Skin ADV

Pubblicato il bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale sociale pubblica del Comune di Umbertide

Pubblicato il bando per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale sociale pubblica del Comune di Umbertide. Il termine ultimo per la presentazione delle domande e' previsto per il 2 novembre.
Con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria dell'avviso di formazione del bando comunale, prende il via la nuova selezione delle domande degli aspiranti  assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale sociale pubblica. Le domande dovranno essere presentate utilizzando l'apposito modello pubblicato sul sito del Comune di Umbertide nella sezione servizi e uffici/procedimenti e modulistica/edilizia sociale residenziale pubblica. I requisiti per partecipare alla selezione sono indicati nel bando comunale, anch'esso pubblicato sul sito dell'Ente. Nello specifico prevede la possibilità di partecipare soltanto ai nuclei familiari in possesso di un indice ISEE  non superiore a 12mila euro annui, della cittadinanza italiana, o di uno Stato dell'Unione Europea o titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, non titolarità di diritti di proprietà, comproprietà, usufrutto, uso e abitazione su un alloggio o quota parte di esso idoneo al nucleo familiare, residenza o svolgimento dell'attività lavorativa nell'ambito della Regione Umbria da almeno 5 anni. La graduatoria verrà formata dai requisiti fissati dalla Regione Umbria integrati con quelli del Comune di Umbertide, i quali sono diretti a cercare di tutelare i nuclei familiari più deboli e legati al territorio comunale da più tempo. In particolare il Comune di Umbertide con la modifica del regolamento comunale ha previsto dei punteggi aggiuntivi per alcune situazioni sociali di particolare rilievo. Alle donne sole o con figli a carico inserite in un progetto personalizzato di uscita dalla violenza entro i programmi attuati dai Servizi a ciò dedicati, in particolare Centro Antiviolenza e Casa Protetta ad indirizzo segreto verrà attribuito un punto. Spetteranno due punti anche alle famiglie in cui l’unico percettore di reddito, nell’anno antecedente la data di emanazione del bando, abbia perduto il lavoro in determinate circostanze, come ad esempio: licenziamento (escluso quello per giusta causa, per giustificato motivo soggettivo o per mancato superamento del periodo di prova e per dimissioni volontarie non connesse a causa di crisi aziendale); termine del contratto di lavoro a tempo determinato; collocamento in mobilità o in cassa integrazione per più di tre mesi; sopravvenuta grave malattia invalidante (che dovrà essere opportunamente documentata); decesso.  Un punto verrà conferito anche alle persone sole a seguito di separazione omologata, divorzio e disoccupate; ai nuclei familiari formati alla data di pubblicazione del bando da un’unica persona con più di 65 anni; alle famiglie che vedono la presenza di una persona con grave disabilità motoria, certificata da struttura pubblica, che occupi un alloggio non accessibile per la presenza di barriere architettoniche non eliminabili. Saranno inoltre riconosciuti due punti ai nuclei familiari residenti nel territorio comunale da almeno 15 anni consecutivi (e non più 10 come precedentemente stabilito) alla data di emanazione del bando. Il termine ultimo per la presentazione delle domande al Comune di Umbertide è previsto per il 2 novembre.
Città di Castello/Umbertide
04/09/2019 11:37
Redazione
Grande successo per gli Sbandieratori di Gubbio al festival “Terra di Bontà e Pace” in Crimea
Grande successo per gli Sbandieratori di Gubbio al festival “Terra di Bontà e Pace” in Crimea. Martedi 2 settembre si è ...
Leggi
Gualdo Tadino: dal Sindaco Presciutti esempio di mobilita' alternativa, usa l'e-bike per andare in Municipio
Prosegue l’azione promossa dall’Amministrazione Comunale, dai commercianti e dalle attività di Gualdo Tadino per rendere...
Leggi
Spoleto: tutto pronto per la festa de Il Cerchio
“Dire, fare, sociale". Si ispira alla più classica delle filastrocche per bambini: la Festa de Il Cerchio "Il Cerchio in...
Leggi
Carini ( Lega Gubbio ): "Sul turismo pochi investimenti e obiettivi non raggiunti"
Interpellanza a Gubbio del consigliere comunale della lega Michele Carini in tema di turismo in cui chiede a sindaco ed ...
Leggi
La pop art di Sergio Cavallerin alla Rocca Flea di Gualdo Tadino da sabato 7 settembre
‘Un divulgatore dell’arte disegnata’. Così ama definirsi Sergio Cavallerin, artista e imprenditore la cui mostra, La Din...
Leggi
Allegrini (Confcommercio Valnerina): “Ora Conte incontri gli imprenditori”
“Ben vengano le riunioni con i Comitati dei terremotati del Centro Italia, ma è ora necessario che il premier incaricato...
Leggi
Arrivati a Gubbio oggi pomeriggio gli oltre 100 pellegrini del Sentiero Francescano 2019. Stasera don Carmelo La Magra, parroco di Lampedusa
Tre giorni intensi e molto partecipati sui passi di San Francesco trascorsi tra le suggestive colline umbre di Assisi, V...
Leggi
Gubbio: serata a sostegno del Festival del Medioevo organizzata dall'Università dei Muratori
L`Università dei Muratori organizza una serata a sostegno del Festival del Medioevo in programma a Gubbio dal 25 al 29 s...
Leggi
Torna a Gualdo Tadino sabato 7 settembre, rinnovata nel suo format, la Fiera delle Nocchie 2019
Dopo il successo ottenuto lo scorso anno torna a Gualdo Tadino sabato 7 settembre la Fiera Promozionale delle Nocchie (N...
Leggi
Perugia: ferisce il marito e si autolesiona, arrestata dalla Polizia di Stato
La Polizia di Stato ha arrestato una cittadina italiana del 1965, residente in una zona periferica del Comune di Perugia...
Leggi
Utenti online:      644


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv