Skin ADV

San Giustino: consegna spesa e beni di prima necessità a domicilio per chi è positivo al Covid

San Giustino: consegna spesa e beni di prima necessita' a domicilio per chi e' positivo al Covid. Assessore Guerrieri: "Garantito il massimo sostegno a chi si trova in stato di bisogno".

Il Comune di San Giustino sempre più al fianco delle persone in difficoltà a causa del Covid-19. E’ tornata a pieno regime la macchina del volontariato che prevede il servizio di consegna a domicilio di generi di prima necessità, in particolare alimentari e farmaci, per i cittadini in condizioni di positività al Covid-19 o sottoposti a quarantena preventiva/fiduciaria. “L’aumento dei contagi che ha colpito anche il nostro Comune - spiega l’assessore alle Politiche Sociali Andrea Guerrieri - rende necessaria una più capillare gestione dei servizi per garantire il massimo sostegno alla nostra comunità anche in questa fase dell’emergenza. La riorganizzazione della spesa a domicilio è un altro tassello del rafforzamento dei servizi di prossimità dedicati ai cittadini che si trovano in stato di necessità. Questa operazione è stata possibile anche grazie allo straordinario lavoro solidale portato avanti dalle associazioni del territorio che hanno fatto fronte comune contro l’emergenza”. A consegnare la spesa a domicilio nel territorio, ma il servizio è esteso e operativo anche per i Comuni limitrofi, sono le associazioni Croce Bianca e Protezione Civile di San Giustino, veri professionisti nella gestione dell'emergenza ed equipaggiate con tutti i dispositivi di protezione individuale necessari a garantire la massima sicurezza nell’attività. Il servizio sarà destinato esclusivamente alle persone affette da Covid o in isolamento preventivo/fiduciario, prive di rete familiare, oppure con rete familiare residente in altro comune o, a sua volta, in quarantena oppure appartenente a categorie a rischio. Nel servizio di consegna verrà data priorità a disabili e persone con più di 65 anni. Per poter accedere al servizio, occorrerà rivolgersi al numero della PAT Croce Bianca telefonando, tutti i giorni, al 075 8520049. “Chiediamo ai cittadini - conclude Guerrieri - di richiedere il servizio soltanto in caso di effettiva necessità, per consentire alla Protezione Civile di San Giustino e Croce Bianca di aiutare tutti coloro che ne hanno veramente bisogno”.

Città di Castello/Umbertide
18/02/2021 10:29
Redazione
Guardia di Finanza di Perugia arresta narcotrafficante di nazionalita' marocchina con 26 Kg di Hashish. Il fatto sulla E45, uscita Citta' di Castello
Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Perugia hanno tratto in arresto un cittadino marocchino che...
Leggi
Gualdo Tadino: il Bilancio 2020 del Comando di Polizia Locale
Il 2020 è stato un anno particolarmente intenso, caratterizzato anche dal cambiamento alla guida del corpo, per la Poliz...
Leggi
Cuore Bartoccini Fortinfissi Perugia: espugnata Cuneo al tie break
La Bartoccini Fortinfissi Perugia conquista due punti importantissimi in chiave salvezza sul campo della Bosca San Berna...
Leggi
Sir Perugia, ufficializzate le date del derby-Champions contro Modena: il 23 Febbraio andata in Emilia, ritorno il 2 Marzo al Palabarton
Dopo tre giorni di riposo, ha ripreso ieri l’attività al PalaBarton la Sir Safety Conad Perugia. Il periodo di stop dall...
Leggi
Perugia, poker servito al Legnago (4-0): doppio Elia, poi Bianchimano e Melchiorri su rigore
Serie C, girone B: nel turno infrasettimanale il Perugia domina 4-0 al "Curi" contro il Legnago salendo a quota 46 in cl...
Leggi
Spettacolo Ternana, altra "manita" rifilata al Catania (5-1): la corsa per il ritorno in B prosegue
Serie C, girone C: la Ternana batte 5-1 il Catania al "Liberati" e allunga ulteriormente in vetta sulle dirette concorre...
Leggi
Foligno: rapace incastrato nella canna fumaria di un caminetto, liberato dai vigili del fuoco
La squadra di Foligno è intervenuta in via Flaminia vecchia a seguito di una richiesta per degli strani rumori provenien...
Leggi
Cinghiali, Confagricoltura dice no allo slittamento approvazione del nuovo Regolamento regionale sul prelievo venatorio tramite caccia di selezione
Sulla base di alcune delle osservazioni presentate in sede di Terza Commissione consiliare vengono chieste modifiche all...
Leggi
Coronavirus: ammesse attività dei centri estetici anche in “zona rossa”
Tutti i centri estetici situati nei comuni umbri ricompresi nella “zona rossa” possono riprendere sin da ora la loro att...
Leggi
Coronavirus: al via da domani la prenotazione per il vaccino anti Covid-19 per farmacisti, medici e odontoiatri
A partire da domani 18 febbraio saranno aperte le prenotazioni per le seguenti categorie sanitarie: Farmacisti, collabor...
Leggi
Utenti online:      144


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv