Skin ADV

Primo Consiglio provinciale dopo le elezioni di domenica, convalida degli eletti, formazione delle Commissioni

Primo Consiglio provinciale dopo le elezioni di domenica, convalida degli eletti, formazione delle Commissioni. Bacchetta: "Dobbiamo ridare dignita' a questo ente fondamentale per le nostre comunita'".

Sotto la presidenza di Luciano Bacchetta, con l’ufficializzazione degli eletti si è svolto questa mattina il primo Consiglio provinciale scaturito dalle elezioni di domenica scorsa. Bacchetta, affiancato dal segretario generale Francesco Grilli e dal direttore generale Stefano Mazzoni, ha ribadito come la legge Delrio non possa soddisfare il requisito di una buona amministrazione obbligando alla carica di Presidente un sindaco. “Sapete meglio di me quanto sia complicato e coinvolgente il compito di un primo cittadino – ha dichiarato Bacchetta rivolgendosi ai consiglieri provinciali a loro volta o sindaci o consiglieri comunali -. Auspico pertanto che si arrivi presto all’elezione diretta degli organismi istituzionali delle Province che sono enti fondamentali per le comunità con il loro ruolo di raccordo con i Comuni per le strade e l’edilizia scolastica. Dopo un periodo di tagli alle risorse negli ultimi tempi stiamo assistendo ad una inversione di tendenza. Con l’immissione di risorse, non sufficienti, ma importanti che ci permetteranno di rimettere in moto opere non più rinviabili sebbene l’aver dimezzato le risorse umane dell’ente rallenterà i tempi di esecuzione”. Ridare dignità politica alle Province diventa quindi per Bacchetta indispensabile. “Una missione a cui tutti noi dobbiamo tendere – ha aggiunto – nell’interesse delle comunità della nostra Provincia”. Concetti ripresi e condivisi dal neo consigliere Giovanni Andrea Lignani Marchesani: “Siamo in mezzo a un guado, il fallimento della legge Delrio bocciata dal referendum è sotto gli occhi di tutti. Le Province vengono da una storia ben più solida e antica delle Regioni. Resta il fatto che la ‘Delrio’ non prevede distinzioni tra maggioranza e minoranza nell’ambito del Consiglio provinciale e di questo bisognerebbe tenerne conto”. Si è quindi passati alla convalida degli eletti e della dichiarazione delle formazione dei gruppi. Pertanto il Consiglio provinciale risulta così composto: Roberto Bertini (Socialisti Riformisti); Erika Borghesi, Federico Masciolini, Letizia Michelini, Gino Emili e Sandro Pasquali (Pd); Stefano Ceccarelli (Sinistra italiana); Jacopo Barbarito e Claudia Luciani (Forza Italia); Lignani Marchesani e Piero Sorcini (Fratelli d’Italia); Marcello Rigucci (Lega). E’ stata subito dopo definita la composizione delle Commissioni permanenti che nella riunione del prossimo 19 febbraio, prima che si svolga il Consiglio provinciale fissato per le 10.30, si riuniranno per eleggere i rispettivi presidenti.

Questa la composizione:

Commissione Statuto, regolamenti, controllo e garanzia: Erika Borghesi, Letizia Michelini, Sandro Pasquali, Giovanni Andrea Lignani Marchesani, Federico Masciolini, Claudia Luciani, Marcello Rigucci.

Commissione Bilancio e Affari Generali: Roberto Bertini, Erika Borghesi, Gino Emili, Stefano Ceccarelli, Jacopo Barbarito, Giovanni Andrea Lignani Marchesani, Piero Sorcini.

Perugia
07/02/2019 17:52
Redazione
Gubbio: oggi alle 17.30 incontro sul tema ‘Bandi del PSR - quali opportunità per il settore agricolo a filiera a partire dai progetti di filiera’
Si terrà stasera alle ore 17.30, presso la Biblioteca Sperelliana un incontro di approfondimento sul tema ‘Bandi del PSR...
Leggi
Gubbio: domani anticipata alle 10 l'inaugurazione di via Cairoli e riapertura della strada al traffico veicolare
E’ anticipata alle ore 10,00 domani, presso la Sala Consiliare in piazza Grande, a Gubbio, la conferenza stampa di prese...
Leggi
Domani anche in Umbria torna la Giornata di Raccolta del Farmaco di banco farmaceutico
Torna domani in tutta Italia la XIX edizione della GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco. In 104 Province, nelle oltre ...
Leggi
Conferenza stampa su premio ‘Gubbio Dog Friend’ a Panariello e altri soggetti del mondo animalista di scena il prossimo 23 febbraio
E’ convocata lunedì 11 febbraio alle ore 11,30 presso la Sala degli Stemmi in piazza Grande a Gubbio la conferenza stamp...
Leggi
Gubbio: l’associazione AELC dona un nuovo automezzo per le cure palliative domiciliari dell’Alto Chiascio
Si è svolta ieri giovedì 7 febbraio all`Ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino la cerimonia di donazione della Fiat Panda 4x4,...
Leggi
Perugia si candida a Capitale verde europea per il 2022
Saranno avviate le procedure per la candidatura di Perugia a capitale verde europea per il 2022, dapresentare la prossim...
Leggi
Rocchetta, Bigioni: "Rifletteremo su possibilità o meno di restare a Gualdo". Risponde l'imprenditore Minelli:"Pronto a investire nel mercato delle acque"
"Noi aderiamo favorevolmente alle inizitive che riteniamo meritevoli, ma è chiaro che una mancanza di serenità sulla nos...
Leggi
Scheggia e Pascelupo: le nevicate si sciolgono e torna la suggestiva cascata sull'Eremo di monte Cucco detta "piscia dei frati"
  Spesso la natura continua a sorprenderci, l`importante è non farsi trovare impreparati. E` accaduto al fotografo natu...
Leggi
Giornata Mondiale contro il bullismo e il cyberbullismo: a Perugia incontro promosso dall'associazione "Nel nome del rispetto"
Azioni positive come unico antidoto alla violenza e alla cattiveria. Dentro questa frase c’è il rimedio al bullismo. E’ ...
Leggi
C.Castello: alle piscine comunali arriva il nuovo sollevatore mobile
Nuotare nelle piscine comunali di Città di Castello sarà alla portata di tutti. Da stamattina è entrato in servizio il n...
Leggi
Utenti online:      375


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv