Skin ADV

Sisma: in Umbria ci sono ancora da rimuovere 53 mila tonnellate di macerie

Sisma: in Umbria da rimuovere 53 mila tonnellate di macerie. Fino ad ora smaltite 100 mila tonnellate. Resta il nodo privati.

Nel cratere umbro del terremoto sono da rimuovere ancora 53 mila tonnellate di macerie pubbliche. Dopo la scadenza dell' accordo nel dicembre scorso, nei prossimi giorni la Regione Umbria affiderà di nuovo l'incarico della rimozione alla società Valle umbra servizi (Vus) e in tal senso sono arrivate le necessarie autorizzazioni sia da parte di Anac che del commissario straordinario alla ricostruzione post sisma. La conferma arriva dagli uffici regionali competenti. Fino ad ora ne sono state rimosse circa 100 mila tonnellate, ma intanto resta il nodo dello smaltimento "privato" che rischia di diventare un aggravio di spesa importante per i cittadini chiamati a demolire interamente o parzialmente gli edifici danneggiati di proprietà. In questo caso i privati sono chiamati a organizzarsi la rimozione e lo smaltimento dei detriti incaricando direttamente professionisti del settore.

Perugia
02/07/2019 16:40
Redazione
Gualdo Tadino: domani chiusura ufficio anagrafe ore 11
L’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), è la banca dati nazionale, istituita presso il Ministero dell’I...
Leggi
Torna a Gubbio il ‘Premio Campiello’ con Marco Lupo: oggi anche il presidente Luxardo alla Sperelliana (ore 18)
Il vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2019, Marco Lupo, presenterà il suo esordio narrativo “Hamburg” ( edito da...
Leggi
Gualdo Tadino: a luglio i colori dirompenti di Ferruccio Ramadori
Il mese di luglio si apre a Gualdo Tadino con un’esplosione di colori, sabato 6 alle ore 17.00 presso il Museo Civico Ro...
Leggi
Domani si riunisce il Consiglio comunale di Umbertide
Domani alle ore 17, torna a riunirsi in seduta straordinaria presso il Centro socio-culturale San Francesco il Consiglio...
Leggi
Gubbio: intervento di disinfestazione aree del comune
Si comunica che sono stati programmati per venerdì 5 luglio, a partire dalle ore 4,30 di mattina, interventi di disinfes...
Leggi
Banda ultra larga a San Giustino
"La posa del primo tratto della banda ultra larga a San Giustino rappresenta un ulteriore elemento del progetto di innov...
Leggi
Caldo: a Perugia attiva la fase di forte disagio (livello 3)
A seguito del bollettino trasmesso martedì 2 luglio dal centro di competenza nazionale del ministero della Salute in bas...
Leggi
A Città di Castello la manifestazione “Graticole in festa”
La gastronomia tradizionale, “condita” da tanto sport e divertimento: è la ricetta di “Graticole in festa”, la manifesta...
Leggi
Presentata la Festa della Battitura di Piosina 2019
Presentata la Battitura di Piosina 2019, che quest’anno sarà in notturna, recuperando l’antica usanza e confermandosi se...
Leggi
Gubbio: cambia la gestione del canile di Ferratelle, tutto passa in mano al Comune
Il Comune di Gubbio da ieri 1 luglio è subentrato nella gestione della struttura del canile comprensoriale di Ferratelle...
Leggi
Utenti online:      480


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv