Skin ADV

Secondo appuntamento con il Jazz di “Gubbio no Borders” : stasera “Lorenzo Tucci&Friends” a Palazzo Ducale. Ascensori aperti da via XX settembre

Secondo appuntamento stasera con il Jazz di “Gubbio no Borders” : arrivano “Lorenzo Tucci&Friends” di scena a Palazzo Ducale. Ascensori aperti anche in serata.

Dopo il successo della serata inaugurale al Teatro Romano della 18esima edizione di ‘GUBBIO NO BORDERS’, con Danilo Rea in trio con Ares Tavolazzi e Ellade Bandini, c’è grande attesa per il secondo live in cartellone che, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e della partnership con il Polo Museale dell’Umbria, stasera mercoledì 21 agosto alle 21.30 vede salire sul palco, a Palazzo Ducale, il batterista Lorenzo Tucci, il trombettista Fabrizio Bosso, il sassofonista Javier Girotto e il tastierista Luca Mannutza impegnato all’organo hammond, tra i più importanti esponenti del jazz italiano per il concerto “LORENZO TUCCI & FRIENDS”.

I quattro musicisti sono molto amati dal pubblico: Lorenzo Tucci ha suonato in tutto il mondo collaborando con i migliori musicisti jazz contemporanei (tra cui Tony Scott, George Garzone, Mark Turner, Emmanuel Bex, Danilo Rea, Enrico Pieranunzi, Enrico Rava, Stefano Di Battista, Dado Moroni, Rosario Giuliani); Fabrizio Bosso è uno dei trombettisti di punta della musica italiana (più volte è stato invitato a calcare il palco del Festival di Sanremo insieme a Sergio Cammariere, Nina Zilli, Simona Molinari e Raphael Gualazzi, e si è esibito nelle location più prestigiose a livello internazionale sia come solista insieme a grandi direttori d’orchestra come Wayne Marshall o Maria Schneider, sia con la London Symphony Orchestra, sia con formazioni a suo nome); l’argentino Javier Girotto è fondatore degli amatissimi Aires Tango e ha suonato in tutto il mondo collaborando con Ralph Towner, Bob Mintzer, Horacio Hernandez, Danilo Perez, Kenny Wheeler, Avishai Chen, Paul Mc Candless, Miroslav Vitous, Tony Scott, Michel Benita, Michel Godard, Stefano Bollani, Mercedes Sosa, Toni Servillo, Peppe Servillo, Nicola Piovani, Antonello Salis, Paolo Fresu, Enrico Rava, Rita Marcotulli, Andy Sheppard e moltissimi altri; il tastierista Luca Mannutza ha collaborato con Andy Gravish, Paolo Fresu, Bebo Ferra, Maurizio Giammarco, Max Ionata, Emanuele Cisi.

Il Palazzo Ducale ospiterà anche il concerto di MASSIMO MORICONI, uno dei più grandi bassisti della musica italiana (ha collaborato con innumerevoli artisti tra cui Mina, Fabio Concato, Fiorella Mannoia, Armando Trovajoli e con autentici miti come Chet Baker, Billy Cobham), insieme a un nuovo ed eccellente talento: la cantante Emila Zamuner. Il duo mercoledì 28 agosto presenterà al Gubbio No Borders il bellissimo progetto basso-voce “Duets” che celebra le canzoni tratte dal songbook americano ed italiano. L’ultimo concerto dell’edizione 2019 del Festival, sabato 31 agosto alle 21.30, sarà ambientato nel suggestivo Cortile della Società Generale Operaia di Mutuo Soccorso, nel quartiere storico di San Martino. “NO BORDERS MEET UP” vede protagonisti gli 11 docenti delle No Borders Masterclass (Corsi di Alto Perfezionamento Jazz): i chitarristi Francesco Diodati e Paolo Ceccarelli, i sassofonisti Cristiano Arcelli e Leonardo Radicchi, il trombonista Andrea Angeloni, i contrabbassisti Gabriele Evangelista e Ferdinando Romano, la cantante Marta Raviglia, il batterista Marco Valeri, Il trombettista Angelo Olivieri e il pianista Alessandro Giachero. Insieme a loro, si esibiranno gli studenti delle No Borders Masterclass. Fondato nel 2002 dall’associazione ‘Jazz Club Gubbio’ e con l’attuale direzione artistica di Luigi Filippini, il ‘Gubbio No Borders’ si è ritagliato nel corso degli anni una posizione di primo piano nell’ambito dei festival estivi italiani, coniugando il jazz con la musica d’autore, il cinema, il teatro, la fotografia, la filosofia e portando nei luoghi storici della Città di Gubbio tantissimi esponenti della musica nazionale e internazionale tra cui Benny Golson, James Senese & Napoli Centrale, Paul Wertico (storico batterista del Pat Metheny Group), Gino Paoli, Samuele Bersani, Franco Cerri, Maurizio Giammarco, Quintorigo, Maria Pia De Vito, Greta Panettieri, Giovanni Tommaso e Dado Moroni.

Per questa sera saranno normalmente operativi gli ascensori per la risalita da via Baldassini e da via XX settembre.

 

Gubbio/Gualdo Tadino
21/08/2019 08:35
Redazione
Gubbio, nessun parcheggiatore abusivo avvistato dopo la sanzione della Municipale
  Dopo la sanzione, scomparsi almeno per il momento i parcheggiatori abusivi al Teatro Romano di Gubbio.La sorveglianza...
Leggi
Perugia, stalking continuo verso la ex: divieto di avvicinamento e comunicazione per un 55enne albanese
Tre giorni fa la Polizia di Stato ha rintracciato un 55enne albanese, da anni residente a Perugia, ed ha eseguito nei su...
Leggi
Città di Castello: condizioni stabili ma ancora gravi per il 71enne colpito con un pugno
Sono stabili le condizioni del settantunenne di Città di Castello ricoverato all` ospedale di Perugia con riserva di pro...
Leggi
Tracchegiani lancia la campagna di "Cambiamo" per le Regionali: "Pronti a sostenere Tesei-Squarta"
Aldo Tracchegiani,  coordinatore regionale di "Cambiamo", in risposta a Forza Italia che in piu` comunicati usciti dichi...
Leggi
Perugia: misura cautelare per un 25enne Marocchino allontanato dalla Casa Famiglia. Accusa di maltrattamenti e minacce gravi
Sabato scorso la Polizia di Stato ha rintracciato un 25enne marocchino ed ha eseguito nei suoi confronti la misura caute...
Leggi
Speed Motor Gubbio con 14 portacolori al 54esimo Trofeo Luigi Fagioli
Nutrita anche quest’anno la rappresentanza della Speed Motor nella gara di casa: il 54esimo trofeo “Luigi Fagioli”, no...
Leggi
Doppio podio dell'umbro Selva ai 22esimi World Transplant Games
Doppio podio per l’umbro Stefano Selva, impegnato nella 22esima edizione dei World Transplant Games, in programma a Newc...
Leggi
Iniziato il conto alla rovescia per il 54mo Trofeo "Fagioli". Biasion ricevera' il Memorial Barbetti: "Un onore"
  E` iniziata la settimana del 54° Trofeo Luigi Fagioli. La cronoscalata umbra nona prova del Campionato Italiano Veloc...
Leggi
Lutto nel mondo giornalistico umbro: si e' spento Carlo Bugiardini, gia' vice presidente Asu e consigliere nazionale Fnsi
“Con Carlo Bugiardini perdiamo un collega simbolo della passione per la professione, un uomo di onestà intellettuale e g...
Leggi
Individuato e multato dalla Polizia municipale di Gubbio parcheggiatore abusivo
  Ieri mattina, nel corso di controlli presso il parcheggio del Teatro Romano e dell`ex Seminario, volti a contrastare ...
Leggi
Utenti online:      287


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv