo Miccioni - a Nando Mismetti, che ha guidato una fase complicata e istituzionalmente molto incerta, va il nostro ringraziamento; a Luciano Bacchetta, che il centrosinistra ha proposto per il ruolo, a valle di un percorso di partecipazione e apertura, tutto il nostro sostegno”. “Il Partito Democratico arriva a questo appuntamento con la consapevolezza che c’è molto da fare per risolvere le ancora troppe incertezze legate all’assetto istituzionale della Provincia, ente di secondo livello ma con un bilancio importante e con responsabilità delicate, in particolare su infrastrutture e scuole. E sul piano politico vogliamo inaugurare una stagione nuova, che ci veda su una strada di ricostruzione insieme a tutte le forze che non si riconoscono nei progetti e nei valori delle nuove destre e negli slogan del populismo più insidioso.” “La scelta di candidare a Presidente della Provincia il sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta – ha rilanciato Carlotta Caponi, segretario Provinciale PSI Perugia - è il risultato di una serie di incontri della coalizione di centrosinistra, culminati con la candidatura, ampiamente condivisa, di un soggetto in grado, a nostro parere, di svolgere questo importante ruolo istituzionale con profonda competenza ed assoluta dedizione. Ammetto e, di questo ringrazio il Segretario Provinciale PD Leonardo Miccioni, che insieme a me ha condotto questo percorso, che il PD ha dimostrato una vera volontà di rilancio della coalizione, finalmente puntando su ciò che da tempo il Partito Socialista invoca, anche con una certa veemenza: valorizzare, di volta in volta, le migliori forze politiche della coalizione. Il mio più profondo e sentito grazie va al Sindaco Bacchetta, uomo di indubbie capacità personali e politiche, sindaco della terza città della provincia, reduce da successi elettorali indiscutibili nel proprio territorio, che ha comunque deciso di cimentarsi in una sfida incerta e aperta come questa che abbiamo davanti”, ha concluso Carlotta Caponi.

Città di Castello/Umbertide
17/10/2018 12:06
Redazione
Eurochocolate fa 25: al via a Perugia la kermesse al sapore di cioccolato
Nozze d`argento per il Festival Internazionale del Cioccolato di Perugia, che si terrà dal 19 al 28 Ottobre. L’edizione...
Leggi
Ospedale Branca, dalle 10 gli Stati Generali della sanità Alto Chiascio
Si terranno oggi , giovedì 18 ottobre, nella sala conferenze dell’ospedale di Branca, gli Stati generali della sanità de...
Leggi
Città dell’Olio: venerdì 19 presentazione seconda giornata nazionale “Camminata tra gli olivi” in Umbria
Si terrà domenica 28 ottobre la seconda edizione della “Camminata tra gli olivi”, promossa dall’Associazione nazionale C...
Leggi
Perugia: arresto in flagranza per spendita carta di credito clonata
I poliziotti del Compartimento Polizia Postale e Comunicazioni di Perugia, nei giorni scorsi, hanno eseguito a Perugia l...
Leggi
Prosegue al Teatro Subasio di Spello la rassegna Teatro di domenica
Prosegue al Teatro Subasio di Spello la rassegna Teatro di domenica, con gli spettacoli per ragazzi organizzati da Fonte...
Leggi
Latitante arrestato dalla squadra mobile a Corciano
I poliziotti della Squadra Mobile hanno rintracciato e tratto in arresto, a Corciano, un 38enne romeno, destinatario di ...
Leggi
Montefalco: olio e vino protagonisti dei Weekend della Strada del Sagrantino
La trasformazione delle olive in olio sarà la protagonista del prossimo Weekend della Strada del Sagrantino. Sabato 20 e...
Leggi
Sovraindebitamento: i Commercialisti spiegano ai cittadini come difendersi, punto di ascolto anche a Gubbio
Come difendersi dal sovraindebitamento? Quali sono le soluzioni previste dalla “Legge salva-suicidi” (L.3/2012) e come a...
Leggi
Il Comune di Costacciaro celebra il centenario della fine della Prima della Guerra Mondiale
Il Comune di Costacciaro celebra il centenario della fine della Prima della Guerra Mondiale con una mostra che sarà alle...
Leggi
Colacem e Colabeton presenti al Saie di Bologna
Colacem e Colabeton sono presenti al Saie 2018, che si svolge a Bologna dal 17 al 20 ottobre, presso il Padiglione 26 (s...
Leggi
Utenti online:      295


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv