Skin ADV

Salute mentale, il rientro in società del malato anche alla luce del nuovo Piano sanitario regionale

Salute mentale, il rientro in societa' del malato anche alla luce del nuovo Piano sanitario regionale. Convegno all'Universita' per Stranieri organizzato dal dipartimento della Usl Umbria 1.

“Non soltanto terapia farmacologica per la salute mentale ma è importante pensare al reinserimento del malato psichiatrico all’interno della società, lontano, quindi, da qualsiasi tipo di struttura, coinvolgendo famiglie, società e quanti ogni giorno vivono a contatto con queste realtà. E’ un approccio diverso per garantire alle persone con sofferenza mentale la più ampia presa in carico e inclusione sociale”. E’ quanto ha affermato il dottor Gianfranco Salierno, responsabile della Tutela Salute Mentale penitenziaria e del Csm del Trasimeno della Usl Umbria 1, durante il convegno “L’arcipelago della mente, dalla terapia farmacologica alla recovery”, che si è svolto il 21 maggio all’Università per Stranieri di Perugia. Il convegno, organizzato e curato per la parte scientifica dallo stesso dottor Salierno, vuole spiegare le nuove strategie di cura per la salute mentale anche alla luce del nuovo Piano sanitario regionale 2019-2021 che, per la prima volta, affronta  in modo organico, condiviso e completo il tema della presa in carico della persona con disturbi mentali, attraverso azioni di miglioramento sia dal punto di vista organizzativo dei servizi dedicati, sia dal punto di vista della continuità della cura e dell'assistenza, garantendo con un percorso di collaborazione e piano terapeutico integrato , un passaggio transizionale dai servizi  di neuropsichiatria che si occupano dell'età evolutiva a quelli che si occupano dell'età adulta. Nel corso dell’incontro, aperto dal saluto dei Rettori delle due Università perugine, Franco Moriconi e Giuliana Grego Bolli, si è proprio cercato di far interloquire sanità, scienza e mondo della cultura affinché la salute mentale diventi il punto di snodo del tessuto sociale. “Un approccio diverso – ha sottolineato Maria Patrizia Lorenzetti, direttore del Dipartimento salute mentale della USL 1 - per cercare di creare una cultura della salute mentale al fine di arrivare a colmare i vuoti ancora esistenti dopo la Legge Basaglia”. All’incontro hanno partecipato docenti dell’Università di Perugia, dell’Università per Stranieri di Perugia e dell’Università La Sapienza di Roma.

Perugia
21/05/2019 15:03
Redazione
Gubbio: oggi inaugurazione della mostra "Alberto Montrasio. Abissi di natura"
Sarà inaugurata venerdì 24 maggio 2019 alle ore 17.00 la mostra Alberto Montrasio. Abissi di natura, a cura di Lorenzo F...
Leggi
Dal 20 al 28 luglio torna Universo Assisi 2019. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.50)
Dal 20 al 28 luglio torna Universo Assisi 2019 con un programma ricco di proposte originali e innovative che trasformera...
Leggi
Certificazione EPD per i cementi di Colacem, con la dichiarazione ambientale di prodotto
I cementi Colacem hanno ottenuto la certificazione EPD (Environmental Product Declaration – Dichiarazione Ambientale d...
Leggi
Confindustria Gubbio-Gualdo: imprenditori a confronto con i candidati sindaco del territorio
Imprenditori a confronto con i sindaci del territorio. I candidati sindaco di Gubbio hanno incontrato la Sezione eugubi...
Leggi
Anas: rimosso l’ordigno rinvenuto lungo la ss73bis “di Bocca Trabaria”
Le Autorità militari, in coordinamento con Prefettura e Anas, hanno rimosso questa mattina l’ordigno bellico rinvenuto i...
Leggi
XXXII° Concorso Grafico - Pittorico "Oderisi da Gubbio"
La Famiglia dei Santubaldari ripropone per l`anno 2019 il Concorso Grafico - Pittorico "Oderisi da Gubbio" per incentiva...
Leggi
Gualdo Tadino: torna per il secondo anno consecutivo il concorso Balconi, Giardini e Negozi in fiore
Dopo il successo ottenuto lo scorso il Comune di Gualdo Tadino bandisce la seconda edizione del concorso Balconi Fioriti...
Leggi
Progetto legalità: al Cassata- Gattapone il Capitano Fabio del Sette parla di cyberbullismo
Al Cassata-Gattapone ultimo incontro conclusivo del “Progetto Legalità”. Già da qualche anno l`istituto ha lanciato q...
Leggi
"Green Jobs", vince la creazione d'impresa della IV E dell'Alberghiero di Assisi: giovedi' la premiazione a Perugia
C’è “CreativEAT”, la mini-impresa creata dalla classe 4 E dell’Istituto alberghiero di Assisi che ha realizzato “Sunny S...
Leggi
Gubbio: “Non mi fai paura” tema dell’incontro sul bullismo con Marco Baruffaldi promosso dal ‘Mazzatinti’
“Non mi fai paura” è il tema dell’incontro sul bullismo, promosso dal Polo Liceale ‘G. Mazzatinti’ mercoledì 22 maggio c...
Leggi
Utenti online:      513


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv