Skin ADV

Proposta di modifica della normativa su ARPA per dividerla in due dipartimenti: iniziativa di Carissimi (Lega)

Proposta di modifica della normativa su ARPA (Agenzia regionale per Ambiente) per dividerla in due dipartimenti: iniziativa di Carissimi (Lega)

Il consigliere regionale Daniele Carissimi (Lega), primo firmatario, annuncia la presentazione di una proposta di legge che modifica e aggiorna la normativa sull’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente (Arpa): la riforma prevede “due dipartimenti territoriali autonomi coincidenti con i territori delle Asl, un’alta scuola di formazione ambientale, il controllo dell'attività dell'Agenzia in capo alla Giunta e una nuova struttura dipartimentale territoriale".

Il consigliere leghista spiega che “l’Arpa Umbria è stata istituita con la legge regionale del lontano 1998 "Norme sulla istituzione e disciplina dell'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente”, con la quale sono stati disciplinati organizzazione, competenze e modalità di funzionamento dell’Agenzia stessa. Una normativa ormai superata ed incapace di rappresentare la mutata struttura organizzativa dell’Agenzia che necessita di miglioramenti, riprendendo quanto sia quanto previsto nel regolamento che quanto previsto dalla legge nazionale che nel 2016 ne ha ridisegnato i tratti essenziali. Le modifiche, infatti, recepiscono anche le novità introdotte dalla legge nazionale ‘132/2016’, che ha istituito il Sistema nazionale a rete per la protezione dell'ambiente e ha disciplinato in maniera puntuale

l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale indicando gli interventi di riforma delle leggi regionali che tuttavia nella nostra Regione non erano stati raccolti dall’iniziativa della precedente Legislatura nonostante vi fosse un termine entro cui doverlo fare scaduto nel 2017”.

Carissimi evidenzia che “viene ribadita e rafforzata la ripartizione in due Dipartimenti territoriali (con autonomia gestionale e funzionale), che coincidono con le Unità sanitarie locali, in modo da evitare distorsioni e garantire efficacia del lavoro dei due enti frequentemente coinvolti in occasioni professionali comuni. Nella struttura organizzativa vengono riconosciuti a servizio dei Dipartimenti territoriali i due direttori Dipartimentali nonché il direttore amministrativo, il direttore tecnico e

(gli eventuali) direttori di settore. Il Direttore Generale viene rafforzato nelle sue competenze di direzione e governo. L’adeguamento del funzionamento e degli standard dell’Agenzia ai principi introdotti dalla normativa nazionale e il rispetto dei ‘Livelli essenziali delle prestazioni tecniche ambientali’ (LEPTA), hanno determinato l’esigenza di incrementare le funzioni dell’Arpa. Viene istituita presso la sede di

Terni, ove è già presente biblioteca e auditorium cadute in disuso negli ultimi anni, una Scuola di Alta formazione ambientale dedicata alla formazione e alla realizzazione di una serie di iniziative coordinate sul tema dell’ambiente. Ciò permetterà di contribuire all’educazione alla diffusione delle tematiche dell’educazione ambientale anche nei confronti dei bambini, promuovendo la cultura della legalità e dei modelli comportamentali e di vita comune finalizzati alla tutela e alla conservazione delle risorse del pianeta, facendo nascere e formare nuove coscienze per il futuro generazionale del territorio”.

 

Perugia
20/02/2020 16:01
Redazione
Gubbio, cartolina del pellegrino 2020: domani alle 16 la presentazione del manufatto firmato dall'artista Marilu'
E` firmata dall`artista eugubina Maria Luigia Scala, in arte Marilù, la Cartolina del Pellegrino 2020, ovvero la cartoli...
Leggi
Crisi Astaldi, il 23 marzo l'assemblea dei creditori. Perugia - Ancona: entro luglio apertura nuovo tratto Genga - Albacina
E` fissata al 23 marzo l’assemblea dei creditori Astaldi, la multinazionale italiana attualmente in concordato che ha re...
Leggi
Dal 6 al 8 marzo in arrivo a Gubbio "La Città delle donne": tre giornate di appuntamenti per il primo festival umbro interamente dedicato alle donne e ai loro talenti
Si svolgerà al Centro Servizi Santo Spirito di Gubbio, la prima edizione de “La Città delle donne”, evento patrocinato d...
Leggi
Controllo di vicinato: firmato in Prefettura il Protocollo d'intesa per il Comune di Gubbio. Stirati a TRG: "No alle ronde, massima collaborazione cittadini- forze ordine. Presto incontri pubblici"
Il Sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati ha siglato, questa mattina presso la Prefettura di Perugia, unitamente al Pre...
Leggi
Volley, Champions League: ai quarti Sir Perugia pesca i russi del Novy Urengoy. Intanto il libero Colaci rinnova sino al 2022
Effettuato il sorteggio dei quarti di finale di Champions League, che vedrà la Sir Perugia affrontare i russi del Novy...
Leggi
Perugia, il mea culpa del presidente Santopadre: "Il primo responsabile sono io. Dobbiamo compattarci per uscire da questa situazione difficile"
Serie B: il Perugia lunedì sera proverà a riscattare gli ultimi due ko filati nella gara interna con l`Empoli: silenzio ...
Leggi
Partito oggi a Gubbio il progetto di servizio civile universale "Tocca a Noi"
Diritti umani, Non violenza e politica di pace ma anche legalità, interculturalità, educazione e convivenza civile. Ques...
Leggi
C'è anche l'eugubino Fabrizio Pandolfi tra i finalisti del talent tv per parrucchieri "Lookmaker Academy talent" in onda su La7 D
E` uno dei parrucchieri più conosciuti nella sua città, Gubbio. Ed ora si appresta ad essere protagonista di un nuovo ta...
Leggi
Centri storici in declino, Perugia nella top ten nazionale: allarme di Confcommercio che chiede alla Regione una legge speciale
“I dati resi noti oggi dall’Ufficio Studi nazionale di Confcommercio, Demografia d’impresa nelle città italiane, confe...
Leggi
Gubbio: sabato 22 febbraio il Gran Ballo dei Santantoniari
Sabato 22 febbraio ore 20.30 al Park Hotel Ai Cappuccini Gran Ballo dei Santantoniari, ultima delle serate di festa lega...
Leggi
Utenti online:      213


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv